Sex scandals

  • Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
  • I cinema francesi che proiettano l’ultimo film del regista polacco presi d’assalto e bloccati dalle proteste. La moglie Emmanuelle Seigner minimizza: fra 10 giorni sarà silenzio
  • In un’intervista attesissima che sarà trasmessa questa sera dalla BBC, il Duca di York accetta per la prima volta di parlare delle accuse che gli ha rivolto Virginia Roberts, la schiava sessuale di Epstein
  • Lo propongono i due curatori del testamento del finanziere pedofilo, senza però indicare la cifra. La perplessità degli avvocati delle donne, che pretendono si parli dell’intero patrimonio, pari a 577 milioni di dollari
Giovane promessa dei Dem, è finita al centro di una vicenda per aver avuto rapporti sessuali con due collaboratori. E sul più bello saltano fuori diverse foto molto compromettenti
L’ex schiava sessuale del finanziere pedofilo continua a svelare particolari della sua allucinante adolescenza. Una volta subì così tanta violenza fisica da finire all’ospedale con emorragie interne
Finora solo sfiorato dall’inchiesta sul miliardario pedofilo, il co-fondatore della Microsoft è finito sotto la lente d’ingrandimento del New York Times, che ha ricostruito i rapporti fra i due
Nel libro “Catch and Kill”, il giornalista che diede il via al caso Weinstein racconta i retroscena dell’inchiesta e pubblica un’intervista con la donna che ha denunciato per stupro Matt Laurer, uno dei più celebri anchorman americani
Un magistrato ha deciso di riaprire il caso della denuncia presentata dall’attrice olandese Sand Van Roy, respinta pochi mesi fa per mancanza di prove
Virginia Roberts Giuffre, una delle donne che hanno accusato il defunto finanziere Jeffrey Epstein di abusi sessuali, ha rivelato nuovi dettagli sul principe inglese Andrea
Ed Buck, finanziatore di Obama e dei Dem USA, arrestato a LA. Fingeva di aiutare tossici gay afro-americani e li drogava a loro insaputa. Almeno 10 le vittime di overdose. Gli avvocati: "Un mostro che nessuno voleva fermare"
Inchiesta della procura federale, sentito il premiatissimo allenatore Dino Savoldi. Lui respinge le accuse. Al centro, meeting in camere d'albergo, relazioni, promozioni e ingaggi. Presto altri interrogatori. Cade un mito?
Rivelati i risultati di un’indagine parallela delle autorità americane per verificare se il miliardario avesse commesso altri reati. In UK spuntano invece le rivelazioni su Ghislaine Maxwell di Petronella Wyatt
Triangolo con trans, Lapo di nuovo nei guai
Triangolo con trans, Lapo di nuovo nei guai
Un ex cuoco USA vuole da Elkann 10 milioni di dollari. Durante un'orgia a Milano, sarebbe stato aggredito da una trans riportando "un grave trauma emotivo". Gli avvocati di Lapo: "Vuole solo estorcergli denaro, tutto falso"
Ora Neymar gioca in difesa
Ora Neymar gioca in difesa
L’attaccante brasiliano sceglie di pubblicare alcuni messaggi scambiati con la ragazza che lo accusa di stupro: “Sono momenti intimi, ma renderli pubblici spiega che non è successo nulla”
Weinstein patteggia con le sue vittime
Weinstein patteggia con le sue vittime
Un conto di 44 milioni di dollari per chiudere i conti con buona parte delle sue accusatrici, le spese legali e i danni subiti dagli ex soci
Rinviato il processo Weinstein
Rinviato il processo Weinstein
Lo ha deciso la corte di Manhattan, per permettere ad accusa e difesa di valutare l’attendibilità delle donne chiamate a testimoniare nel processo del secolo
Ashley Judd: ho abortito dopo uno stupro
Ashley Judd: ho abortito dopo uno stupro
L’attrice americana, fra le prime ad accusare Weistein, ha raccontato di aver subito tre stupri e di essere rimasta incinta: “Non potevo pensare di diventare madre del figlio del mio violentatore”
Allison Mack, il diavolo di Hollywood

Video


La star di “Smalville” confessa di aver fatto parte di “Nxvim”, la setta per cui reclutava giovani donne da ridurre in schiavitù sessuale. Un’indagine che era nata da un’inchiesta del New York Times nel 2017, coinvolti altri nomi celebri
<45678910>