Spagna, incidente in una giostra: 28 feriti

| Si stacca una fila di sedili da un “tagadà” e gli occupanti volano fuori: aperta un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità

+ Miei preferiti
È andata bene, continuano a ripeterlo le autorità di La Rinconada, comune spagnolo in provincia di Siviglia, in Andalusia. Da una giostra del tipo tagadà, all’interno di un parco di divertimenti allestito per la fiera di San José, all’improvviso si è staccata una fila di sedili, scaraventando i passeggeri- privi di sostegni e appigli – all’esterno dell’attrazione. Il bilancio è di 28 feriti, quasi tutti ragazzini, fra cui una bimba di 13 anni. In nove sono stati ricoverati in ospedale per accertamenti, anche se dai primi bollettini medici nessuno sarebbe in pericolo di vita.

Sull’episodio è stata immediatamente aperta un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità, e malgrado le autorità ripetano che la giostra “aveva superato tutti i controlli di sicurezza” e i permessi in ordine, resta da chiarire il motivo per cui l’attrazione non si sia arrestata al momento del distacco della fila di sedili. Secondo alcune indiscrezioni rilanciate dai media locali, numerose telefonate erano giunte ai numeri del pronto intervento per segnalare una “giostra fuori controllo”: l’incidente poco prima dell’intervento di una squadra mandata per verificare l’impianto. Il comune ha fatto immediatamente chiudere il parco di divertimenti, mettendo il sigillo alla giostra in attesa degli accertamenti tecnici.

 

Esteri
Tutte le sparate di Donald
Tutte le sparate di Donald
13.435 balle in mille giorni di presidenza: è il traguardo celebrato dal Washington Post, che ha creato un apposito programma per contarle e conservarle tutte
Jennifer Arcuri, il peccato di Boris Johnson
Jennifer Arcuri, il peccato di Boris Johnson
Ai tempi in cui era sindaco di Londra, il premier avrebbe favorito una cara amica con finanziamenti e libero accesso alle commissioni dove si decidevano gli appalti. Un’inchiesta chiarirà ogni cosa
La vacanza fasulla di una coppia britannica
La vacanza fasulla di una coppia britannica
Quasi 10mila sterline per un appartamento in un residence di Ibiza, prenotato su Airbnb attraverso una società inesistente
Condannata la paladina francese di #MeToo
Condannata la paladina francese di #MeToo
Secondo i giudici parigini, l’imprenditore Eric Brion non avrebbe molestato sessualmente la giornalista Sandra Muller, ma soltanto tentato un approccio sbagliato e un po’ sguaiato
È morto Jacques Chirac
È morto Jacques Chirac
L’ex presidente francese si era ritirato dalla vita politica da parecchi anni. Fu protagonista di due mandati discussi e di una condanna subita quand’era ormai lontano dall’Eliseo
Anche un morto fra le vittime di Thomas Cook
Anche un morto fra le vittime di Thomas Cook
Una donna inglese ancora non identificata è morta in un aeroporto spagnolo: faceva parte dei 150mila inglesi che cercavano di tornare a casa dopo il fallimento del tour operator
Per la corte suprema UK è illegale il blocco del parlamento
Per la corte suprema UK è illegale il blocco del parlamento
Uno smacco al premier Boris Johnson, che era riuscito perfino a convincere la regina Elisabetta. La sempre più intricata questione della Brexit si avvia verso elezioni anticipate
Thomas Cook in bancarotta,
scatta il ponte aereo
Thomas Cook in bancarotta,<br>scatta il ponte aereo
Oltre mezzo milione di viaggiatori sono rimasti da questa mattina senza un volo di ritorno prenotato e pagato. Le autorità hanno avviato la più grande operazione di rimpatrio in tempi di pace. Più di 22mila i posti di lavoro a rischio
Londra, la città delle coltellate
Londra, la città delle coltellate
La capitale del Regno Unito ha toccato quota 100 morti: un’ondata di violenza che nessuno riesce ad arginare, secondo alcuni figlia anche delle politiche del sindaco Sadiq Khan
David Cameron: chiedo scusa per la Brexit
David Cameron: chiedo scusa per la Brexit
In un’intervista al Times, l’ex premier che ha indetto il famigerato referendum si dichiara pentito: non poteva immaginare che il suo paese si sarebbe pericolosamente diviso come invece è successo