Caso Epstein, fango su George Clooney

| Nelle carte dell'ex "slave sex" (allora minorenne) di Epstein, spunta Clooney. L'amante del finanziere le aveva rivelato di aver avuto un rapporto con la star di Hollywood. Ma per gli avvocati "è tutto falso"

+ Miei preferiti

C’era da aspettarselo. Morto Epstein, e svanite nel nulla le richieste di risarcimenti milionari per chi lo accusava, spuntano altri nomi importanti  in questa torbida storia di amanti minorenni e di circoli pedofili di altissimo livello. Ora tocca a George Clooney finire nel fango, accusato di avere avuto un incontro sessuale con l'ex amante del principe Andrea, attraverso il “pedofilo” e amico Jeffrey Epstein. La star, 58 anni, è stata trascinata nello scandalo dopo la morte in prigione di Epstein. L’ex amante di Epstein, ma anche, secondo le indagini, procacciatrice di giovani prede per il finanziere maniaco, Ghislaine Maxwell, si è vantata del suo presunto incontro e di di aver eseguito un atto sessuale in un bagno durante un party. La "sex slave" Virginia Giuffre lo rivela nelle sue memorie giudiziarie pubblicato da un tribunale di New York. Lo racconta in esclusiva per l'Europa The Sun, citando fonti USA.

Virginia scrive che Ghislaine Maxwell si vantava di questo episodio durante un viaggio nel 2001 e che è culminato nel suo incontro con il principe Andrew per la prima volta a Londra. Non vi è alcun indizio che Clooney sia stato coinvolta in feste di sesso minorile o di sesso tenute dal miliardario Epstein o coinvolto in qualsiasi atto illecito. Nelle memorie di Virginia, che ha redatto nel 2011, c’è un dettagliato diario della sua vita in questo ambiente di miliardari annoiati e perversi. Gli avvocati di entrambe le parti avevano convenuto che si trattava di un “falso", insieme a documenti che coinvolgono il principe Andrea. I rappresentanti di Clooney, ora sposato con l'avvocato britannico Amal Clooney, 41 anni, e gli avvocati di Maxwell non sono finora riusciti a commentare la notizia diffusa dai tabloid Usa vicini alla destra.

 
Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Ghislaine Maxwell vittima di abusi in cella
Ghislaine Maxwell vittima di abusi in cella
Nell’ennesima richiesta di libertà condizionata, i legali della 59enne britannica denunciano violenze fisiche e mentali a cui sarebbe sottoposta la complice del pedofilo Jeffrey Epstein
17 milioni di dollari per le vittime di Weinstein
17 milioni di dollari per le vittime di Weinstein
Un giudice ha approvato un piano di liquidazione delle tante società dell’ex re Mida di Hollywood che include diversi fondi di liquidazione risarcitori per le sue vittime
Ghislaine Maxwell resta in carcere
Ghislaine Maxwell resta in carcere
Respinta dai giudici di new York la richiesta di libertà condizionata pagando una cauzione milionaria. Secondo la corte “l’imputata resta a rischio di fuga”
Arrestato il talent-scout di modelle amico di Epstein
Arrestato il talent-scout di modelle amico di Epstein
Jean-Luc Brunel era svanito nel nulla dopo il sucidio del miliardario pedofilo. È stato bloccato all’aeroporto mentre stava per imbarcarsi per il Senegal. Contro di lui numerose accuse di violenza, stupro, molestie e sfruttamento sessuale
Arrestato Peter Nygard, amico del principe Andrea
Arrestato Peter Nygard, amico del principe Andrea
L’ennesimo miliardario pedofilo sta per essere estradato negli Stati Uniti, dove dovrà rispondere di stupri, violenze e induzione alla prostituzione. Anche lui, come Epstein, frequentava il Duca di York
Ghislaine Maxwell: 28,5 milioni di dollari di cauzione
Ghislaine Maxwell: 28,5 milioni di dollari di cauzione
La cifra costituirebbe l’intero patrimonio della donna e del marito, di cui si scopre l’esistenza solo in queste ore. L’offerta include la rinuncia ai diritti di estradizione e l’obbligo di residenza sotto la presenza di una guardia privata
Nell’inferno di Ghislaine Maxwell
Nell’inferno di Ghislaine Maxwell
I legali della complice di Jeffrey Epstein denunciano la reclusione inumana in una cella di 2 metri per 2: controllata a vista e svegliata ogni 15 minuti, le è stata tolta qualsiasi cosa con cui possa farsi del male, compreso il reggiseno
Svelati i verbali della deposizione di Ghislaine Maxwell
Svelati i verbali della deposizione di Ghislaine Maxwell
Nelle 418 pagine, l’ex socialite ammette di aver avuto una relazione con Jeffrey Epstein, ma si rifiuta di discutere della loro vita sessuale, schiva le domande sulle orge, sulle minorenni e sul principe Andrea
Altre scomode verità sul caso Epstein
Altre scomode verità sul caso Epstein
È in uscita “The Spider”, libro che raccoglie testimonianze di chi ha conosciuto Epstein e nuove piccanti avventure del principe Andrea