Il fan che non voleva fotografare Meghan

| La sicurezza della duchessa è intervenuta per riprendere l'uomo che durante un incontro sul centrale di Wimbledon, tentava di fotografarla. Poco dopo si è scoperto che in realtà voleva farsi un selfie con i giocatori alle spalle

+ Miei preferiti
La privacy dei reali d’Inghilterra è sacra: l’ha imparato a proprie spese Hasan Hasanov, 58 anni, ingegnere petrolifero che sul centrale di Wimbledon, nel corso di un incontro di Serena Williams, ha scattato una foto alla duchessa Meghan Markle, seduta un paio di file dietro di lui in compagnia di due amiche. Un uomo della security della moglie di Harry è immediatamente intervenuto chiedendogli di smettere, e il buon Hasan – senza capirne il motivo – si è seduto in buon ordine, continuando a guardare l’incontro.

Ma qualche giorno dopo, lasciata l’Inghilterra per la Svizzera, sua figlia gli ha mandato delle immagini finite in prima pagina sul “Sun” che riprendono la sequenza per intero: il momento in cui “paparazza” Meghan e l’intervento del nerboruto uomo della scorta reale.

Ad essere ridicola, ha raccontato Hasan Hasanov, è l’interpretazione data dal quotidiano, che ha accompagnato le immagini commentando l’atteggiamento sfrontato nei confronti di Meghar Markle, che come tutti gli esseri umani ha diritto a godersi un pomeriggio di svago senza essere infastidita e sentirsi un animale allo zoo. Letto tutto questo, Hasanov, nativo dell’Azerbaigian ma da vent’anni residente in Inghilterra e padre di due figlie, si è fatto una grande risata: non stava tentando di fotografare la duchessa, ma di farsi un selfie da inviare alla moglie con i campioni del tennis a pochi metri da lui. “Onestamente, non me ne potrebbe fregare di meno di una foto di Meghan, di Harry o di uno qualsiasi dei reali. E se mai mi venisse in mente di farlo, chiederei il permesso. Ero molto più interessato ad avere un’immagine di Roger Federer in azione. Quel mattino ho fatto la coda alle 5 per assicurarmi un posto al ‘Court One’ pagato 25 sterline. Ma tutto questa storia è stata montata in un modo pazzesco, interpretando a piacere il mio tentativo di farmi un selfie da inviare a mia moglie Olga: ero nel posto migliore che avessi mai avuto nei 15 anni in cui seguo il torneo di Wimbledon”.

Socio di un club di tennis a Purley, a sud di Londra, continua: “Non potevo credere alla mia fortuna quando ho scoperto il posto che mi era stato assegnato: così vicino da avere solo l’arbitro tra me e i giocatori”.

Galleria fotografica
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 1
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 2
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 3
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 4
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 5
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 6
Il fan che non voleva fotografare Meghan - immagine 7
Gossip
Il ritorno dell’ex moglie di Elton John
Il ritorno dell’ex moglie di Elton John
Renate Blauel, per quattro anni unico tentativo di matrimonio etero dell’artista inglese, ha querelato l’ex marito chiedendo i danni. Nella sua autobiografia, Elton avrebbe parlato troppo di lei, violando gli accordi post-matrimoniali
La regina pronta a pagare i debiti di Andrea
La regina pronta a pagare i debiti di Andrea
Il figlio e l’ex nuora devono ancora 6,7 milioni di sterline ad una nobildonna che minaccia di trascinarli in tribunale per l’acquisto, mai saldato, di uno chalet in Svizzera
La versione di H&M
La versione di H&M
Arriva il libro, ufficialmente non autorizzato, che racconta i retroscena dell’epica fuga dei Sussex dalle grinfie dei protocolli reali. Da Buckingham Palace solo parole di ossequioso disinteresse
Andrea di nuovo nei guai
Andrea di nuovo nei guai
Il Duca di York denunciato dal proprietario di uno chalet svizzero, a cui mancano all’appello circa 7,6 milioni di euro. È l’ennesima brutta figura pubblica di un principe che non riesce a evitare i problemi
Meghan perde il primo round con i tabloid inglesi
Meghan perde il primo round con i tabloid inglesi
Secondo un giudice non c’era alcun tentativo di compromettere l’immagine pubblica dei Sussex svelando alcuni passaggi della lettera inviata al padre dalla duchessa
Donald Trump: gli anni dei suoi “bunga bunga”
Donald Trump: gli anni dei suoi “bunga bunga”
Il “Guardian” ha deciso di esplorare un capitolo mai davvero svelato della vita del presidente. Quando da ricchissimo palazzinaro senza scrupoli decise di dedicarsi ai concorsi di bellezza. Chissà perché
La fine dei “Fab Four”
La fine dei “Fab Four”
Gli ultimi incontri ufficiali di Harry e Meghan, tornati nel Regno Unito per sentirsi acclamati dalla folla ma piuttosto snobbati dal resto della Royal Family
Un altro “Caprice” del principe Andrea
Un altro “Caprice” del principe Andrea
L’imprenditrice e modella americana Caprice Bounnet ha rivelato di essere stata ospite a Buckingham Palace durante una tenera e innocente amicizia con il duca di York. Che le avrebbe concesso un paio di strappi al ferreo regolamento
Il Canada scarica H&M
Il Canada scarica H&M
Il 31 marzo, quando cesserà il loro status di reali, il paese nord americano ha annunciato che toglierà l’apparato di protezione: diventeranno normali cittadini. Se vuole proteggerli, ci pensi il Regno Unito
H&M e la guerra dei brand
H&M e la guerra dei brand
L’ex coppia reale accetta la decisione della regina di vietare l’uso del termine “Royal”, ma ricorda che nessuno ha la giurisdizione per vietarlo, e in più Harry e Archie avranno sempre sangue reale, piaccia o meno