Che ora fa il tuo fungo?

| Una startup indonesiana ha creato il primo orologio da polso realizzato utilizzando dei comunissimi funghi. È l’idea più recente, dopo un’intera collezione di borse, scarpe e accessori

+ Miei preferiti
Chi l’ha detto che i funghi servono solo “per farci il sugo quando viene Natale”, come cantava De Gregori? Secondo la “Mycotech”, una startup indonesiana di Bandung formata da cinque giovanissimi e specializzata nella lavorazione di porcini, finferli, mazze di tamburo, chiodini e prataioli, i funghi non sono solo uno straordinario ingrediente della gastronomia di mezzo mondo, ma un prodotto della terra naturale, resistente e duttile. Parallelamente al settore alimentare, la startup ha iniziato a sperimentare l’uso di funghi e miceti per cercare nuove soluzioni di utilizzo, del tutto nuove e inedite. Sono nate linee di portafogli, portamonete, borse, scarpe e agende che in Oriente stanno prendendo piede anche per via dei prezzi, di gran lunga più abbordabili della pelle, a cui di recente si è aggiunto il “Pala x Mylea Watch”, il primo orologio al mondo fatto con i funghi.

Per testare la bontà (non nel senso del sapore), dell’orologio, i ricercatori della Mycotech hanno chiesto il supporto della “Pala Nusantara”, un produttore asiatico celebre per la produzione di orologi in legno. Il materiale utilizzato per il “Fungo-Watch”, sostenibile e conveniente dal punto di vista dei costi, si ottiene dall’intreccio di filamenti del micelio, l’apparato vegetativo dei funghi, formato da un intreccio di filamenti e opportunamente trattato. Dopo mesi di sperimentazioni, il Pala x Mylea Watch è disponibile in rete a 125 dollari in edizione pre-lancio, ovvero 75 dollari in meno di quando arriverà nelle orologerie. Per 200 dollari in più anche la possibilità di ordinare lo stesso modello, ma di dimensioni più piccole, destinato ai polsi femminili.

Galleria fotografica
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 1
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 2
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 3
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 4
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 5
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 6
Che ora fa il tuo fungo? - immagine 7
Gadget
Il gilet fitness da finti kamikaze
Il gilet fitness da finti kamikaze
In vendita presso i supermercati “Aldi”, è dotato di tasche da riempire con la sabbia per renderlo più pesante, ma l’effetto ottico è quello di un giubbotto esplosivo…
Lo smartphone griffato Escobar
Lo smartphone griffato Escobar
Roberto, il fratello più piccolo di Pablo Escobar, ha lanciato uno smartphone con snodo centrale che secondo lui manderà a casa tutto il resto della concorrenza
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Per adesso sono un esperimento di design nato nel garage di un designer tedesco, ma con un po’ di fortuna a breve potremmo vederli in giro per le città
L’aeroplanino di carta hi-tech
L’aeroplanino di carta hi-tech
Ci lavora da otto anni un giovane israeliano, che nella versione più recente ha aggiunto luci, carrello e pilota automatico
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
Una detective story dalle tinte esoteriche ambientata tra i capolavori della residenza medicea, per cellulari e tablet
Un giardino nella lampada
Un giardino nella lampada
Una tecnologia che simula la luce del sole ha permesso la creazione di lampade che racchiudono giardini in miniatura
Sonny, il bidet da viaggio
Sonny, il bidet da viaggio
Pratico, sottile, perfino elegante: un giovane americano si è messo in testa di aiutare i propri connazionali a consumare meno carta igienica
La sciarpa che si riscalda
La sciarpa che si riscalda
Dotata di sensori e fasce elastiche, sarà in grado di stringersi automaticamente e di scaldarsi in base alla temperatura esterna e quella corporea
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Sono dedicate alla coraggiosa attivista per i diritti civili Rosa Parks e all’astronauta della Nasa Sally Ride. Si uniscono ad una collezione che celebra alcune donne dal coraggio e il talento eccezionale
La lampada di Zuckerberg
La lampada di Zuckerberg
Per dare una mano alla mogliettina, il fondatore di Facebook ha ideato una lampada intelligente che sta per essere messa in commercio