Nel libro nero di Epstein
rockstar, attori e politici

| La direttrice del carcere dove s'è ucciso trasferita e sospese le guardie. L'avevano lasciato solo 3 ore e lui s'è impiccato. Falsificati i registri. L'FBI perquisisce la villa delle Vergin Islands, "l'isola delle orge"

+ Miei preferiti
Di Michael O'Brien

La direttrice del carcere dove era detenuto Jeffrey Epstein è stata trasferita e le due guardie carcerarie sospese. Si sarebbero addormentate durante il turno di guardia e poi, la scoperta del cadavere (il finanziere si era impiccato con un lenzuolo legato alla maniglia della porta, altra 1 metro e 320: suona strano che un detenuto, con l’obbligo di controllo ogni mezz’ora, già protagonista di un altro tentativo di suicidio il 23 luglio, sia stato lasciato solo per tre ore. Dopo, le due guardie avrebbero falsificato il registro della sezione, nel tentativo di nascondere le proprie responsabilità ma sono stati subito scoperti e denunciati per un reato federale, che vale parecchi anni di carcere. Intanto l’Fbi ha perquisito, dopo avere forzato gli ingressi, la “villa delle orge” sull’isola delle Vergini di Epstein. Ma il “tempio egizio” una costruzione in stile, arabescata d’oro, la sala della musica con pareti insonorizzate, dove si sarebbero “sacrificate” decine di minorenni, lautamente pagate dagli emissari del finanziere, sempre rigorosamente in contanti era stata spazzata via da una tempesta con tutti i suoi segreti. Intanto, si scopre che 301 britannici, tutti facoltosi, erano nell’agenda di Eppstein, ora nelle mani dell’FBI. Tra questi, Andrea Windsor. Il terzogenito di Elisabetta, Mick Jagger, Tony Blair, il produttore Richard Branson e molti altri, tra cui finanzieri, politici e importanti imprenditori.

Una delle sue vittime, Valerie Giuffre Roberts, oggi 33enne, s’è rifatta una vita in Australia. Possiede un pub a Cairn, nelle Queen. E’ sposata e ha tre figli. Un’esistenza normale, ben inserita nella comunità, dove nessuno sapeva del suo passato. Valerie, appena 16enne, era stata assunta con “slave sex”, con il finto incarico di massaggiatrice, da Epstein e dalla sua procacciatrice e controllore di minorenne, ed amante, Ghislaine Maxwell. I tabloid la chimano "the Pimp", in italiano magnaccia. Il finanziere la “cedeva” agli amici altolocati per incontri sessuali. Un’abitudone che il Tycoon esercitava anche con altre adolescenti, finite tra le braccia di un circuito elitario e riservato. Valerie era una delle teste-chiave di un processo, quello a Epstein, ora estinto (risarcimenti compresi) per la morte del reo. 

 
Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Inchiesta della procura federale, sentito il premiatissimo allenatore Dino Savoldi. Lui respinge le accuse. Al centro, meeting in camere d'albergo, relazioni, promozioni e ingaggi. Presto altri interrogatori. Cade un mito?
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Rivelati i risultati di un’indagine parallela delle autorità americane per verificare se il miliardario avesse commesso altri reati. In UK spuntano invece le rivelazioni su Ghislaine Maxwell di Petronella Wyatt
New Zealand, il MeToo# mette in crisi il governo
New Zealand, il MeToo# mette in crisi il governo
Sotto accusa il presidente del partito laburista, avrebbe insabbiato le denunce contro un dirigente "reo" di avere usato di alcune dipendenti. Ma è stato prosciolto. La premier Audern: "Subito dimissioni"
Caso Epstein: il MIT di Boston nell’occhio del ciclone
Caso Epstein: il MIT di Boston nell’occhio del ciclone
Per anni, il celebre ateneo del Massachusetts ha ricevuto denaro dal multimiliardario pedofilo, registrando le donazioni come anonime. Ronan Farrow, il giornalista dello scandalo Weistein, ha scoperto tutto
Placido Domingo, atto secondo
Placido Domingo, atto secondo
Altre 9 donne accusano di molestie il celebre tenore spagnolo, finito nella bufera a metà agosto per 11 donne che lo accusavano di atteggiamenti che tutti nell’ambiente conoscevano
Il ritorno di Stormy Daniels
Il ritorno di Stormy Daniels
L’ex pornostar potrebbe convocata al Congresso per deporre sotto giuramento, e lei si dichiara pronta. La Camera dei Rappresentanti vuole fare luce sui soldi ricevuti da Michael Cohen per conto di Trump
Brando su Jackson: 'Sì, aveva rapporti con i ragazzini'
Brando su Jackson:
Testimonianza inedita dell'attore nel '94, dopo una cena della villa di Jackson, Neverland. Fu sentito dall'Fbi, e la rivelazione è ora al centro di un podcast
Virginia Roberts:
“Il principe Andrea confessi”
Virginia Roberts:<br>“Il principe Andrea confessi”
La principale accusatrice del miliardario suicida all’attacco del duca di York. Ma da una rivelazione giornalistica viene fuori che diverse riprese delle videocamere di sorveglianza sarebbero inutilizzabili
Andrea pronto a collaborare con l’FBI
Andrea pronto a collaborare con l’FBI
Conosciuto dagli amici con il soprannome di Andy l’allupato, il duca di York è sempre più coinvolto nel caso Epstein