La Ford Mustang in 1.470 pezzi

| Lunga 34 cm, riproduce sotto forma di mattoncini Lego il celebre modello del 1967 con dovizia di particolari: motore, sedili, radio, consolle del cambio e sterzo funzionante

+ Miei preferiti
I bambini di tutte le età saranno felici di scoprire l’ultimissima novità della “Lego”: la “Mustang”, leggendaria muscle-car americana creata nel 1964 per volontà dal manager di allora, Lee Iacocca, e diventata l’auto di culto dei “baby boomers”, la generazione nata dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Il marchio Ford, si legge nel comunicato ufficiale, ha collaborato attivamente con la Lego per creare un kit di montaggio che riproduce esattamente la Mustang del 1967, il primo a montare il motore “Big Block” V8 da 6.486 cc per la “Camaro” e 6.552 cc per la “Firebird”.

Il kit, basato sulla Fastback del 1967, è composto da 1.470 pezzi, con griglia e badge “Mustang” personalizzabile grazie ai componenti aggiuntivi dedicati all’iconica muscle car. Dotata di sterzo funzionante, carrozzeria di colore blu scuro, stripesbianche, logo Mustang, badge GT e cerchi a cinque razze, la Mustang è altra più di 10 centimetri di altezza, lunga 34 e larga 14.


“Esistono poche auto così immediatamente riconoscibili come la nostra Ford Mustang, ed è emozionante vedere la combinazione di design e patrimonio iconico della vettura convergere in questo incredibile set Lego”, ha dichiarato Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe. 
Il modello, inoltre, consente ai proprietari di riporre oggetti nel bagagliaio o di sollevare il cofano, rivelando un motore V8 da 6.4 litri con batteria, tubazioni e filtro dell’aria. 
L’assale posteriore della vettura può essere sollevato, le portiere possono essere aperte e il pannello del tetto rimosso per consentire l’accesso agli interni accuratamente dettagliati con sedili classici, radio, sterzo funzionante e console del cambio. 


Il set Mustang della linea Lego Creator Expert è disponibile presso i negozi Lego dal 1° marzo .

Galleria fotografica
La Ford Mustang in 1.470 pezzi - immagine 1
La Ford Mustang in 1.470 pezzi - immagine 2
La Ford Mustang in 1.470 pezzi - immagine 3
Gadget
Il gilet fitness da finti kamikaze
Il gilet fitness da finti kamikaze
In vendita presso i supermercati “Aldi”, è dotato di tasche da riempire con la sabbia per renderlo più pesante, ma l’effetto ottico è quello di un giubbotto esplosivo…
Lo smartphone griffato Escobar
Lo smartphone griffato Escobar
Roberto, il fratello più piccolo di Pablo Escobar, ha lanciato uno smartphone con snodo centrale che secondo lui manderà a casa tutto il resto della concorrenza
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Volkspods, il Maggiolino si fa scooter
Per adesso sono un esperimento di design nato nel garage di un designer tedesco, ma con un po’ di fortuna a breve potremmo vederli in giro per le città
L’aeroplanino di carta hi-tech
L’aeroplanino di carta hi-tech
Ci lavora da otto anni un giovane israeliano, che nella versione più recente ha aggiunto luci, carrello e pilota automatico
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
Una detective story dalle tinte esoteriche ambientata tra i capolavori della residenza medicea, per cellulari e tablet
Un giardino nella lampada
Un giardino nella lampada
Una tecnologia che simula la luce del sole ha permesso la creazione di lampade che racchiudono giardini in miniatura
Sonny, il bidet da viaggio
Sonny, il bidet da viaggio
Pratico, sottile, perfino elegante: un giovane americano si è messo in testa di aiutare i propri connazionali a consumare meno carta igienica
La sciarpa che si riscalda
La sciarpa che si riscalda
Dotata di sensori e fasce elastiche, sarà in grado di stringersi automaticamente e di scaldarsi in base alla temperatura esterna e quella corporea
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Sono dedicate alla coraggiosa attivista per i diritti civili Rosa Parks e all’astronauta della Nasa Sally Ride. Si uniscono ad una collezione che celebra alcune donne dal coraggio e il talento eccezionale
La lampada di Zuckerberg
La lampada di Zuckerberg
Per dare una mano alla mogliettina, il fondatore di Facebook ha ideato una lampada intelligente che sta per essere messa in commercio