UK, a processo la donna che dava droga al figlio

| Lo scorso gennaio, il 15enne Tyler Peck e un suo amico ricevono droghe e antidolorifici dalla madre del primo: Tyler muore, e nel suo corpo l’autopsia rileva una grande quantità di oppioidi

+ Miei preferiti
È un processo che tiene banco, quello che è iniziato di fronte alla Corte della Corona di Plymouth, in Inghilterra. Sul banco degli imputati Holly Strawbridge, 34enne di Salcombe, nel Devon, accusata di spaccio, crudeltà e soprattutto dell’omicidio di suo figlio, il 15enne Tyler Peck.

L’autopsia ha accertato che ad uccidere il giovane, la notte tra il 31 gennaio 1 gennaio di quest’anno, è stata una dose mortale di “Oramorph”, un potente oppioide a base di morfina liquida utilizzato come antidolorifico da una flacone che proprio sua mamma gli aveva passato, perché si divertisse insieme ad un amico e coetaneo. L’autopsia ha accertato anche la presenza di “Valium” e di “Cocodamol”, un altro antidolorifico.

Simon Laws, investigatore della “Crown Prosecution Service”, ha riferito che l’amico quindicenne è stato interrogato dalla polizia giorni dopo la tragedia, ma almeno inizialmente, il ragazzo non ha svelato agli agenti la sequenza di quel che era avvenuto nella cucina di casa. Rilasciato e messo sotto sorveglianza aveva raccontato agli amici l’accaduto. L’avvocato che lo difende - anche se al momento non è stata formulata nessuna accusa nei suoi confronti - ha riferito che il giovane ha visto Tyler “bere lunghe sorsate” dalla bottiglia di Oramorph. Qualche minuto dopo, Tyler gli aveva offerto delle pillole di “Gabapentin”, altro potente farmaco in genere prescritto per combattere l’epilessia, anche queste fornite dalla madre, e di aver bevuto anche lui una sorsata della morfina liquida. Quella sera, ha raccontato messo alle strette dalla polizia, Holly Strawbridge era strana, sicuramente in preda a forti dosi di stupefacenti.

Secondo l’accusa, Tyler era piombato in uno stato di incoscienza e senza che nessuno intervenisse, è passato dal sonno alla morte. La donna si è dichiarata non colpevole, negando anche le ulteriori accuse di crudeltà verso i due ragazzi.

Il processo, iniziato lunedì, si prevede che durerà da cinque a sette giorni, poi per Holly Strawbridge si apriranno le porte della galera. Ma forse quella sarà la condanna più lieve.

Esteri
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Hanno sfilato lungo le strade di Parigi controllati da un mare di agenti: qualche tafferuglio bloccato dai lacrimogeni, e stessi slogan di mesi fa. Ma per le stampa francese è un ritorno sottotono
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Peter Madsen, inventore di sottomarini tascabili, ha ammesso di aver ucciso e fatto a pezzi la giornalista Kim Wall. Si chiude con una confessione il “giallo del sottomarino” che da tre anni tiene banco in Danimarca
Il triste destino dei ponti di Londra
Il triste destino dei ponti di Londra
L’Hammersmith Bridge si sta sgretolando: è stato chiuso al traffico causando enormi problemi al traffico, ma non ci sono i fondi per ripararlo e neanche per un rattoppo. Ma non è l’unico ponte ad essere messo male
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Mentre si fa sempre più strada l’ipotesi di scontri fra gang che hanno insanguinato il sabato sera della città inglese, a Parigi un uomo è stato accoltellato sui binari della Gare du Nord di Parigi
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Una donna di 27 anni ha ucciso 5 dei suoi 6 figli tentando poi di togliersi la vita. Gli abitanti di Solingen raccontano di aver visto agenti in lacrime uscire dall’appartamento
GB, con la seconda ondata 85mila morti
GB, con la seconda ondata 85mila morti
È la peggiore delle previsioni fatte da uno studio governativo inglese realizzato da scienziati ed esperti. L’influenza stagionale potrebbe complicare l’individuazione di possibili contagi
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Amy Connor, 23 anni, è stata trovata senza vita nel letto di un resort dove stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza in compagnia della sorella e della cugina. Nelle scorse ore il commovente funerale
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Il colosso di Seattle punta all’obiettivo dei 30 minuti di consegna al dal momento dell’ordine. L’ente dell’aviazione americano ha dato il benestare
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Jerone, figlio più piccolo di Bruno Bonduelle, investito da un’auto a Lille mentre tornava a casa in sella alla sua biciletta
Svezia, violente proteste anti-musulmane
Svezia, violente proteste anti-musulmane
Oltre 300 persone hanno manifestato a Malmö per il divieto di ingresso nel Paese del leader dell’ultradestra danese. Dal rogo delle copie del Corano, la situazione è presto degenerata in guerriglia urbana