Cuba Gooding Jr accusato di molestie

| Una studentessa universitaria accusa l’attore di averle palpeggiato seno e glutei. Lui si dice fiducioso: le videoregistrazioni chiariranno tutto. Ma dal suo passato spunta un’altra donna

+ Miei preferiti
Un nuovo scandalo sessuale scuote Hollywood nelle fondamenta. Questa volta a finire alla sbarra è l’attore Cuba Gooding Jr., nel 1997 vincitore del premio Oscar come miglior attore non protagonista per l’interpretazione in “Jerry Maguire”, al fianco di Tom Cruise.

L’attore newyorkese, classe 1968, ha deciso di costituirsi presentandosi spontaneamente in tribunale per rispondere alle accuse di molestie lanciate contro di lui da un donna che afferma di essere stata palpeggiata la scorsa domenica in un club di Manhattan. Cuba Gooding Jr si è dichiarato totalmente innocente, limitandosi a dichiarare alla folla di giornalisti che lo attendeva: “Credo nel sistema, lascio che il processo parli da solo. Ci sono registrazioni video che mostrano esattamente cos’è successo”. 

A riportare per primo la notizia è stato il settimanale “People”, pubblicando la denuncia di una studentessa della New York University che la scorsa domenica, al “Magic Hour Rooftop Bar and Lounge”, sulla 7th Avenue, avrebbe incrociato l’attore, “visibilmente alterato”, che poco dopo le avrebbe toccato il seno e il sedere. Subito dopo le molestie, secondo il racconto, la giovane avrebbe avuto un’accesa discussione con Cuba Gooding Jr. Al momento, secondo quanto dichiarato da Martin Brown, detective della polizia di New York, non è ancora chiaro il tipo di accusa che sarà formulata ai danni dell’attore: si attende la verifica delle telecamere di sorveglianza, le stesse immagini che secondo l’avvocato dell’attore, Mark J. Heller, non mostrerebbero nulla di quanto contestato a Cuba Gooding Jr. “So che il video, che copre l’intera serata, non mostra assolutamente alcun comportamento inopportuno da parte di Cuba, e sono francamente scioccato che il PM possa considerarlo un caso. Conosco Cuba da quasi 30 anni e la sua condotta nei confronti delle donne è sempre rispettosa: non farebbe mai questo tipo di cose”.

Secondo quanto riporta il sito “TMZ”, diversi testimoni avrebbero dichiarato di aver visto l’attore quella sera di ottimo umore ed estremamente “gentile con tutti”.

A complicare la posizione di Cuba Gooding Jr ci sarebbe però un’altra donna, che avrebbe presentato una querela per lo stesso tipo di molestie subite nel 2008, quando l’attore le avrebbe poggiato una mano sui glutei: aveva deciso di non sporgere denuncia, ma vedendo il caso della studentessa di New York, ha deciso che era giunto il momento di rivelare tutto.

Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Altre quattro donne accusano Weistein
Altre quattro donne accusano Weistein
Sarebbero state violentate o costrette ad atti sessuali in periodi diversi nelle suite dell’ex produttore. Le quattro, che hanno richiesto l’anonimato, hanno presentato una causa comune di risarcimento danni
Tutto pronto per un nuovo processo a Weinstein
Tutto pronto per un nuovo processo a Weinstein
La procura distrettuale di Los Angeles sta avviando le procedure per l’estradizione dell’ex produttore, che deve rispondere di uno stupro avvenuto a Beverly Hills nel 2010
Un nuovo scandalo sessuale esplode in Corea del Sud
Un nuovo scandalo sessuale esplode in Corea del Sud
Decine di giovani donne sarebbero state costrette alla schiavitù sessuale su un’app di messaggistica criptata. Arrestato l’uomo che gestiva un traffico in cui fra le vittime ci sono molte minorenni
Ghislaine Maxwell attacca il patrimonio di Epstein
Ghislaine Maxwell attacca il patrimonio di Epstein
L’ex socialite britannica, complice del miliardario pedofilo, ha avviato una causa affermando che Epstein le aveva assicurato il proprio appoggio economico
Harvey Weinstein condannato a 23 anni
Harvey Weinstein condannato a 23 anni
Dopo la lettura della sentenza, l’ex produttore ha chiesto la parole rivolgendosi alle sue accusatrici. Lo attende un altro processo per stupro e tentata violenza Los Angeles
Il principe Andrea rifiuta di collaborare
Il principe Andrea rifiuta di collaborare
Secondo i giudici americani, il duca di York avrebbe escluso ogni possibilità di deporre davanti all’FBI. La giustizia statunitense “valuta altre opzioni”
La vita del detenuto Harvey Weinstein
La vita del detenuto Harvey Weinstein
Dai reda carpet più prestigiosi al più sinistro carcere d’America: l’ex produttore attende di conoscere gli anni che dovrà scontare fra appelli dei suoi avvocati e infermerie
Timothy Hutton accusato di stupro
Timothy Hutton accusato di stupro
Secondo una donna oggi 50enne, l’attore l’avrebbe violentata in un hotel di Vancouver. Lui respinge ogni accusa e spiega di essere tormentato dalle richieste di denaro e minacce della donna
Svelato il patrimonio di Jeffrey Epstein
Svelato il patrimonio di Jeffrey Epstein
L’impero del finanziere pedofilo comprendeva 15 società a responsabilità limitata e 10 spa, due isole caraibiche, diverse residenze e numerose auto di lusso, per un totale di 636 milioni di dollari