Elton John, una star sull’orlo di una crisi di nervi

| È il senso dei titoli usati dai quotidiani australiani per raccontare alcune reazioni incontrollate dell’artista inglese durante alcuni concerti del suo tour

+ Miei preferiti
Che le star siano capricciose è risaputo: le cronache sono zeppe di episodi e richieste assurde, ma anche di camere d’albergo devastate dopo notti di fuoco fra droghe e donne (o uomini, dipende).

Per quanto eccentrico, Sir Elton John in fatto di capricci non si è mai fatto mancare nulla: fino a qualche anno fa, era noto che ovunque si trovasse a suonare in Europa, Reginald Kenneth Dwight preferiva tornare a dormire a casa sua, a Londra. Ad aspettarlo al termine delle sue esibizioni live pretendeva due limousine Mercedes con vetri oscurati, scortate dalla polizia fino alla scaletta dell’aereo privato.

Ma in queste ore, Elton sta dando il meglio di sé in Australia, dove è arrivato come tappa del “Farewell Yellow Brick Road Tour”, quella che ha definito la sua lunga tournée di addio al mondo dello spettacolo. Già sabato scorso, in concerto a Perth, Elton ha fermato il concerto per insultare pesantemente due uomini della security che stavano accompagnando fuori dallo stadio una donna. Una sfuriata andata avanti per diversi minuti, in cui Elton John ha continuato a borbottare insulti prima di riuscire a ritrovare la concentrazione necessaria a riprendere il concerto. Un episodio che non è piaciuto ai fans, che oltre a raccontarlo sui social hanno coperto di insulti i profili dell’artista inglese.

Ma i nervi di Elton continuavano ad essere molto tesi: durante il trasferimento aereo in volo privato verso Sydney, dov’erano previsti due concerti, l’artista avrebbe scagliato i suoi bagagli griffatissimi fuori dall’aereo perché spazientito dall’attesa. Alcuni giornalisti che attendevano l’arrivo della star hanno ripreso la scena e raccontata poi sui media, facendo rimediare al 72enne Elton John un’altra magra figura nel giro di poche ore e l’ennesimo indizio di un carattere difficile.

Pochi giorni fa, in un’intervista concessa alla “BBC”, mister Crocodile Rock aveva rivelato un retroscena imbarazzante durante un’esibizione a Las Vegas del 2017, quando era stato costretto a salire sul palcoscenico con un pannolone contenitivo a causa dell’incontinenza scatenata da un’operazione per rimuovere un tumore alla prostata.

Gossip
Harry è tornato a Londra
Harry è tornato a Londra
Senza Meghan al fianco, incinta del secondo figlio, il principe si riunisce alla famiglia per l’estremo saluto al nonno Filippo. Per gli esperti è l’occasione per riallacciare i rapporti con il fratello William e il padre Carlo
Nervi tesi a Buckingham Palace
Nervi tesi a Buckingham Palace
Il primo passo verso una riconciliazione è stata una telefonata fra Carlo e i suoi due figli, ma secondo alcune voci ben informate dagli esiti “poco produttivi”
La guerra di Buckingham Palace
La guerra di Buckingham Palace
La casa reale inglese annuncia l’apertura di un’inchiesta su Meghan, accusata di bullismo e denunciata da due ex dipendenti. Una svolta che fa temere ancora di più i contenuti dell’intervista a Oprah Winfrey, definita “scioccante”
Le verità di Harry, capitolo 1
Le verità di Harry, capitolo 1
In attesa dell’intervista a Oprah Winfrey, il principe è stato ospite di un celebre salotto televisivo americano, in cui ha spiegato in dettaglio i motivi dell’addio suo e di Meghan
Il deputato omofobo beccato in un’orgia gay
Il deputato omofobo beccato in un’orgia gay
József Szájer, eurodeputato ungherese, annuncia le dimissioni e il ritiro dalla vita politica: era fra i partecipanti di un’orgia a base di sesso, droga e alcol in un appartamento di Bruxelles
L’ultimo scandalo del 2020: il nipote di Camilla in un giro di escort
L’ultimo scandalo del 2020: il nipote di Camilla in un giro di escort
Ben Elliot, presidente dei Tories e influente protagonista della mondanità londinese, sarebbe a capo di un sito per “incontri esclusivi destinati a gentleman”
«Quando Ivanka era la mia migliore amica»
«Quando Ivanka era la mia migliore amica»
“Vanity Fair” America pubblica il racconto di Lysandra Ohrstrom, una giornalista che ha diviso con la “First Daughter” gli anni della scuola: sembrava voler incarnare il volto meno arrogante e sfacciato della dinastia Trump. E invece…
Melania pronta al divorzio?
Melania pronta al divorzio?
Circolano voci insistenti sul conto alla rovescia che la First Lady pare abbia fatto sperando nella sconfitta di Donald, per riuscire ad allontanarsi a gambe levate
Ed Sheeran ferito da Beatrice di York
Ed Sheeran ferito da Beatrice di York
Si tratta di un episodio del 2016 tornato d’attualità per le rivelazione del manager dell’artista. A procurare a Sheeran una vistosa cicatrice sarebbe stata la figlia di Andrea con una spada. La verità fu nascosta per proteggerla
Sotto le lenzuola di Andrea
Sotto le lenzuola di Andrea
Un nuovo libro scritto da un giornalista investigativo svela i racconti di 12 delle infinite amanti del Duca di York, e promette rivelazioni “da vero cataclisma”