La protesta di Barbie

| È in vendita da poche settimane a 20 dollari una versione della celebre bambola di colore e su sedia a rotelle: nella confezione anche una rampa per superare le barriere architettoniche

+ Miei preferiti
Non è la prima volta che la “Mattel” propone delle Barbie in sedia a rotelle, ma la versione uscita in questi giorni è doppiamente inclusiva: si tratta di una bambola di colore seduta su una sedia a rotelle, e nella confezione è addirittura inclusa una rampa per superare le barriere architettoniche: una lancia spezzata sulle difficoltà quotidiane che incontra di chi è affetto da disabilità.

Barbie, la bambola più famosa della storia, era già stata commercializzata su sedia a rotelle negli anni Novanta, ma era stata ritirata poco dopo per le numerose proteste: la sedia non entrava nella casa di Barbie. Anche quella non era stata pensata evitando le barriere architettoniche.

Galleria fotografica
La protesta di Barbie - immagine 1
Gadget
L’aeroplanino di carta hi-tech
L’aeroplanino di carta hi-tech
Ci lavora da otto anni un giovane israeliano, che nella versione più recente ha aggiunto luci, carrello e pilota automatico
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
The Medici Game, il gioco degli Uffizi
Una detective story dalle tinte esoteriche ambientata tra i capolavori della residenza medicea, per cellulari e tablet
Un giardino nella lampada
Un giardino nella lampada
Una tecnologia che simula la luce del sole ha permesso la creazione di lampade che racchiudono giardini in miniatura
Sonny, il bidet da viaggio
Sonny, il bidet da viaggio
Pratico, sottile, perfino elegante: un giovane americano si è messo in testa di aiutare i propri connazionali a consumare meno carta igienica
La sciarpa che si riscalda
La sciarpa che si riscalda
Dotata di sensori e fasce elastiche, sarà in grado di stringersi automaticamente e di scaldarsi in base alla temperatura esterna e quella corporea
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Le nuove Barbie “Inspiring Women”
Sono dedicate alla coraggiosa attivista per i diritti civili Rosa Parks e all’astronauta della Nasa Sally Ride. Si uniscono ad una collezione che celebra alcune donne dal coraggio e il talento eccezionale
La lampada di Zuckerberg
La lampada di Zuckerberg
Per dare una mano alla mogliettina, il fondatore di Facebook ha ideato una lampada intelligente che sta per essere messa in commercio
Il Rolex di Bond, James Bond
Il Rolex di Bond, James Bond
Una vera rarità sta per andare all’asta: il cronografo indossato da Sean Connery nel primissimo film della saga di 007
La t-shirt al latte
La t-shirt al latte
L’ha realizzata una start-up americana lavorando gli scarti dei caseifici: è più morbida del cotone e si può lavare in lavatrice
Il condizionatore personale
Il condizionatore personale
La Sony ha terminato la fase di test di Reon Pocket, un piccolo dispositivo in grado di rinfrescare chi lo indossa sotto i vestiti. Dovrebbe arrivare in commercio il prossimo anno