La peggior magia di David Copperfield

| Avrebbe versato una sostanza in un drink per poi abusare di una ragazza 17enne. O meglio, aveva 17 anni all’epoca dei fatti: il 1988

+ Miei preferiti
È riuscito a levitare sul Grand Canyon e sulla Grande Muraglia cinese, a far sparire grattacieli, elefanti e perfino la Statua della Libertà, ma non la memoria di Brittney Lewis, la donna che lo accusa di stupro. I fatti, per l’ennesima volta datati e in questo giro raccontati dal sito “The Wrap”, risalirebbero alla fine degli anni Ottanta, quando Brittney, all’epoca 17enne, conosce David Copperfield ad Atami, in Giappone, durante un concorso per modelle in cui lei partecipava come concorrente e lui in veste di giudice. I due si sarebbero scambiati i numeri di telefono con la promessa di rivedersi in California. A quel punto scatta la trappola: per uno di quei casi così strani da non sembrare casuali, i due erano ospiti dello stesso albergo, e per di più vicini di stanza. Al termine di un suo spettacolo, l’illusionista avrebbe offerto un drink alla ragazza, che da quel momento non ricorda altro, ma è certa che nel bicchiere Copperfield abbia versato qualche sostanza che l’abbia portata a perdere i sensi.

Quel che è successo durante la notte non lo sa esattamente neanche lei, anche se lo sospetta, e probabilmente non se ne sarebbe neanche ricordata, se il mattino successivo Copperfield non le avesse chiesto di firmare una dichiarazione di scarico di responsabilità per qualsiasi cosa potesse essere accaduta nelle ore precedenti.

L’artista si è immediatamente difeso con un post su Twitter in cui augura al movimento #MeToo di prosperare, ma anche di “Ascoltare bene e considerare tutto con attenzione, prima di giudicare”.

Non è la prima volta che piovono accuse sul conto di David Copperfield, pseudonimo di David Seth Kotkin: nel 2007, a seguito della denuncia di una donna che accusava l’illusionista di aver abusato sessualmente di lei durante una vacanza alle Bahamas, l’FBI aveva sequestrato l’hard disk di un computer e una macchina fotografica dell’artista, facendo scattare anche un’indagine per possesso di materiale pornografico.

Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Weinstein patteggia con le sue vittime
Weinstein patteggia con le sue vittime
Un accordo extra-giudiziale da 25 milioni di dollari, interamente coperti dalle assicurazioni della casa di produzione. A gennaio l'ex re mida di Hollywood dovrà ricomparire in aula per rispondere di altri due casi di violenza
Virginia Roberts: se muoio andate avanti
Virginia Roberts: se muoio andate avanti
L’accusatrice del principe Andrea assicura di non essere sull’orlo del suicidio, e se per caso le succedesse qualcosa chiede a tutti di portare avanti la battaglia per avere giustizia
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa
Ghislaine Maxwell, ufficialmente scomparsa
La “maitresse” di Epstein ha fatto perdere le proprie tracce da mesi. È una delle figure chiave dell’inchiesta sui traffici del miliardario pedofilo, colei che avrebbe spinto Virginia Roberts nel letto del principe Andrea
Un’altra donna accusa il principe Andrea
Un’altra donna accusa il principe Andrea
Letteralmente tritato dalla vicenda, il Duca di York deve vedersela con una seconda donna che afferma di essere stata prestata al nobile dal solito Epstein. In più, arrivano le rivelazioni di un amico
Una testimone inguaia il principe Andrea
Una testimone inguaia il principe Andrea
Attraverso il proprio legale, una donna afferma di aver visto il Duca di York e Virginia Roberts Giuffre al “Tramp” di Londra nella notte che si sarebbe conclusa con la prima volta in cui è stata costretta a fare sesso con il principe
Caso Epstein: l’intervista a Virginia Roberts Giuffre
Caso Epstein: l’intervista a Virginia Roberts Giuffre
Attesissime, le dichiarazioni della principale accusatrice del principe Andrea ed ex schiava sessuale del miliardario non hanno deluso: date, riferimenti ed episodi che inchiodano sempre di più il secondogenito della Regina
La sistematica demolizione di un principe
La sistematica demolizione di un principe
Il “Daily Mail” ha rintracciato un’ex massaggiatrice professionista che, invitata a Buckingham Palace, si era ritrovata davanti al principe completamente nudo. Attesa per l’intervista bomba che la BBC trasmetterà lunedì
Le verità di Ghislaine Maxwell
Le verità di Ghislaine Maxwell
Diffuse alcune parti di una video dichiarazione di colei che è considerata la reclutatrice di minorenni per Jeffrey Epstein. Un goffo tentativo di salvataggio per il principe Andrea
L’uragano Andrew si abbatte su Buckingham Palace
L’uragano Andrew si abbatte su Buckingham Palace
Il Duca di York si sta convincendo di poter ricostruire la propria immagine, ma la Royal Family compatta lo vuole fuori dai giochi. E lo stesso i sudditi