A giugno la missione europea di Biden

| Nel suo primo viaggio estero da presidente, affronterà tre diversi summit: il G7 nel Regno Unito, poi due incontri a Bruxelles, il primo sulla Nato, il secondo per rinsaldare i rapporti fra Stati Uniti ed Europa

+ Miei preferiti
Dall’11 al 13 giugno prossimo, i leader mondiali del G7 si ritroveranno di persona in Cornovaglia: sarà il primo evento non in streaming dopo la fase più acuta della pandemia, ma anche la prima missione all’estero di Joe Biden.

Il programma prevede che dopo il summit, il presidente americano si sposti a Bruxelles per il vertice Nato e un incontro USA-UE. La missione, ha sottolineato la portavoce del presidente Jen Psaki, “dimostra l’impegno a restaurare le nostre alleanze, rivitalizzare le relazioni transatlantiche e lavorare in stretta cooperazione con i nostri alleati e partner multilaterali per affrontare le sfide globali e garantire in modo migliore gli interessi dell’America”.

In particolare a Bruxelles, fonti vicine a Biden assicurano l’intenzione di presentare un nuovo volto dell’America dopo i quattro anni bui di Donald Trump, caratterizzati da strappi e dispetti: “Il presidente affermerà l’impegno degli USA per la Nato, la sicurezza transatlantica e la difesa collettiva”. Stesse intenzioni per il vertice USA-UE: “Discutere un’agenda comune per garantire la sicurezza sanitaria globale, stimolare la ripresa economica, ampliare la cooperazione digitale e commerciale, rafforzare la democrazia e affrontare le preoccupazioni condivise di politica estera”.

Diversi, ma non ancora annunciati, gli incontri bilaterali nel corso dei tre summit, a parte uno già fissato con il presidente turco Erdogan, anticipato da una telefonata fra i due per cui Biden ha gettato le basi: “Una relazione bilaterale costruttiva su diverse aree per un’efficace gestione dei disaccordi”.

La notizia della missione europea di Biden è stata accolta dal presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen: “Insieme al presidente del consiglio europeo Charles Michel, sarò felice di accogliere il presidente degli Stati Uniti d’America Joe Biden a Bruxelles. Abbiamo molto da fare insieme: dal cambiamento climatico alla salute, dal commercio alle sfide geopolitiche”.

Europa
Biden avverte Putin: gli dirò quello che voglio tenga a mente
Biden avverte Putin: gli dirò quello che voglio tenga a mente
L’obiettivo della prima trasferta oltreoceano è rinsaldare i legami atlantici con gli alleati europei, e avvisare il capo del Cremlino: vogliamo esservi amici, ma non esagerate o ne ci saranno conseguenze pesanti
La pandemia e il fascino del potere assoluto
La pandemia e il fascino del potere assoluto
I leader europei hanno conquistato una maggiore autorità decisionale durante la lunga emergenza sanitaria. E pochi hanno “piani di uscita” per restituirla
Chernobyl torna a fare paura
Chernobyl torna a fare paura
Secondo alcuni scienziati il reattore numero 4 esploso nel 1986 darebbe segni di risveglio. Si teme un nuovo disastro
Addio al quartiere a luci rosse di Amsterdam
Addio al quartiere a luci rosse di Amsterdam
La decisione sembra presa: in un punto ancora non meglio precisato dalla città olandese nascerà una sorta di parco di divertimenti per adulti
Al via i lavori per il Green Pass europeo
Al via i lavori per il Green Pass europeo
La speranza è che tutto proceda in modo spedito, anche se ogni Paese membro ha diritto di stabilire le proprie regole di ingresso, e la UE non ha alcun potere in materia
100 giorni di Brexit
100 giorni di Brexit
Sono soprattutto le aziende che prima esportavano con il mercato europeo a pagare le conseguenze più grandi di un accordo che considerano scellerato. E chiedono al Regno Unito e alla UE di tornare intorno ad un tavolo
Parigi sommersa dai rifiuti, la sindaca Hidalgo nella bufera
Parigi sommersa dai rifiuti, la sindaca Hidalgo nella bufera
La prima cittadina al centro di una campagna che oltre a ricordarle le promesse elettorali di una Parigi più verde e pulita, mostrano lo stato di abbandono e sporcizia di quelli che tanti ormai chiamano l’ex Ville Lumière
Il Regno Unito si prepara alle riaperture
Il Regno Unito si prepara alle riaperture
Il ritorno alla normalità inizia il 12 aprile, per proseguire il 17 maggio e il 21 giugno. Ma Downing Street non abbassa la guardia promettendo test antigeni rapidi per tutti 2 volte alla settimana
Brexit, il pasticcio dell’estradizione
Brexit, il pasticcio dell’estradizione
Ben 10 Paesi europei hanno annunciato che rifiuteranno di estradare propri cittadini nel Regno Unito in quanto i trattati sono cambiati. È una delle tante conseguenze della Brexit
Boris Johnson propone i pub solo ai vaccinati
Boris Johnson propone i pub solo ai vaccinati
Un’idea durata solo poche ore, tempo di essere tempestato da insulti e proteste da cittadini, gestori, esercenti e associazioni di categoria. Il Regno Unito anche alle prese con un’aspra battaglia per i vaccini con la UE