Modelland: top-model per un giorno

| È il progetto a cui sta lavorando da tempo Tyra Banks e che dovrebbe aprire entro l’anno in California. Un theme-park ispirato allo scintillante mondo del fashion

+ Miei preferiti
Dai, su, ammettiamolo: non c’è forse donna al mondo che almeno una volta nella vita non abbia sognato di essere una top model. Come per i maschi avere il fisico di Stallone o la bellezza di Brad Pitt, chiaro.

Pensieri che hanno fatto il nido nella mente di Tyra Banks, supermodella, attrice e personaggio televisivo diventata anche un’imprenditrice di successo, con 90 milioni di dollari accertati da “Forbes” ad allietarle il conto corrente ed una stella a suo nome sull’Hollywood Boulevard.

Tyra, che nel 1997 vive la sua consacrazione entrando nelle file degli angeli di “Victoria’s Secret”, ha annunciato l’ormai prossima apertura di “Modelland”, un parco a tema in cui chiunque potrà, almeno per un giorno, provare l’ebrezza di un red carpet, sfilare in passerella ed essere assediato dai flash dei fotografi. Modelland, che sorgerà all’interno del “Santa Monica Place”, un centro commerciale californiano, avrà un’estensione di oltre 6.400 mq e si ispira al titolo del primo romanzo di Tyra, pubblicato nel 2010 attingendo all’esperienza della sua lunga e prestigiosa carriera di top model. 

Al progetto, confessa Tyra, pensa da oltre un decennio, con l’idea di trasformarlo “In qualcosa di inclusivo, pensato per uomini, donne e famiglie: un’esperienza divertente e unica fra shopping, food ed eventi”.

Galleria fotografica
Modelland: top-model per un giorno - immagine 1
Fashion
È morto Jean-Louis David
È morto Jean-Louis David
Grande e visionario hair-stylist francese, aveva creato un impero che qualche anno fa aveva venduto al gruppo americano Frank Provost. Era malato da tempo
D&G, grosso guaio a Chinatown
D&G, grosso guaio a Chinatown
La coppia di stilisti protagonista di un incidente diplomatico: una serie di insulti verso il popolo cinese diventano pubblici e si scatena l’inferno. Loro smentiscono tutto: siamo stati hackerati. Banditi dall'e-commerce, persi 36 milioni
Londra celebra Mary Quant
Londra celebra Mary Quant
Il Victoria and Albert Museum dedica una mostra all’inventrice della minigonna, la rivoluzionaria stilista che da autodidatta cambiò la moda e la storia
La crociata contro i leggins
La crociata contro i leggins
Partita dalla mamma di uno studente americano, preoccupata per l’effetto che i pantacollant possono fare sugli ormoni dei maschi, la vicenda si è trasformata in una polemica accesa
Il sopracciglio della modella
Il sopracciglio della modella
Sophia Hadjipanteli è un’indossatrice di 22 anni che sta facendo di una imperfezione fisica il suo marchio di fabbrica. Anche se in nessun canone storico di bellezza questa sua caratteristica è mai stata citata come esempio da imitare
Da Choupette a Karl, con affetto
Da Choupette a Karl, con affetto
Una capsule collection che l’inseparabile gattina birmana di Lagerfeld ha dedicato alla scomparsa del suo vulcanico padrone. I proventi sono devoluti in beneficenza
Leonardo make-up artist
Leonardo make-up artist
Il grande genio italiano in una veste insolita: creatore di prodotti e soluzioni per la cosmesi. Una mostra celebra uno dei tratti meno conosciuti dell’immenso sapere leonardesco
A tavola con il morto
A tavola con il morto
Non è una partita di bridge e neanche il titolo di un film, ma un libro di ricette firmato dal grande Karl Lagerfeld, tornato nelle librerie dopo la sua morte e andato esaurito nel giro di poche ore
Zuo Ye: lo spot di D&G mi ha rovinato
Zuo Ye: lo spot di D&G mi ha rovinato
La modella cinese protagonista dei celebri video che si sono trasformati in un caso internazionale chiede scusa e racconta di essere diventata vittima dei social
J-Ax fashion club
J-Ax fashion club
Il rapper milanese ha lanciato la sua prima collezione di abbigliamento nata da una sofferenza: quando era piccolo vedeva gli altri con abiti firmati che lui non poteva permettersi