Regno Unito: il killer dei pensionati

| Nel giro di poche ore, tre ottantenni sono stati uccisi nelle loro abitazioni con le medesime modalità. Un uomo è stato arrestato, ma la polizia non è ancora certa di aver risolto il caso. Preoccupazione in città

+ Miei preferiti
Le morti di tre uomini anziani, uno di 80 anni e due di 84, stanno preoccupando gli abitanti di Exeter, capoluogo del Devon, dopo che la polizia ha ammesso che esistono verosimiglianze fra i tre casi. Il timore è che in città si aggiri quello che tabloid hanno già ribattezzato il serial killer degli “OAP” (Old Age Pensioner). Gli indizi, al momento, parlano di tre anziani trovati morti nelle loro abitazioni nel giro di 24 ore, e tutti presentavano le stesse ferite alla testa.

Il corpo del primo, un tranquillo pensionato ottantenne, è stato trovato in Bonhay Road intorno alle 3 del pomeriggio di lunedì: da circa un mese, davanti alla sua abitazione era attacco un annuncio: “Persona anziana di 80 anni cerca una sistemazione per se stesso e per il suo amato gatto”.

Flora, Robbie e Matilda, tre studenti dell’Università di Exeter che vivevano nell’appartamento accanto all’uomo hanno riferito di non averlo mai visto, “Forse una volta”. Matilda ha aggiunto: “L’ho incontrato quando mi sono trasferita e mi sono presentata, da allora l’ho visto una volta per strada, ma è tutto. Mi sembrava una persona molto tranquilla”.

Meno di 24 ore dopo, i corpi dei due gemelli di 84 anni, indicati dalla polizia come Dick e Roger, sono stati ritrovati morti in un appartamento a due km di distanza, nella zona di Cowick Lane. Matthew Cribb, che lavora poco distante dalla loro abitazione, ricorda: “Erano una coppia di anziani gemelli identici e legatissimi fra loro. Sapere cosa gli è successo è stato uno shock: questa è sempre stata una zona molto tranquilla e sicura”.

Roy Linden, ispettore capo della squadra investigativa criminale, non ha voluto aggiungere dettagli né sul tipo di arma usata e neanche se all’interno degli appartamenti mancava qualcosa. Si è limitato a commentare: “Ci sono diversi e significativi indizi fra i due casi, e per il livello di violenza usata e le caratteristiche delle ferite, le indagini sono state collegate”.

Il sovrintendente Matt Lawler ha aggiunto: “Sappiamo che la notizia susciterà notevoli e comprensibili preoccupazioni, anche perché si tratta di un evento senza precedenti nella nostra città che ci ha sconvolto tutti. Dobbiamo mantenere una mente aperta ed evitare speculazioni, dato che siamo ancora nelle primissime fasi di quella che si annuncia come un’indagine molto complessa”. La polizia avrebbe arrestato fermato un uomo di 27 anni che si sospetta abbia a che fare con le morti dei tre anziani.

Fra le cose da chiarire se i tre uomini si conoscessero fra loro. Si pensa che i due gemelli abbiano vissuto insieme in un appartamento non distante dal “Cowick Barton”, un pub piuttosto conosciuto, mentre l’uomo ottantenne si crede che abbia vissuto con la moglie.

Esteri
Prende un giorno di ferie per la morte del cane, la licenziano
Prende un giorno di ferie per la morte del cane, la licenziano
Quella di Emma, una 18enne anglosassone, è diventata una battaglia di principio per cambiare le norme che regolano i lutti familiari: devono essere inclusi anche gli animali
Berlino, arrivano i sexbox
Berlino, arrivano i sexbox
In una parte del Tempelhof, l’immensa area dove sorgeva l’ex aeroporto cittadino, la capitale tedesca sta discutendo se attrezzare delle cabine per le prostitute e i loro clienti
I foreign fighters francesi venduti all’Iraq
I foreign fighters francesi venduti all’Iraq
I servizi segreti francesi avrebbero raggiunto un accordo segreto con gli iracheni: 2 milioni di dollari per ogni jihadista transalpino eliminato
Romania: Alexandra uccisa dalla lentezza della polizia
Romania: Alexandra uccisa dalla lentezza della polizia
Una 15enne sequestrata da un balordo riesce ad avvisare le forze dell’ordine, ma dopo una telefonata surreale le pattuglie arrivano sul posto soltanto 19 ore dopo: troppo tardi
Marieme e Ndeye moriranno insieme
Marieme e Ndeye moriranno insieme
Il padre ha deciso di non sottoporre le due gemelline siamesi che dividono parecchi organi ad un rischioso intervento di separazione. Quando sarà ora, se ne andranno così come sono nate
Mashrou’ Leila, la band che va fermata
Mashrou’ Leila, la band che va fermata
In Libano, una campagna per mettere a tacere un gruppo indie rock ha galvanizzato l’estrema destra cristiana del Paese. Un loro concerto è stato cancellato per le minacce “di una strage” giunte agli organizzatori
Boris Johnson, l’ultimo premier inglese
Boris Johnson, l’ultimo premier inglese
È un’ipotesi lanciata da tanti, convinti che la promessa di una Brexit dura possa avere conseguenze impensabili sugli abitanti del Regno Unito, sempre meno uniti
UK, condannato un sacerdote pedofilo
UK, condannato un sacerdote pedofilo
Si è chiuso con una condanna a 18 anni il terzo processo contro Michael Higginbottom, ex sacerdote di un prestigioso seminario inglese dove avrebbe abusato di due ragazzi
Sotto accusa la sicurezza dei tre principini
Sotto accusa la sicurezza dei tre principini
Un trasportatore pregiudicato si è tranquillamente avvicinato a George, Charlotte e Louis, figli di William e Kate, scambiando qualche parola con il più grande. Una bufera che sta rimettendo in discussione tutto l’apparato di sicurezza
Il folle caso del pedofilo Carl Beech
Il folle caso del pedofilo Carl Beech
L’incredibile vicenda giudiziaria di un ex infermiere che ha accusato decine di personaggi di spicco del Regno Unito di far parte di una rete di pedofili. Per poi scoprire che l’unico pedofilo era lui