Olanda, i container per le torture

| In coordinamento con la polizia europea, le forze dell’ordine olandesi hanno sgominato una banda che aveva attrezzato sei container per torturare

+ Miei preferiti
Il 22 giugno scorso la polizia olandese ha fatto irruzione nel sito di “Wouwse Plantage”, al confine tra Olanda e Belgio, arrestando sei uomini sospettati di sequestro di persona. Ma quello che hanno scoperto sta sconvolgendo l’intero paese. Sei container utilizzati per le spedizioni internazionali adibiti a camere di tortura: rivestiti di materiale fonoassorbente, erano pieni di orribili strumenti di tortura.

“In ognuna delle celle erano state fissate catene con manette al soffitto e al pavimento, per poter bloccare qualcuno in piedi con le braccia alzate”. Uno dei container conteneva anche una poltrona da dentista, con cinghie per i piedi e le mani. “Tra gli oggetti, la polizia ha rinvenuto forbici da potatura, troncarami, seghe, bisturi, nastro adesivo, passamontagna e sacchi di cotone nero. I container erano anche dotati di telecamere per monitorare i movimenti esterni. Nel corso di una perquisizione in un appartamento di Rotterdam, sono stati trovati anche 24 chili di Ecstasy”.

Gli agenti hanno anche sequestrato tre furgoni rubati, due potenti BMW, sette pistole e una variante cinese dell’AK-47: “In totale, sono state trovate 25 armi”, conferma la Procura Nazionale olandese.

Secondo quanto ammesso dalle autorità, l’indagine è iniziata lo scorso aprile, quando gli agenti sono riusciti ad grado di accedere ad una chat criptata - EncroChat – attraverso tracciare i movimenti e i piani del gruppo: “Da questo siamo riusciti a capire chi erano le vittime designate. I soggetti sono stati avvertiti dalla polizia e trasferiti in luoghi sicuri evitando rapimenti già pianificati e altri gravi crimini violenti”.

EncroChat, che offriva un servizio di messaggistica istantanea sicuro su telefoni cellulari, è definito dalla National Crime Agency del Regno Unito un “mercato criminale” utilizzato da 60.000 persone in tutto il mondo per coordinare la distribuzione di beni illeciti, riciclaggio di denaro sporco e complotto per uccidere i rivali.

La scoperta dei container ha fatto seguito a una serie di retate riuscite da parte della polizia britannica ed europea sulla base di informazioni provenienti dalla rete, che hanno visto centinaia di arresti e più di 27 tonnellate di droga sequestrate nel Regno Unito e nei Paesi Bassi.

I sei uomini arrestati in relazione al sito di tortura sono tutti olandesi: un tribunale di Amsterdam ha ordinato la loro detenzione per 90 giorni.

Esteri
GB, le bollette dei Vip
GB, le bollette dei Vip
Un sito ha scandagliato le bollette di luce e gas di celebrità inglesi o con residenza nel Regno Unito. Al primo posto svetta la Regina, seguita a ruota da Elton John
Accusate di omicidio le sorelle che uccisero il padre per autodifesa
Accusate di omicidio le sorelle che uccisero il padre per autodifesa
Con una clamorosa inversione di tendenza, poco prima dell’inizio del processo per la morte violenta di Mikhail Khachaturyan, i giudici hanno scelto di non considerare la legittima difesa, tra le proteste dell’opinione pubblica russa
Il governo inglese finanzia un sito porno
Il governo inglese finanzia un sito porno
La società Killing Kittens, specializzata nei sex-party soprattutto lesbo, è entrata fra le 800 aziende che hanno ricevuto una sovvenzione per la crisi dovuta alla pandemia
GB: ex concorrente di X Factor condannato per stupro
GB: ex concorrente di X Factor condannato per stupro
Da più di vent’anni, Philip Blackwell di giorno era un tranquillo appassionato di musica, mentre di notte si trasformava in uno stupratore seriale
Condannato un ex militare delle SS
Condannato un ex militare delle SS
A 93 anni, è stato ritenuto colpevole di oltre 5.000 capi d’imputazione. Viveva ad Amburgo con la famiglia e il suo nome è saltato fuori per caso. Rappresenta uno degli ultimi processi della storia contro i criminali nazisti
Ferito il testimone chiave dell’omicidio di Caruana Galizia
Ferito il testimone chiave dell’omicidio di Caruana Galizia
Secondo i rilievi della polizia, l’ex autista considerato l’intermediario fra il mandante e i killer della reporter maltese, avrebbe tentato il suicidio poche ore prima di ricomparire in tribunale
Amsterdam, la rivoluzione del quartiere a luci rosse
Amsterdam, la rivoluzione del quartiere a luci rosse
Dopo i silenzi del lockdown, i residenti chiedono un giro di vite al caos perenne che pesa sull’antico De Wallen. Ma le prostitute si oppongono alla creazione di un “hotel del sesso”
Spagna, bloccato il derby "Sani contro Infetti"
Spagna, bloccato il derby "Sani contro Infetti"
L’incredibile vicenda è accaduta a Pamplona, in Spagna, su idea di un giovane di 23 anni, denunciato e multato dalle autorità
Suicida una campionessa di pattinaggio
Suicida una campionessa di pattinaggio
Ekaterina Alexandrovskaya, 20 anni, si è lanciata dalla finestra. Su un foglietto ha lasciato scritta una sola parola
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera
Da giorni gli danno la caccia centinaia di agenti di polizia, ma conosce talmente bene la zona da sfuggire alla cattura. Sconosciuti i motivi della fuga