Sarah Jessica Parker: molestata sul set

| La celebre Carrie di “Sex and the City” confessa in un’intervista che era stata sul punto di lasciare la serie per le continue molestie di un collega

+ Miei preferiti
Non c’è pace tra gli ulivi di Hollywood: alla scia infinita di denunce e rivelazioni che dall’indomani del caso Weinstein, l’ex produttore cinematografico che dalle attrici pretendeva prestazioni aggiuntive, oltre al talento recitativo, si aggiunge un altro nome eccellente: Sarah Jessica Parker.

La star di “Sex and the City”, la celebre serie televisiva americana che ha tenuto banco fra il 1998 ed il 2004, ha raccontato, nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente “National Public Radio”, di essere stata molestata sul set del celebre telefilm, da un “attore molto importante proveniente dal mondo del cinema”. La Parker racconta di aver immediatamente informato i produttori, minacciando di abbandonare la serie di cui era protagonista, impersonando la leggendaria Carrie Bradshaw.

“Malgrado il mio ruolo non mi sentivo nelle condizioni di parlare, e neanche potente come l’uomo che con me si comportava in modo tutt’altro che appropriato. Ma non riuscivo a esternare quanto questa situazione mi mettesse a disagio. Ne ho parlato con il mio agente, poi con produttori: fu proprio il suo intervento, in cui avvisava la produzione che stavo meditando di lasciare la serie, a cambiare le cose. Nel giro di poche ore, tutto si è risolto”.

Nata nell’Ohio nel 1965, dal 1997 è sposata con l’attore Matthew Broderick, da cui ha avuto tre figli.

Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
CR7 non sarà processato
CR7 non sarà processato
Impossibile dimostrare l’accusa oltre ogni dubbio: parole che escludono la possibilità di un processo per stupro a carico di Cristiano Ronaldo
Asia, giustizia da Los Angeles? Ma gli haters la attaccano ancora: 'Sei strafatta'
Asia, giustizia da Los Angeles? Ma gli haters la attaccano ancora:
L'indagine sul team che la indaga per lo stupro denunciato da Jimmy Bennet getta una nuova luce sulla vicenda. Uno dei detective accusato di sex-abusi ai danni di una 15enne. E la foto-scandalo di DUST scatena gli haters
Il detective che indaga su Asia Argento per lo stupro di Jimmy Bennet sotto accusa per avere aggredito una 15enne
Il detective che indaga su Asia Argento  per lo stupro di Jimmy Bennet sotto accusa per avere aggredito una 15enne
Lo scandalo che fa tremare
il mondo che conta
Lo scandalo che fa tremare<br>il mondo che conta
Da Jeffrey Epstein, il finanziere con il vizietto per le adolescenti, ad Andrea duca di York, Bill Clinton e Donald Trump, ormai lambiti da un clamoroso caso di pedofilia. Molti di loro li accusa Virginia, una "schiava sessuale"
Jeffrey Epstein, il miliardario che ama le minorenni
Jeffrey Epstein, il miliardario che ama le minorenni
Deve rispondere delle accuse di decine di minorenni, di cui avrebbe abusato nelle sue dimore principesche. Imbarazzo anche da Buckingham Palace: nelle carte delle indagini spunta anche il nome del principe Andrea
Kevin Spacey: ritirate le accuse di molestie
Kevin Spacey: ritirate le accuse di molestie
Non sono state fornite spiegazioni sul motivo che avrebbe spinto un giovane cameriere a ritirare le accuse nei confronti dell’attore
Presidenziali al via, Trump accusato di stupro
Presidenziali al via, Trump accusato di stupro
La scrittrice Jean Carrol racconta in un libro di essere stata violentata da "The Donald" negli Anni '90 nel camerino del Manhattan Bergdorf Goodman con la scusa di farle provare lingerie
Cuba Gooding Jr accusato di molestie
Cuba Gooding Jr accusato di molestie
Una studentessa universitaria accusa l’attore di averle palpeggiato seno e glutei. Lui si dice fiducioso: le videoregistrazioni chiariranno tutto. Ma dal suo passato spunta un’altra donna
Neymar interrogato dalla polizia
Neymar interrogato dalla polizia
Il campione del PSG ha risposto per oltre due ore alle accuse di stupro lanciate dalla modella Najila Trindade, che a sua volta rincara la dose raccontando tutto in televisione