I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco

| Villa Terzaghi riparte raccontando la sana alimentazione, l’agricoltura, la sostenibilità, il distanziamento sociale e la solidarietà

+ Miei preferiti
Venerdì 10 luglio si inaugura il primo evento di Villa Terzaghi, curato dall’associazione “Maestro Martino” presieduta dallo chef Carlo Cracco, in collaborazione con “S. Pellegrino Young Chef”, il Comune di Robecco sul Naviglio e l’ente Parco del Ticino.

Per via dello sconvolgimento delle abitudini del mondo intero causato dalla pandemia, l’Associazione Maestro Martino ha progettato un format definito di “socialità sicura” dedicato alla ristorazione e alla scoperta dei prodotti del territorio, all’interno di Villa Terzaghi, storica dimora del 1700 a Robecco sul Naviglio, alle porte di Milano, scelta dall’Associazione per istituire il proprio ristorante didattico che inizierà la propria attività con la riapertura delle scuole alberghiere, il prossimo settembre.

L’esperienza enogastronomica della Villa sarò focalizzata su piatti consumabili all’aperto con materiali riciclabili. Protagonista assoluta la “Pizza Gourmet”, fiore all’occhiello del bistrot milanese “Cracco in Galleria”.

Dall’11 al 26 luglio (a cui si aggiunge un appuntamento il 5 e 6 settembre), durante il sabato e la domenica, gli chef coinvolti dovranno esprimere la loro creatività realizzando una degustazione di diversi tipi di pizza che valorizzino i prodotti del territorio del parco del Ticino.

Nella tensustruttura sarà allestito un forno da pizzeria e le pizze gourmet dei grandi chef potranno essere consumate dagli ospiti nel parco. 

I forni di Villa Terzaghi saranno gestiti dal Maestro pizzaiolo Pasquale Moro, campione del mondo della pizza in pala, che affiancherà tutti i professisonisti coinvolti: a partire dalla brigata del ristorante Cracco, guidata dal pasticcere Marco Pedron (11 e 12 luglio), seguito da Matteo Cunsolo, Andrea Beuschio, Sara Preceruti e Andrea Provenzani (18 e 19), Daniel Canzian, Lorenzo Lavezzari e Lucia Tellone (25 e 26), e Fabiana Scarica, da Vico Equense (5 e 6 settembre).

Accanto ai professionisti della Cucina e dell’Arte Bianca, a completare i menù ci saranno “I Magnifici del Gelato”, guidati da Franco Cesare Puglisi, giornalista ed editore. Durante i 4 weekend si alterneranno ai pozzetti: Massimiliano Scotti, Antonio Morgese, Marco Venturino, Sergio Dondoli, Lavinia Vannucci, Giancarlo Timballo, Antonio Mezzalira, Enzo di Noia e Mauro Altomare.

“Questo progetto è il linea con il Green New Deal dell’Europa, che vuole favorire una transizione equa e giusta verso un’economia sostenibile e con impatto ambientale zero. Dobbiamo ritornare alla terra nel pieno rispetto della natura e far capire alle nuove generazioni quanto questo approccio sia determinante per il futuro. – afferma Carlo Cracco - della campagna mi piace l’assenza della fretta, la possibilità di ritrovarsi e sperimentare sistemi di coltivazione biologica, essere più sostenibili e responsabili. La campagna l’ho sempre amata, mio nonno materno era un contadino. Producendo gli ingredienti posso determinarne la qualità: un privilegio, per un cuoco”.

Il tema della sostenibilità sarà trattato in tutti gli aspetti e in particolare nel consumo di prodotti del territorio. Grande rilevanza verrà data all’educazione al cambiamento per costruire un mondo migliore, grazie al supporto di esperti del settore che insegneranno la cucina senza sprechi e i consumi consapevoli. 

Gli spazi della villa sono attrezzati per la realizzazione di una ristorazione estiva con la possibilità di degustare sia al tavolo oppure direttamente sull’erba con la formula picnic. Il parco di oltre diecimila metri quadrati e l’ampia tensostruttura ospiteranno, insieme agli chef legati all’associazione Maestro Martino che proporranno la loro pizza gourmet, momenti di socialità e divertimento che rispettano le nuove regole dell’accoglienza, per creare negli ospiti un senso di comunità e condivisione guidato dal rispetto, sia reciproco sia verso l’ambiente.

Villa Terzaghi si trova all’interno del Parco del Ticino, un’area naturale protetta nonché il più antico Parco Regionale d’Italia. In questa zona verde della Lombardia vi sono produttori e trasformatori di eccellenza promossi dal Consorzio Parco del Ticino che animeranno per l’occasione gli spazi degustazione dei Weekend del Gusto.

I Weekend del Gusto saranno anche l’occasione per raccogliere donazioni a favore della Croce Azzurra sezione di Robecco sul Naviglio che nei mesi scorsi ha contribuito in modo significativo alla lotta contro il Covid-19.


Le attività dei Weekend del Gusto, così come le modalità di partecipazione e accesso, saranno gestite per garantire la sicurezza dei partecipanti e il rispetto delle norme sul distanziamento sociale. Sulla base del programma giornaliero, gli ospiti avranno la possibilità di acquistare online diverse tipologie di pacchetti, ciascuno dei quali consentirà l’accesso a attività/servizi in diverse fasce orarie. 

A Villa Terzaghi, oltre a mappare tutte le presenze e registrare gli accessi, sarà possibile scaricare “D I S T A N Z I A M O C I”, un’app gratuita e innovativa che, grazie alla tecnologia della realtà aumentata, consente di mantenere le giuste distanze. 
Visitare il Parco è un’occasione per stare all’aria aperta e scoprire la ricchezza degli ambienti naturali poco distanti da Milano: 780 km di percorsi, di cui 122 lungo le Alzaie dei Navigli, itinerari di interesse ambientale, storico e culturale, quasi interamente su fondo sterrato, e punti di interesse storico come la Diga del Panperduto, Villa Gromo, Villa Gaia, l’Abbazia di Morimondo, Vigevano. 

Per favorire un comportamento responsabile e attento all’ambiente, durante i Weekend del Gusto l’Associazione Maestro Martino propone un percorso in bicicletta di 26 km con partenza da Milano e arrivo a Villa Terzaghi lungo la pista ciclabile del Naviglio Grande. Per informazioni: www.villaterzaghi.it - www.maestromartino.it

Galleria fotografica
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 1
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 2
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 3
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 4
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 5
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 6
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 7
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 8
I weekend della pizza gourmet firmati Carlo Cracco - immagine 9
Food&Wine
Pizza Hut sull’orlo del fallimento
Pizza Hut sull’orlo del fallimento
La catena fast-food americana, diffusa in tutto il mondo, travolta dai debiti, sta per finire in amministrazione controllata. Le perdite durante la pandemia hanno assestato il colpo di grazia
La beffa degli “all you can eat”
La beffa degli “all you can eat”
Controlli a tappeto su tutto il territorio nazionale dei carabinieri del Nas, che hanno messo i sigilli su oltre 200 ristoranti, magazzini e depositi di cibo etnico
Rosso fragola
Rosso fragola
Il calo delle vendite ha messo in allarme il settore: sotto accusa processi di lavorazione che privilegiano la lunga conservazione al sapore. Per rimediare sono allo studio nuove varietà, più gustose
Quando ti viene voglia di bacon
Quando ti viene voglia di bacon
Lunghe file all’università dello Ohio per la “bacon machine”, un distributore automatico di strisce di pancetta
Il chewing gum con sapore infinito
Il chewing gum con sapore infinito
Un team di ricercatori giapponesi ha messo a punto un progetto che grazie a piccole scosse elettriche prolungherebbe il sapore all’infinito
Ecco le Carbonara Fries
Ecco le Carbonara Fries
La divisione giapponese di McDonald’s ha appena lanciato le patatine alla carbonara, che arrivano a poca distanza da quelle al ragù. La buona notizia è che se le mangiano solo loro
Gli Evangelisti della Pasta
Gli Evangelisti della Pasta
Guidati da un italiano che vive a Londra, si sono messi in testa di evangelizzare gli inglesi recitando a casa porzioni di autentica pasta italiana, con condimenti originali e ricercati. Un successo clamoroso
Il Tacro, un po’ croissant un po’ tacos
Il Tacro, un po’ croissant un po’ tacos
Sulle strade di San Francisco è lo street food del momento: l’ha ideato una coppia di panificatori e pasticceri di origine belga
Il cono per le patatine fatto di patate
Il cono per le patatine fatto di patate
È un’idea di tre designer italiani, che hanno pensato come utilizzare proprio lo scarto delle patate per creare un contenitore ecologico
Ristoranti, ecco i magnifici sette
Ristoranti, ecco i magnifici sette
Premiati dalla guida de L'Espresso. La novità dell'inserto dedicato ai vini. Chi ha avuto il "Cappello d'Oro". Quattro Cappelli per altri 23 locali