Nastro magnetico

| I costumi più sexy per la prossima estate? Da dimenticare quelli fatti in tessuto, da Miami arrivano i modelli della Black Tape Project, fatti di nastro adesivo, tanta fantasia e un bel po' di coraggio

+ Miei preferiti
Prepariamoci, perché la prossima estate potrebbe essere quella della definitiva consacrazione dei bikini “Duct Tape”, prodotto di punta della “Black Tape Project”, azienda con sede a Miami creata da Joel Alvarez, un designer che preferisce definirsi “the king of tape”, il re del nastro. Il motivo del soprannome è semplice e allarmante al tempo stesso: Alvarez è l’ideologo di un bikini che non lascia davvero nulla all’immaginazione, come meglio di qualsiasi altra parola spiega la gallery pubblicata al fondo.

L’idea gli è venuta una decina d’anni fa, mentre lavorava come fotografo e una modella gli suggerisce di usare del nastro isolante per alcuni scatti: “Onestamente non avevo idea del perché lo volesse, ma per accontentarla ho usato del nastro come guardaroba. Da lì ho iniziato a elaborare i primi esempi di Duct Tape”.

Al posto del tradizionale bikini che per quanto striminzito richiede laccetti e fiocchetti, i Duct Tape sono costumi realizzati con nastro adesivo da indossare direttamente sulla pelle, personalizzabili a piacere scegliendo quanto e soprattutto cosa coprire. La linea ha debuttato lo scorso anno alla “Fashion Week” di New York replicando quest’anno alla “Miami Swim Week”, dove ha ricevuto un mare di approvazioni sui social dal pubblico maschile, ma appena meno da quello femminile, che per buona parte ha commentato “va bene essere sexy e desiderabili, ma così forse è un po’ troppo’. Lo scorso anno, ad osare sulle spiagge del mondo intero sono state poche coraggiose, e quest’anno c’è chi assicura che sia quello dell’inizio all’addio definitivo al costume da bagno in tessuto.

Le creazioni di Alvares spaziano dalle figure geometriche alle composizioni tribali, e l’effetto è quello di un costume che sta su per chissà quale miracolo della gravità, privo di qualsiasi fermaglio. Restano da risolvere due quesiti: la certezza che quei pochissimi centimetri non si stacchino bagnandosi o sotto il sole, e quanto male faccia togliersi il costume arrivando in camera, diciamo così.

In compenso l’effetto wow arrivando in spiaggia, come è facile immaginare, è garantito. E la presenza della polizia molto probabile.

Galleria fotografica
Nastro magnetico - immagine 1
Nastro magnetico - immagine 2
Nastro magnetico - immagine 3
Nastro magnetico - immagine 4
Nastro magnetico - immagine 5
Nastro magnetico - immagine 6
Nastro magnetico - immagine 7
Nastro magnetico - immagine 8
Nastro magnetico - immagine 9
Nastro magnetico - immagine 10
Nastro magnetico - immagine 11
Nastro magnetico - immagine 12
Nastro magnetico - immagine 13
Nastro magnetico - immagine 14
Nastro magnetico - immagine 15
Nastro magnetico - immagine 16
Glamour
Bar Rafaeli a un passo dal carcere
Bar Rafaeli a un passo dal carcere
La celebre top model israeliana è finita ancora una volta nei guai con il fisco: insieme ai genitori è accusata di evasione, riciclaggio e dichiarazioni false
JLo: “Sogno di vivere in un piccolo paese italiano”
JLo: “Sogno di vivere in un piccolo paese italiano”
La grande stella del cinema e della musica si confessa, raccontando un desiderio sempre più pressante di normalità. Il sogno di lasciate l’America per vivere a Bali o in un piccolo centro della provincia italiana
La guerra di Veronica
La guerra di Veronica
Per soli quattro giorni è stata Miss Ucraina, con il diritto di accedere alle fasi finali di Miss Mondo, poi Veronica Didusenko si è vista revocare il titolo perché divorziata e mamma di un bimbo. Ma lei promette battaglie legali
Colazione da Tiffany, pranzo da Vuitton
Colazione da Tiffany, pranzo da Vuitton
Lo storico marchio di alta gioielleria americano ha raggiunto un accordo con il colosso francese del lusso LVMH: un’operazione da 16,2 miliardi di ollari, subito premiata dalle borse
Addio a Marlboro Man
Addio a Marlboro Man
Uno dei volti più celebri di una storica campagna pubblicitaria era un vero cowboy che è morto qualche giorno fa nel suo ranch. In vita sua non ha mai fumato una sigaretta
Il caso di Ali Tate Cutler, modella plus-size
Il caso di Ali Tate Cutler, modella plus-size
Sulla sua taglia 46, Victoria’s Secret ha costruito un trabocchetto per risolvere le accuse di scarsa inclusività delle proprie modelle. E la polemica infuria
35 capelli di Marilyn
35 capelli di Marilyn
Sono quelli contenuti in un astuccio in carta conservato gelosamente da Mr. Kenneth, il suo parrucchiere di fiducia. Sono in vendita su un sito di aste online
Belen preoccupata. Come mai?
Belen preoccupata. Come mai?
Kim: "Fatta di ecstasy"
Kim: "Fatta di ecstasy"
Megan strega le Reunion
Megan strega le Reunion