Olanda, nei bancomat le foto dei bimbi scomparsi

| Per adesso si limitano agli sportelli bancari di zone di grande traffico, ma la speranza è di arrivare a coprire tutti quelli presenti nei Paesi Bassi

+ Miei preferiti
È in fase sperimentale un’idea della polizia olandese, che ha deciso di sfruttare gli schermi degli oltre 300 sportelli bancomat presenti nei Paesi Bassi per diffondere foto e appelli di bambini scomparsi. Un’iniziativa, creata con la collaborazione dell’organizaizone “Vermist Kind Alert” e la rete internazionale “Amber Alert”, che ha lo scopo di focalizzare l’attenzione sul fenomeno, tentando in questo modo di raggiungere il maggior numero possibile di persone attraverso uno degli strumenti più utilizzati per il contante, i pagamenti e le ricariche telefoniche.

Al momento, gli sportelli interessati sono quelli di stazioni, aeroporti, centri commerciali e zone turistiche, ma la speranza è quella che tutti gli istituti bancari aderiscano per coprire per intero il paese. Oltre alla foto del minore scomparso, con l’età e le indicazioni fondamentali, il display mostra anche un breve video delle due associazioni, che si occupano da sempre di minori rapiti o allontanatisi volontariamente, per reclutare nuovi volontari e infittire la propria rete.

Esteri
Erdogan perde Istanbul: vince Imamoglu
Erdogan perde Istanbul: vince Imamoglu
Cocente sconfitta per il presidente, che dopo 25 anni si vede strappare la città motore della Turchia dal candidato dell’opposizione
Non riescono a fare sesso, uccidono il figlio
Non riescono a fare sesso, uccidono il figlio
È successo cinque anni fa, ma solo in queste ore si concluso il processo, con la condanna per i due genitori
A processo per stupro e omicidio di una 13enne
A processo per stupro e omicidio di una 13enne
Tengono banco nel Regno Unito le fasi processuali per l’omicidio di Lucy McHug, una ragazzina uccisa da un 24enne che con lei aveva rapporti sessuali da almeno un anno
Condannati per omicidio a 14 anni
Condannati per omicidio a 14 anni
Boy A e Boy B, nel maggio dello scorso anno rapirono, violentarono e uccisero Ana, una loro coetanea. Un delitto di violenza inaudita che ha scosso l’opinione pubblica irlandese
Au revoir Sarko
Au revoir Sarko
L’ex presidente della Repubblica francese Nicholas Sarkozy dovrò risponde in tribunale di corruzione e traffico di influenze. Ma altre inchieste si stanno concentrando sul suo nome
Il Duca di Kent coinvolto in un incidente
Il Duca di Kent coinvolto in un incidente
Dopo il principe Filippo, il cugino della regina Edward, 82 anni, sembra sia la causa di un incidente che ha coinvolto una studentessa
Spagna, incidente in una giostra: 28 feriti
Spagna, incidente in una giostra: 28 feriti
Si stacca una fila di sedili da un “tagadà” e gli occupanti volano fuori: aperta un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità
Mangia spaghetti, e diventi gay
Mangia spaghetti, e diventi gay
Lo ha affermato il sindaco di una città indonesiana nel corso di un convegno sulla gravidanza. Una teoria sommersa dalle risate dei social
Bomba in un golf club di Belfast
Bomba in un golf club di Belfast
È stata individuata per tempo e disinnescata: doveva colpire un agente di polizia in servizio durante un torneo di golf
Vorrei la pelle bianca
Vorrei la pelle bianca
Per cercare di evitare gli episodi di bullismo di cui sono vittime, tanti piccoli inglesi chiedono alle famiglie dei trattamenti per rendere la pelle più cara. L’allarme lanciato da un’associazione: il razzismo è sempre più diffuso