Anche Vasco nella truffa dei diamanti

| Due aziende, con la complicità di cinque banche, truffavano i clienti aumentando il valore dei preziosi

+ Miei preferiti
Non è per niente “la combriccola del Blasco”, anzi, Vasco - poveraccio - è perfino coinvolto ma come vittima. Tutto parte da un’inchiesta che riguarda fatti avvenuti fra il 2012 ed il 2016 sulla presunta vendita di diamanti, coordinata dal giudice Riccardo Targetti e il pm Grazia Colacicco che coinvolge due società, la “International Diamonds Business” e la “Diamond Private Investment” che avrebbero venduto i preziosi attraverso l’intermediazione e la complicità di cinque banche: Unicredit, Banco Bpm, Intesa Sanpaolo, Mps e Banca Aletti. La Guardia di Finanza, su decreto firmato dal gip Natalia Imarisio, in queste ore ha sequestrato in via preventiva oltre 700 milioni di euro.

Una settantina gli indagati, fra cui il direttore generale di Banco Bpm Maurizio Faroni, con ipotesi di reato che vanno dalla truffa aggravata all’autoriciclaggio e all’ostacolo nell’esercizio delle funzioni di vigilanza. Secondo l’accusa, le società avrebbero venduto diamanti a clienti e investitori gonfiando il valore attraverso false quotazioni sui giornali, con la complicità degli istituti bancari, che sarebbero stati al corrente della truffa. Fra il centinaio di clienti raggirati, spuntano i nomi di Federica Panicucci, che avrebbe investito 54mila euro, Simona Tagli, 29mila, l’imprenditrice Diana Bracco e Vasco Rossi, esposto per 2,5 milioni di euro.

Italia
La blacklist della tirchieria
La blacklist della tirchieria
Il collettivo di rider “Deliverance Milano” ha diffuso i nomi dei volti noti che non lasciano mai la mancia, “neanche se piove”. Una ventina di nomi di ricchissime celebrità
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Dotata di brevetto di salvamento Bls-d, con tanto di uso del defribillatore, una giovane marchigiana ha raccontato la sua storia: nessuno crede che una ragazza carina possa fare la bagnina
Quando scappa la pipì…
Quando scappa la pipì…
Per la Corte di Cassazione è lecito fermarsi sulla corsia di emergenza quando la situazione idraulica è al limite dell’umana sopportazione. Una pronuncia che arriva a margine di una sentenza
La ricetta italiana verso il declino
La ricetta italiana verso il declino
La crescita zero dell’economia italiana è il forte segnale di un grave problema che dovrebbe essere affrontato radicalmente. Ma tra slogan e contrattacchi populisti verso chi solleva dubbi, manca una chiara strategia
Il caso degli sponsor
della Casaleggio Associati
Il caso degli sponsor<br>della Casaleggio Associati
Per due eventi dedicati all’e-commerce, la ditta di Davide Casaleggio ha fatto incetta di sponsor, conquistando anche aziende che mettono in imbarazzo il governo
Spray in discoteca nel pavese
Spray in discoteca nel pavese
Ennesima bravata, per fortuna senza conseguenze, in un locale affollato di giovani
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Segnalato nei pressi delle piste dello scalo milanese, ha costretto a dirottare su altri aeroporti 4 voli in arrivo
Sardegna, maxi evasione su supercar
Sardegna, maxi evasione su supercar
Il traffico scoperto dalla Guardia di Finanza, al titolare sono contestati ricavi non dichiarati per diversi milioni di euro
Nei guai l’allenatore dei Vip
Nei guai l’allenatore dei Vip
Davide Gariboldi, personal trainer di diverse celebrità, accusato di traffico di sostanze illecite
La UE pronta a pagare metà della Tav
La UE pronta a pagare metà della Tav
L’annuncio dell’assessore regionale Balocco dopo un incontro con la responsabile europea del Corridoio Mediterraneo, accolta con entusiasmo da Salvini e meno da Conte e Di Maio, ancora convinti di dover coinvolgere i francesi