Sarah Jessica Parker: molestata sul set

| La celebre Carrie di “Sex and the City” confessa in un’intervista che era stata sul punto di lasciare la serie per le continue molestie di un collega

+ Miei preferiti
Non c’è pace tra gli ulivi di Hollywood: alla scia infinita di denunce e rivelazioni che dall’indomani del caso Weinstein, l’ex produttore cinematografico che dalle attrici pretendeva prestazioni aggiuntive, oltre al talento recitativo, si aggiunge un altro nome eccellente: Sarah Jessica Parker.

La star di “Sex and the City”, la celebre serie televisiva americana che ha tenuto banco fra il 1998 ed il 2004, ha raccontato, nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente “National Public Radio”, di essere stata molestata sul set del celebre telefilm, da un “attore molto importante proveniente dal mondo del cinema”. La Parker racconta di aver immediatamente informato i produttori, minacciando di abbandonare la serie di cui era protagonista, impersonando la leggendaria Carrie Bradshaw.

“Malgrado il mio ruolo non mi sentivo nelle condizioni di parlare, e neanche potente come l’uomo che con me si comportava in modo tutt’altro che appropriato. Ma non riuscivo a esternare quanto questa situazione mi mettesse a disagio. Ne ho parlato con il mio agente, poi con produttori: fu proprio il suo intervento, in cui avvisava la produzione che stavo meditando di lasciare la serie, a cambiare le cose. Nel giro di poche ore, tutto si è risolto”.

Nata nell’Ohio nel 1965, dal 1997 è sposata con l’attore Matthew Broderick, da cui ha avuto tre figli.

Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Caso Epstein, Bill Clinton e il principe Andrea nei guai
Caso Epstein, Bill Clinton e il principe Andrea nei guai
Dalle deposizioni di Virginia Roberts, su cui è stato tolto il segreto, spuntano nomi eccellenti delle amicizie del miliardario, tutti resi ricattabili grazie al sesso
Anche Ghislaine organizzava orge con ragazzine
Anche Ghislaine organizzava orge con ragazzine
Una parte dei documenti desecretati da un giudice getta nuove inquietanti ombre sulla figura della Maxwell, finora considerata la “maitresse” di Epstein e in realtà altrettanto attiva negli abusi sessuali
In vendita due delle case di Epstein
In vendita due delle case di Epstein
La palazzina di New York e la residenza di Palm Springs sono in vendita, per un totale di 110 milioni di dollari. Il denaro finirà al fondo per risarcire le vittime del miliardario pedofilo
Desecretati i dossier segreti di Ghislaine Maxwell
Desecretati i dossier segreti di Ghislaine Maxwell
Un giudice di New York ha stabilito di togliere i sigilli ad un dossier “top secret” dell’ex socialite britannica. Il fascicolo potrebbe contenere documenti scottanti e rivelazioni esplosive
Virginia Roberts: «Il vero mostro è Ghislaine»
Virginia Roberts: «Il vero mostro è Ghislaine»
La donna che ha fatto saltare l’impero della pedofilia di Epstein racconta in un’intervista che la mente di tutto il traffico era l’ex socialite britannica
Niente cauzione per Ghislaine Maxwell
Niente cauzione per Ghislaine Maxwell
Definita “abile, furba e capace” nell’arte della fuga, l’ex complice di Epstein si vede negare gli arresti domiciliari su cui insistono i suoi legali
Andrea, condannato a priori
Andrea, condannato a priori
Tace sull’arresto di Ghislaine Maxwell, ma sa bene che tanto finirebbe sulla graticola comunque. I consiglieri di corte gli suggeriscono silenzio, per “non far arrabbiare” la donna che potrebbe far tremare il mondo
Ghislaine Maxwell, le amicizie pericolose
Ghislaine Maxwell, le amicizie pericolose
Secondo un conoscente, la complice di Epstein avrebbe “un’assicurazione sulla vita” con migliaia di foto e video in cui ricchi e potenti si lasciano andare fra ragazzine e droghe. “Se dovesse andare a fondo, se li poterà tutti con sé”
Virginia Roberts: Ghislaine deve marcire in galera
Virginia Roberts: Ghislaine deve marcire in galera
La principale accusatrice dello scandalo che coinvolge Epstein e la Maxwell stuzzica anche il principe Andrea: “Se fossi in lui mi preoccuperei”