Sotto le lenzuola di Andrea

| Un nuovo libro scritto da un giornalista investigativo svela i racconti di 12 delle infinite amanti del Duca di York, e promette rivelazioni “da vero cataclisma”

+ Miei preferiti
Si intitola “Sex, Lies And Dirty Money By The World's Powerful Elite” (Sesso, bugie e soldi sporchi dell’élite più potente del mondo) e potrebbe rappresentare l’ultimo chiodino della crocifissione pubblica del principe Andrea, al momento la vittima più illustre dello scandalo Jeffrey Epstein, il miliardario pedofilo morto suicida in carcere prima che potesse rispondere davanti alla giustizia di decenni di violenze su minorenni.

Il volume nasce dalla celebre penna di Ian Halperin, giornalista investigativo canadese autore nel 2009 del discusso “Unmasked: gli ultimi anni di Michael Jackson”, uno dei più grandi best seller di sempre editi dal “New York Times”.

L’immagine di Andrea che ne viene fuori nel libro è quella di un uomo ossessionato dal sesso e dalle donne, famelico e insaziabile. Lo svelano una dozzina di amanti del terzogenito di Elisabetta, avvicinate una per una e convinte a scavare nei ricordi per dare ai sudditi un’idea nitida di uno dei reali più scapestrati di sempre. Ed è una sequela di definizioni: “amante focoso”, “senza limiti sotto le lenzuola”, “ha scosso il mio mondo” e “da quando è sparito mi manca qualcosa”. Cosa sia quel qualcosa meglio non chiederselo.

Un’inchiesta dello scorso anno del “Daily Mail” aveva svelato che l’intensa attività psicomotoria – diciamo così –aveva fatto guadagnare al principe l’appellativo di “Randy Andy”, più o meno Andy l’eccitato, calcolando in un migliaio di unità il numero delle sue amanti, di cui almeno una quindicina attive al momento del divorzio da Sarah Ferguson.

“La maggior parte delle donne ha dipinto Andrew come un perfetto gentiluomo - commenta l’autore – ed è bene chiarire che si tratta di adulte consenzienti, ma un problema c’è comunque, perché tante gli erano state presentate proprio da Jeffrey Epstein”.

Secondo quanto raccontano le concubine reali, Andrea avrebbe sviluppato una dipendenza sessuale come forma di rivincita nei confronti del fratello maggiore Carlo, di cui è considerato l’eterno secondo. Una sensazione di inferiorità che l’avrebbe spinto a sentirsi speciale perché capace di regolare un traffico assai sostenuto di donne molto belle nel suo talamo regale. Spesso, paragonava il suo rapporto con Carlo a quello fra William e Harry: “William è visto come un’entità regale, proprio come Carlo, mentre io e Harry siano sempre stati i bad boys”.

Che fosse un playboy amante del bel mondo, frequentatore di party esclusivi e spesso fotografato al fianco di donne stratosferiche era cosa ben nota a tutti, Buckingham Palace compreso. Ma le cose sono cambiate radicalmente quando Andrea è finito con tutte le scarpe nel tritacarne in uno dei peggiori scandali di pedofilia della storia. Halperin non gioca al massacro, affermando che in tutte le sue indagini e interviste non ha mai trovato prove che il Principe avesse avuto rapporti con ragazze minorenni, ma è altrettanto convinto che l’FBI non mollerà la presa fin quando non riuscirà a torchiare Andrea chiedendo conto della sua stretta amicizia con il magnate pedofilo. “Non ho trovato prove, ma sono altrettanto convinto che Epstein gli forniva ragazze, era questo il motivo per cui erano tanto amici. Andrea aveva un’ossessione per quelle con i capelli rossi, ed Epstein lo accontentava setacciandole nei suoi gironi danteschi. Ma ad un certo punto, Andrea ha iniziato a temerlo, perché si è reso conto che disponeva di prove che avrebbero potuto distruggerlo: nel 2011, durante l’ultimo incontro, l’ha implorato in ginocchio di non rivelare mai nulla sul suo conto. Ma Epstein era furbo: aveva disseminato le sue residenze di telecamere nascoste per filmare tutti i suoi “amici”, e c’è la certezza quasi matematica che in quei filmati ci sia anche Andrea. Se mai venissero fuori sarebbe la fine”.

Fonti vicine al principe Andrew si sono affrettate a negare le presunte rivelazioni del libro, definendole “semplice sensazionalismo da parte di donne che si sono rifiutate di rivelare il proprio nome”.

Ma al quotidiano “The Sun”, Halperin ha rincarato la dose: “Il libro farà molta luce sul caso. Svelerò una cosa dopo la pubblicazione e se il principe Andrew non sarà finalmente interrogato dai federali, potrei tirare fuori una tonnellata di informazioni mai rivelate prima. Allora saranno guai seri”.

Galleria fotografica
Sotto le lenzuola di Andrea - immagine 1
Gossip
«Quando Ivanka era la mia migliore amica»
«Quando Ivanka era la mia migliore amica»
“Vanity Fair” America pubblica il racconto di Lysandra Ohrstrom, una giornalista che ha diviso con la “First Daughter” gli anni della scuola: sembrava voler incarnare il volto meno arrogante e sfacciato della dinastia Trump. E invece…
Melania pronta al divorzio?
Melania pronta al divorzio?
Circolano voci insistenti sul conto alla rovescia che la First Lady pare abbia fatto sperando nella sconfitta di Donald, per riuscire ad allontanarsi a gambe levate
Ed Sheeran ferito da Beatrice di York
Ed Sheeran ferito da Beatrice di York
Si tratta di un episodio del 2016 tornato d’attualità per le rivelazione del manager dell’artista. A procurare a Sheeran una vistosa cicatrice sarebbe stata la figlia di Andrea con una spada. La verità fu nascosta per proteggerla
H&M sotto contratto con Netflix
H&M sotto contratto con Netflix
La nuova vita dei reali in fuga sarà quella di produttori: la coppia ha appena firmato un contratto con la piattaforma streaming per produrre film, documentari e programmi per bambini
Dan Brown, «l’inferno» del suo matrimonio
Dan Brown, «l’inferno» del suo matrimonio
Durissimo scontro fra l’autore del «Codice da Vinci» e l’ex moglie Blythe. Lei l’ha trascinato in tribunale per il denaro familiare speso per le sue amanti, lui le ricorda che da anni il loro era solo un matrimonio di facciata
Meghan perde il primo round contro la stampa inglese
Meghan perde il primo round contro la stampa inglese
Costretta ad accollarsi le spese legali, rischia che un giudice autorizzi la divulgazione dei nomi delle 5 amiche che hanno testimoniato in suo favore
Gran Bretagna, l’estate dei veleni reali
Gran Bretagna, l’estate dei veleni reali
Quattro libri al vetriolo in uscita, promettono di svelare segreti e angherie che hanno scatenato la clamorosa fuga di Harry e Meghan. La Regina preoccupata per le ripercussioni
Il ritorno dell’ex moglie di Elton John
Il ritorno dell’ex moglie di Elton John
Renate Blauel, per quattro anni unico tentativo di matrimonio etero dell’artista inglese, ha querelato l’ex marito chiedendo i danni. Nella sua autobiografia, Elton avrebbe parlato troppo di lei, violando gli accordi post-matrimoniali
La regina pronta a pagare i debiti di Andrea
La regina pronta a pagare i debiti di Andrea
Il figlio e l’ex nuora devono ancora 6,7 milioni di sterline ad una nobildonna che minaccia di trascinarli in tribunale per l’acquisto, mai saldato, di uno chalet in Svizzera
La versione di H&M
La versione di H&M
Arriva il libro, ufficialmente non autorizzato, che racconta i retroscena dell’epica fuga dei Sussex dalle grinfie dei protocolli reali. Da Buckingham Palace solo parole di ossequioso disinteresse