Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa

| “An Icon is Back”: il leggendario dirigibile del brand americano torna a solcare i cieli europei a quasi 8 anni dall’ultimo volo. Nel tempo ha accompagnato alcuni dei più grandi sportivi di sempre

+ Miei preferiti
Per la prima volta dopo quasi dieci anni, il leggendario dirigibile “Goodyear” torna a sorvolare i cieli d’Europa. Il ritorno del dirigibile Goodyear è parte integrante del piano di rinnovamento dell’attività di Goodyear in Europa, che comprende il ritorno nel motorsport europeo e l’introduzione di nuovi modelli delle gamme estive e quattro stagioni di pneumatici più apprezzate.

Il dirigibile Goodyear che opererà in Europa è uno “Zeppelin NT”, avrà una livrea interamente dedicata al marchio del piede alato e sarà movimentato dalla “Deutsche Zeppelin-Reederei GmbH” di Friedrichshafen (Germania), segnando un nuovo capitolo della collaborazione quasi centenaria tra Goodyear e Zeppelin.

Il dirigibile semirigido Zeppelin NT misura oltre 75 m di lunghezza - quasi tre quarti di un campo da calcio - e circa 18 m di altezza. È lo stesso modello utilizzato dai 3 dirigibili Goodyear operativi negli Stati Uniti. Sarà un eccezionale brand ambassador per Goodyear, sorvolando l’Europa fornendo una copertura aerea unica in occasione dei principali eventi sportivi, nonché operando voli turistici in Germania.

“Zeppelin è orgogliosa di portare avanti e ampliare la collaborazione con Goodyear - ha dichiarato il CEO di Deutsche Zeppelin-Reederei GmbH, Eckhard Breuer - siamo felici di aggiungere l’Europa alla nostra area di cooperazione, per dare una nuova dimensione internazionale alla nostra partnership”.

“Il dirigibile Goodyear è una vera e propria icona che da oltre un secolo cattura l’immaginazione di chi rivolge il naso all’insù negli Stati Uniti e in tutto il mondo - dichiara Mike Rytokoski, Vice Presidente e Direttore Marketing di Goodyear Europa - il suo ritorno in Europa è stato atteso a lungo ed è il modo perfetto per festeggiare il nostro ritorno al motorsport, la collaborazione con il nostro nuovo media partner Eurosport e i nuovi pneumatici all’avanguardia aggiunti al nostro portafoglio prodotti”.

Il dirigibile Gooydear, solitamente associato ai grandi eventi sportivi americani, come le gare Nascar, le partite dell’NBA o i tornei PGA di golf, rappresenta a pieno titolo anche un’icona europea. È arrivato per la prima volta in Europa nel marzo del 1972, effettuando il suo volo inaugurale nel giugno dello stesso anno a Cardington, in Inghilterra. 

Battezzato con il nome di “Europa”, il famoso dirigibile ha conquistato i cieli del Vecchio Continente nei 14 anni successivi, ha partecipato a numerosi eventi sportivi e culturali di rilievo, tra cui il Gran Premio di Germania del 1985 al Nürburgring, gli Open di Francia del 1986 al Roland Garros e persino due matrimoni reali britannici, prima di andare in pensione nel 1986. 

ll dirigibile Goodyear è tornato in Europa negli anni successivi, anche per accompagnare il Giro d’Italia nel 2011, ma quello di oggi in Germania rappresenta il primo volo dal 2012. Il dirigibile volerà nell’area di Friedrichshafen e più ampiamente in Germania nelle prossime settimane, con l’obiettivo di fornire le riprese aeree di alcune delle principali gare europee rimanenti nel calendario del mortorsport 2020. L’iniziativa darà un nuovo e significativo impulso al ritorno di Goodyear alle competizioni internazionali. L’azienda è già stata nominata fornitore ufficiale di pneumatici per la classe LMP2 del FIA World Endurance Championship (WEC), della European Le Mans Series, del British Touring Car Championship (BTCC) e attraverso una nuova media partnership con la principale emittente sportiva europea, Eurosport, della FIA World Touring Car Cup (WTCR) e della Pure ETCR, la prima categoria riservata alle vetture turismo multimarca completamente elettriche. 

Galleria fotografica
Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa - immagine 1
Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa - immagine 2
Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa - immagine 3
Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa - immagine 4
Il dirigibile Goodyear ritorna in Europa - immagine 5
Eventi
I tesori nascosti del Museo Alfa Romeo
I tesori nascosti del Museo Alfa Romeo
L’esposizione di Arese riapre al pubblico per i 110 anni del Marchio offrendo per la prima volta la possibilità di accedere ai depositi che ospitano la Collezione nascosta, un tesoro fatto di 150 auto, motori, modelli e molto altro
GB, i pub non riapriranno prima di Natale
GB, i pub non riapriranno prima di Natale
L’ipotesi, ventilata da un ministro, ha gettato nello sconforto l’industria della birra e le decine di migliaia di locali in tutto il Paese. “È il colpo di grazia dopo la Brexit”
Gumball 3000: nessuna regola
Gumball 3000: nessuna regola
È la gara più folle del pianeta, affollata di Vip e ricconi perché promette adrenalina a mille e lussi di varia natura. Da poco è partita l’edizione numero 21: da Mykonos a Ibiza, 4800 km su strade aperte al traffico
La morte di Diana diventa attrazione di un parco
La morte di Diana diventa attrazione di un parco
Il “National Enquirer Live!”, aperto da pochi giorni in Tennessee, promette di far rivivere gli ultimi istanti di vita della Principessa, ma anche di fare due passi sulla scena del crimine di O.J. Simpson e di altri casi di cronaca
Salone del Libro di Torino, la rivoluzione dolce-amara
Salone del Libro di Torino, la rivoluzione dolce-amara
Così è stata definita dagli organizzatori, che sperano di aver messo da parte un anno difficile. A complicare il via della 32esima edizione la polemica sovranista
Salone del Libro, vigilia fra defezioni e appelli
Salone del Libro, vigilia fra defezioni e appelli
A poche ore dal via della 32esima edizione del “Salone Internazionale del Libro di Torino”, si accende la polemica per la presenza di una casa editrice sovranista
Annullato Woodstock 50
Annullato Woodstock 50
L’evento che avrebbe dovuto celebrare il mezzo secolo del concerto che santificò la “Summer of Love” è stato cancellato. Ma l’organizzatore non è d’accordo
Welcome, 2019
Welcome, 2019
Una selezione degli eventi più importanti dell’anno che sta arrivando
Milano, al via la «Beethoven Summer»
Milano, al via la «Beethoven Summer»
Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi ospita il grande pianista russo Alexander Romanovsky per “Imperatore”, l’ultimo e monumentale concerto per pianoforte e orchestra del più celebre compositore tedesco
Il cinema in pole position
Il cinema in pole position
A luglio, il “tempio della velocità” ospita il “Drive-in Monza in Autodromo”: tre weekend di grande cinema per un’estate “american-style”