Defender Europe 2020, l段nvasione silenziosa

| Dai primi di marzo, migliaia di militari americani stanno sbarcando in Europa per una colossale esercitazione Nato. Il nervosismo del Cremlino e l段ndifferenza verso il diffondersi del coronavirus

+ Miei preferiti
Il nemico numero uno dell’Europa in questo momento si chiama “Covid-19”, il virus gentilmente offerto dai cinesi al resto del mondo. E sui media mainstream, più della metà delle notizie si concentra sull’allarme crescente, i numeri, le psicosi, i pareri degli esperti, i vademecum, i reportage e i consigli pratici.

Detto in altro modo: spazio per molto altro non c’è. Così, in un silenzio quasi tombale, nessuno - o pochissimi - svelano che dai primi giorni di marzo, l’esercito americano sta ammassando in Europa un numero impressionante di uomini e mezzi per il “Defender Europe 2020”, quello che il Pentagono definisce “il più grande spiegamento di truppe americane in Europa degli ultimi 25 anni”. Un’esercitazione colossale a cui fra aprile e giugno prenderanno parte 37mila soldati americani con 20mila mezzi al seguito e 7mila uomini di 17 paesi membri della UE, Italia compresa, che non si ferma neanche di fronte all’emergenza coronavirus contro cui il vecchio continente sta combattendo ormai all’arma bianca.

Qualche preoccupazione in proposito l’ha espressa il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, annunciando che tutto prosegue come programmato monitorando in tempo reale la situazione epidemica, con eventuali cambiamenti decisi in caso di necessità. L’Italia, ha precisato Stoltenberg, prenderà parte all’esercitazione sommergibile “Nato Dynamic Manta” con altri 10 paesi, e i paracadutisti della Brigata Folgore daranno vita ad un’esercitazione in Polonia con la 173esima Brigata di stanza in Veneto.

Defender Europe è stata decisa lo scorso autunno, suscitando qualche nervosismo del Cremlino, diventato evidente qualche giorno fa, quando il ministro degli esteri russo Sergej Lavrov ha tuonato: “È chiaro che la Nato non ha intenzione di ridurre le tensioni che caratterizzano i rapporti con la Russia: l’esercitazione lo dimostra”.

Ufficialmente, la US Army descrive l’operazione come un modo per “Attestare la disponibilità delle forze armate degli Stati Uniti a dispiegare il proprio personale e le proprie apparecchiature in Europa, nonché di testare il sostegno delle nazioni ospitanti”, ma secondo gli analisti politici internazionali, il motivo vero è una prova di forza nei confronti della Russia di Putin, per ribadire la strettissima alleanza con l’Europa.

La maggior parte dei militari americani sbarcherà in 6 porti e 7 aeroporti europei: fra i primi ad arrivare in Germania la 2^ Brigata Combat Team e la 3^ Divisione di Fanteria, mentre in Polonia sono arrivate le prime due colonne motorizzate. Per il divertimento dei militari anche una serie di concerti della “US Army Europe Rock Band” e della “Nato Shape Rock Band” che terranno concerti – prevedibilmente affollatissimi – in Germania, Polonia e Lituania.

Galleria fotografica
Defender Europe 2020, l段nvasione silenziosa - immagine 1
Defender Europe 2020, l段nvasione silenziosa - immagine 2
Defender Europe 2020, l段nvasione silenziosa - immagine 3
Defender Europe 2020, l段nvasione silenziosa - immagine 4
Europa
Biden avverte Putin: gli dir quello che voglio tenga a mente
Biden avverte Putin: gli dir quello che voglio tenga a mente
L弛biettivo della prima trasferta oltreoceano rinsaldare i legami atlantici con gli alleati europei, e avvisare il capo del Cremlino: vogliamo esservi amici, ma non esagerate o ne ci saranno conseguenze pesanti
La pandemia e il fascino del potere assoluto
La pandemia e il fascino del potere assoluto
I leader europei hanno conquistato una maggiore autorit decisionale durante la lunga emergenza sanitaria. E pochi hanno 菟iani di uscita per restituirla
Chernobyl torna a fare paura
Chernobyl torna a fare paura
Secondo alcuni scienziati il reattore numero 4 esploso nel 1986 darebbe segni di risveglio. Si teme un nuovo disastro
Addio al quartiere a luci rosse di Amsterdam
Addio al quartiere a luci rosse di Amsterdam
La decisione sembra presa: in un punto ancora non meglio precisato dalla citt olandese nascer una sorta di parco di divertimenti per adulti
Al via i lavori per il Green Pass europeo
Al via i lavori per il Green Pass europeo
La speranza che tutto proceda in modo spedito, anche se ogni Paese membro ha diritto di stabilire le proprie regole di ingresso, e la UE non ha alcun potere in materia
A giugno la missione europea di Biden
A giugno la missione europea di Biden
Nel suo primo viaggio estero da presidente, affronter tre diversi summit: il G7 nel Regno Unito, poi due incontri a Bruxelles, il primo sulla Nato, il secondo per rinsaldare i rapporti fra Stati Uniti ed Europa
100 giorni di Brexit
100 giorni di Brexit
Sono soprattutto le aziende che prima esportavano con il mercato europeo a pagare le conseguenze pi grandi di un accordo che considerano scellerato. E chiedono al Regno Unito e alla UE di tornare intorno ad un tavolo
Parigi sommersa dai rifiuti, la sindaca Hidalgo nella bufera
Parigi sommersa dai rifiuti, la sindaca Hidalgo nella bufera
La prima cittadina al centro di una campagna che oltre a ricordarle le promesse elettorali di una Parigi pi verde e pulita, mostrano lo stato di abbandono e sporcizia di quelli che tanti ormai chiamano l弾x Ville Lumi鑽e
Il Regno Unito si prepara alle riaperture
Il Regno Unito si prepara alle riaperture
Il ritorno alla normalit inizia il 12 aprile, per proseguire il 17 maggio e il 21 giugno. Ma Downing Street non abbassa la guardia promettendo test antigeni rapidi per tutti 2 volte alla settimana
Brexit, il pasticcio dell弾stradizione
Brexit, il pasticcio dell弾stradizione
Ben 10 Paesi europei hanno annunciato che rifiuteranno di estradare propri cittadini nel Regno Unito in quanto i trattati sono cambiati. ネ una delle tante conseguenze della Brexit