Placido Domingo colpito dal #MeToo saltano le tournée

| Cacciato dai teatri e dai festival musicali, lui si difende: "Erano rapporti consenzienti". Ma partono le inchieste per molestie e mobbing telefonico. Accusato da nove donne

+ Miei preferiti
Di Maria Lopez

La Philadelphia Orchestra Association ha ritirato l'invito a Placido Domngo per il concerto di apertura del 18 settembre: "Siamo impegnati a fornire un ambiente sicuro, solidale, rispettoso e appropriato", ha dichiarato. Cancellato anche un concerto dalla San Francisco Opera, previsto il 6 ottobre, mentre la Metropolitan Opera di New York ha annunciato che attenderà l'esito delle indagini annunciate dalla Los Angeles Opera, di cui Domingo è direttore, prima di prendere decisioni definitive. Rischio black out anche Salzbyrg Festivale, Insomma stagione rovinata per il 78enne artista spagnolo travolto da un #MeToo di ritorno, più una denuncia per molestie telefoniche da parte di una donna che lamenta di essere stata oggetto di "pesante e continue pressioni".Nove donne, di cui solo una si è identificata, hanno accusato il 78enne di aver usato la sua posizione di potere per spingerle ad avere relazioni sessuali con lui. Otto cantanti e una ballerina hanno raccontato all'agenzia di stampa Associated Press di presunte molestie e incontri che si sono svolti nel corso di trent'anni, a partire dalla fine degli anni 80. Oltre alle nove accusatrici, ce ne sono altre che hanno detto all'Ap di essersi sentite a disagio a causa di pesanti avance del cantante. Sette delle nove accusatrici hanno dichiarato di ritenere che le loro carriere siano state ostacolate dopo aver respinto Domingo. Solo una delle nove donne ha permesso di usare il suo nome: Patricia Wulf, mezzosoprano che cantava con Domingo alla Washington Opera. Le altre hanno chiesto l'anonimato, temendo "rappresaglie".

Articoli correlati
Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Inchiesta della procura federale, sentito il premiatissimo allenatore Dino Savoldi. Lui respinge le accuse. Al centro, meeting in camere d'albergo, relazioni, promozioni e ingaggi. Presto altri interrogatori. Cade un mito?
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Rivelati i risultati di un’indagine parallela delle autorità americane per verificare se il miliardario avesse commesso altri reati. In UK spuntano invece le rivelazioni su Ghislaine Maxwell di Petronella Wyatt
New Zealand, il MeToo# mette in crisi il governo
New Zealand, il MeToo# mette in crisi il governo
Sotto accusa il presidente del partito laburista, avrebbe insabbiato le denunce contro un dirigente "reo" di avere usato di alcune dipendenti. Ma è stato prosciolto. La premier Audern: "Subito dimissioni"
Caso Epstein: il MIT di Boston nell’occhio del ciclone
Caso Epstein: il MIT di Boston nell’occhio del ciclone
Per anni, il celebre ateneo del Massachusetts ha ricevuto denaro dal multimiliardario pedofilo, registrando le donazioni come anonime. Ronan Farrow, il giornalista dello scandalo Weistein, ha scoperto tutto
Placido Domingo, atto secondo
Placido Domingo, atto secondo
Altre 9 donne accusano di molestie il celebre tenore spagnolo, finito nella bufera a metà agosto per 11 donne che lo accusavano di atteggiamenti che tutti nell’ambiente conoscevano
Il ritorno di Stormy Daniels
Il ritorno di Stormy Daniels
L’ex pornostar potrebbe convocata al Congresso per deporre sotto giuramento, e lei si dichiara pronta. La Camera dei Rappresentanti vuole fare luce sui soldi ricevuti da Michael Cohen per conto di Trump
Brando su Jackson: 'Sì, aveva rapporti con i ragazzini'
Brando su Jackson:
Testimonianza inedita dell'attore nel '94, dopo una cena della villa di Jackson, Neverland. Fu sentito dall'Fbi, e la rivelazione è ora al centro di un podcast
Virginia Roberts:
“Il principe Andrea confessi”
Virginia Roberts:<br>“Il principe Andrea confessi”
La principale accusatrice del miliardario suicida all’attacco del duca di York. Ma da una rivelazione giornalistica viene fuori che diverse riprese delle videocamere di sorveglianza sarebbero inutilizzabili
Andrea pronto a collaborare con l’FBI
Andrea pronto a collaborare con l’FBI
Conosciuto dagli amici con il soprannome di Andy l’allupato, il duca di York è sempre più coinvolto nel caso Epstein