Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa

| La “maitresse” di Epstein ha fatto perdere le proprie tracce da mesi. È una delle figure chiave dell’inchiesta sui traffici del miliardario pedofilo, colei che avrebbe spinto Virginia Roberts nel letto del principe Andrea

+ Miei preferiti
La vita di Jeffrey Epstein si avvia a diventare un libro aperto: le sue frequentazioni, le amicizie, le sue “schiave” minorenni, perfino i sospetti che fosse al soldo dei servizi segreti di qualche potenza straniera, sono al centro delle cronache da settimane. E se Epstein ha deciso di chiudere la pratica togliendosi la vita in carcere, non si può dire lo stesso del principe Andrea, costretto a difendersi da solo, dando l’idea di essere sempre di più un guscio di noce in mezzo alla tempesta perfetta.

Ma in tutto questo turbinare di notizie, rivelazioni e foto saltate fuori dagli archivi privati di qualcuno, manca all’appello un nome chiave dell’inchiesta: Ghislaine Maxwell.

La socialite inglese è accusata di essere la “maitresse”, la reclutatrice di ragazzine per Epstein e per i suoi amici più stretti, come il Duca di York. A puntare ben più di un solo dito contro di lei è sempre Virginia Roberts Giuffre, la donna 35enne che ha scatenato uno scandalo di cui non si vede la fine. È stata la Maxwell, racconta, a introdurla alla corte di Epstein, e sempre lei a spingerla fra le lenzuola, dove per tre volte l’aspettava il principe.

Nata nel 1961, figlia prediletta dell’oscuro magnate dell’editoria Robert Maxwell, Ghislaine cresce nell’idilliaca campagna dell’Oxfordshire. Dopo la misteriosa morte del padre si trasferisce negli Stati Uniti, con un reddito garantito da un fondo fiduciario segreto. In America diventa un’assidua frequentatrice di circoli esclusivi dove orbitano gli alti vertici della politica e della finanza americana. È ospite del matrimonio di Chelsea Clinton e più volte viene fotografata in compagnia di Donald e Melania Trump. È anche sullo sfondo della famigerata fotografia del principe Andrea abbracciato alla sua presunta vittima, Virginia Roberts Giuffre. Nel 2012, Ghislaine Maxwell crea l’associazione benefica “TerraMar Project”, che si occupa di proteggere gli oceani. Tuttavia, secondo i registri della Companies House del Regno Unito, pochi giorni fa l’organizzazione ha cessato ogni attività.

Ghislaine Maxwell è stata fidanzata con Jeffrey Epstein, e la loro storia è ufficialmente finita negli anni ‘90, anche se è rimasta vicina e fedele al miliardario pedofilo. In un’intervista concessa a “Vanity Fair” nel 2003, Epstein non esitava a descrivere Ghislaine la sua migliore amica. Secondo diversi assidui frequentatori del jet-set newyorkese, è stata lei a introdurre Epstein nell’ambiente.

Nell’inchiesta, la Maxwell ha ruolo fondamentale: era lei a fornire il “supporto organizzativo del traffico sessuale di Epstein, identificando e assumendo minorenni da adibire al piacere sessuale del finanziere, e occupandosi anche di intimidire i potenziali testimoni”.

Nonostante le accuse, Ghislaine resta un enigma senza soluzione, reso ancor più fitto dalla totale scomparsa dalla scena. Una sparizione che affascina i tabloid: un giornale britannico ha offerto 10.000 sterline a chiunque possa rivelare dove si trova, mentre altri da mesi dichiarano di averla avvistata ovunque, dal Massachusetts al Brasile. Rare apparizioni di cui è emersa solo una fotografia del New York Post, che la mostrava seduta in fast-food, da sola.

Galleria fotografica
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 1
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 2
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 3
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 4
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 5
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa - immagine 6
Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
La famiglia Gucci travolta da uno scandalo sessuale
La famiglia Gucci travolta da uno scandalo sessuale
Alexandra Zarini, 35 anni, accusa il patrigno Joseph Ruffalo di averla violentata per anni, coperto dalla madre e dalla nonna, che sapevano tutto ma le chiedevano il silenzio per evitare uno scandalo
Quel che resta del «Lolita Express»
Quel che resta del «Lolita Express»
Un quotidiano inglese è riuscito a salire a bordo dell’aereo che Jeffrey Epstein utilizzava per portare amici Vip e ragazzine nelle sue residenze. Giace in completo abbandono in una pista di un aeroporto della Georgia
La foto che imbarazza Clinton
La foto che imbarazza Clinton
Non prova altro che la sua presenza, ma è apparsa poco prima dell’intervento dell’ex presidente alla convention dem, gettando l’imbarazzo generale
Caso Epstein, violentata a 11 anni
Caso Epstein, violentata a 11 anni
È la nuova testimonianza che si aggiunge alle donne che accusano il miliardario pedofilo e la sua complice Ghislaine Maxwell
I legali di Ghislaine Maxwell: è una detenzione troppo opprimente
I legali di Ghislaine Maxwell: è una detenzione troppo opprimente
La squadra di avvocati che difende l’ex socia-amante di Jeffrey Epstein chiede il regime di carcerazione normalmente concesso ai detenuti in attesa di processo. L’ex socialite è sorvegliata 24 ore su 24
Ghislaine Maxwell voleva reclutare Paris Hilton
Ghislaine Maxwell voleva reclutare Paris Hilton
Colpita dall’avvenenza e dalla scioltezza dell’ereditiera, la maitresse di Epstein le aveva messo gli occhi addosso
La nipote di Churchill fra gli ospiti di Epstein
La nipote di Churchill fra gli ospiti di Epstein
Il nome di Silvia Hambro, ex damigella di Lady Diana, spunta fra gli ospiti del magnate pedofilo. Ma le si affretta a precisare: “Era solo lavoro, non ho visto nulla e nessuno mi ha molestata”
Caso Epstein, Bill Clinton e il principe Andrea nei guai
Caso Epstein, Bill Clinton e il principe Andrea nei guai
Dalle deposizioni di Virginia Roberts, su cui è stato tolto il segreto, spuntano nomi eccellenti delle amicizie del miliardario, tutti resi ricattabili grazie al sesso
Anche Ghislaine organizzava orge con ragazzine
Anche Ghislaine organizzava orge con ragazzine
Una parte dei documenti desecretati da un giudice getta nuove inquietanti ombre sulla figura della Maxwell, finora considerata la “maitresse” di Epstein e in realtà altrettanto attiva negli abusi sessuali