Tanta Italia sul red carpet di Venezia

|

+ Miei preferiti

Le vere star del cinema sono come i diamanti: valgono per sempre. Lo dimostra ampliamente la presenza a Venezia di grandi attori ormai avanti negli anni ma con un talento e un coraggio interpretativo che sembra crescere proporzionalmente alla carta d'identità. Charlotte Rampling, 71 anni e una carriera straordinaria, ha riaperto i giochi per la Coppa Volpi. Merito di "Hannah", diretto da Andra Pallaoro, intensa pellicola che racconta il totale capovolgimento di un'esistenza in cui ha creduto fin dall'inizio totalmente, al punto da mostrarsi senza veli in alcune scene.

Si devono ancora spegnere gli echi di "Ammore malavita", il musical crime che rappresenta un sentito omaggio alla sceneggiata napoletana firmato dai Manetti Bros. Fra i protagonisti Claudia Gerini nell'insolito ruolo della moglie di un camorrista.

Ad accompagnare "Emma (il colore nascosto delle cose)", pellicola fuori concorso di Silvio Soldini, è arrivata sul red carpet anche Valeria Golino, la protagonista, nel ruolo di una donna che ha perso la vista a sedici anni.

Toni sospesi fra pulp e kitch per "Brutti e Cattivi", dark comedy politicamente scorretta di Cosimo Gomez in cui si raccontano le vicende di un'improbabile corte dei miracoli fatta di disabili dai look esagerati. Fra gli interpreti Sara Serraiocco nel ruolo di una ballerina priva di braccia.

Per chiudere "Mektoub, My Love: Canto Uno", l'inno alla vita e ai suoi piaceri di Abdellatif Kechiche, affidato ad un cast di giovani attori.

Sex scandals
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Il guru del premio Nobel condannato per stupro
Jean-Claude Arnault, l'intellettuale-ombra del Nobel, avrebbe violentato una scrittrice nel 2011, ma altre donne lo accusano. Il premio della letteratura era stato annullato per le dimissioni dei giurati
Katie Hill, scandalo sessuale al Congresso americano
Katie Hill, scandalo sessuale al Congresso americano
Giovane promessa dei Dem, è finita al centro di una vicenda per aver avuto rapporti sessuali con due collaboratori. E sul più bello saltano fuori diverse foto molto compromettenti
Virginia Roberts: “Un’orgia con Epstein e il principe Andrea”
Virginia Roberts: “Un’orgia con Epstein e il principe Andrea”
L’ex schiava sessuale del finanziere pedofilo continua a svelare particolari della sua allucinante adolescenza. Una volta subì così tanta violenza fisica da finire all’ospedale con emorragie interne
Caso Epstein: l’ora di Bill Gates
Caso Epstein: l’ora di Bill Gates
Finora solo sfiorato dall’inchiesta sul miliardario pedofilo, il co-fondatore della Microsoft è finito sotto la lente d’ingrandimento del New York Times, che ha ricostruito i rapporti fra i due
Il nuovo scandalo scatenato da Ronan Farrow
Il nuovo scandalo scatenato da Ronan Farrow
Nel libro “Catch and Kill”, il giornalista che diede il via al caso Weinstein racconta i retroscena dell’inchiesta e pubblica un’intervista con la donna che ha denunciato per stupro Matt Laurer, uno dei più celebri anchorman americani
Nuova inchiesta per Luc Besson, accusato di stupro
Nuova inchiesta per Luc Besson, accusato di stupro
Un magistrato ha deciso di riaprire il caso della denuncia presentata dall’attrice olandese Sand Van Roy, respinta pochi mesi fa per mancanza di prove
“Le tre volte in cui ho fatto sesso con il principe”
“Le tre volte in cui ho fatto sesso con il principe”
Virginia Roberts Giuffre, una delle donne che hanno accusato il defunto finanziere Jeffrey Epstein di abusi sessuali, ha rivelato nuovi dettagli sul principe inglese Andrea
Il benefattore Dem è un predatore sessuale
Il benefattore Dem è un predatore sessuale
Ed Buck, finanziatore di Obama e dei Dem USA, arrestato a LA. Fingeva di aiutare tossici gay afro-americani e li drogava a loro insaputa. Almeno 10 le vittime di overdose. Gli avvocati: "Un mostro che nessuno voleva fermare"
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Ciclismo femminile, il MeeToo# scuote il team azzurro
Inchiesta della procura federale, sentito il premiatissimo allenatore Dino Savoldi. Lui respinge le accuse. Al centro, meeting in camere d'albergo, relazioni, promozioni e ingaggi. Presto altri interrogatori. Cade un mito?
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Epstein: l’inchiesta sui voli del “Lolita Express”
Rivelati i risultati di un’indagine parallela delle autorità americane per verificare se il miliardario avesse commesso altri reati. In UK spuntano invece le rivelazioni su Ghislaine Maxwell di Petronella Wyatt