Il nido d’amore di Jeff Bezos

| Il pluridanaroso proprietario di Amazon ha appena messo a segno il secondo più importante affare immobiliare dell’anno a New York: 80 miliardi di dollari per un attico su tre piani, affacciato sulla 5th Avenue

+ Miei preferiti
Per il “Wall Street Journal” non ci sono dubbi: l’ultima impresa di Jeff Bezos, lo stramiliardario proprietario di “Amazon”, è il secondo affare immobiliare dell’anno a New York. Dopo aver liquidato l’ormai ex moglie MacKenzie con una buona uscita da 36 miliardini, Jeff ha scucito altri 80 miliardi di dollari per acquistare un nido d’amore destinato ad ospitare se stesso e Lauren Sanchez, a sua volta ex amante e ormai in odore di ufficialità.

Un “pied a terre” da 3.000 mq, con 12 stanze distribuite tre piani, al 212 della prestigiosa Fifth Avenue, con vista sul Madison Square Park. Non mancano una palestra, un simulatore di golf, una sala giochi e un home cinema.

Bezos, che secondo il “Bloomberg Billionaire’s Index” ha un patrimonio personale di circa 106 miliardi di dollari, pare fosse da mesi alla ricerca di un appartamentino a New York. In realtà, volendogli fare i conti in tasca a tutti i costi, Jeff possiede già una proprietà che si affaccia su Central Park, insieme ad altre in California, Texas e Washington DC. Il contratto della penthouse è stato stipulato il 17 maggio scorso per 58 miliardi, a cui si sono aggiunti tre mesi dopo i due appartamenti sottostanti, per 28,45 milioni.

Secondo Jonathan Millerl, uno dei guru del mercato immobiliare newyorkese, l’acquisto di Bezos è uno dei più importanti contrati chiusi quest’anno a New York, secondo solo a quello di Ken Griffin, il “re degli hedge”, che ha sborsato 240 milioni di dollari per un attico al 220 di Central Park South.

Il fondatore di Amazon possedeva una quota del 16% dell’azienda, per un valore di 140 miliardi di dollari, ma malgrado abbia ceduto il 4% all’ex moglie, resta l’uomo più ricco del pianeta. In pratica, dopo l’accordo di divorzio, del valore di 36 miliardi di dollari, Bezos si ritrova una quota del 12% che vale 100 miliardi di dollari netti. Bezos e sua moglie MacKenzie sono stati sposati per 25 anni prima di annunciare la loro separazione lo scorso gennaio: poco dopo l’annuncio, è emerso che Bezos frequentava l’ex anchor woman televisiva Lauren Sanchez.

Galleria fotografica
Il nido d’amore di Jeff Bezos - immagine 1
Il nido d’amore di Jeff Bezos - immagine 2
Il nido d’amore di Jeff Bezos - immagine 3
Il nido d’amore di Jeff Bezos - immagine 4
Gadget
Il gilet fitness da finti kamikaze
Il gilet fitness da finti kamikaze
In vendita presso i supermercati “Aldi”, è dotato di tasche da riempire con la sabbia per renderlo più pesante, ma l’effetto ottico è quello di un giubbotto esplosivo…
Lo smartphone griffato Escobar
Lo smartphone griffato Escobar
Roberto, il fratello più piccolo di Pablo Escobar, ha lanciato uno smartphone con snodo centrale che secondo lui manderà a casa tutto il resto della concorrenza
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Per adesso sono un esperimento di design nato nel garage di un designer tedesco, ma con un po’ di fortuna a breve potremmo vederli in giro per le città
L’aeroplanino di carta hi-tech
L’aeroplanino di carta hi-tech
Ci lavora da otto anni un giovane israeliano, che nella versione più recente ha aggiunto luci, carrello e pilota automatico
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
Una detective story dalle tinte esoteriche ambientata tra i capolavori della residenza medicea, per cellulari e tablet
Un giardino nella lampada
Un giardino nella lampada
Una tecnologia che simula la luce del sole ha permesso la creazione di lampade che racchiudono giardini in miniatura
Sonny, il bidet da viaggio
Sonny, il bidet da viaggio
Pratico, sottile, perfino elegante: un giovane americano si è messo in testa di aiutare i propri connazionali a consumare meno carta igienica
La sciarpa che si riscalda
La sciarpa che si riscalda
Dotata di sensori e fasce elastiche, sarà in grado di stringersi automaticamente e di scaldarsi in base alla temperatura esterna e quella corporea
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Sono dedicate alla coraggiosa attivista per i diritti civili Rosa Parks e all’astronauta della Nasa Sally Ride. Si uniscono ad una collezione che celebra alcune donne dal coraggio e il talento eccezionale
La lampada di Zuckerberg
La lampada di Zuckerberg
Per dare una mano alla mogliettina, il fondatore di Facebook ha ideato una lampada intelligente che sta per essere messa in commercio