Cambio della guardia nel gruppo Waste Italia

| il prof. Michele Vietti subentra a Colucci, così il nuovo consiglio d'amministrazione

+ Miei preferiti
Il professore e avvocato Michele Vietti, 63 anni, ex vicepresidente del Csm è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione del Gruppo Waste Italia. il Gruppo controlla SMC, società proprietaria delle discariche di Chivasso e del 49% di SETA. Con lui i neo consiglieri avvocato Giuseppina Rubinetti, avvocato Francesca Rossetti, la dottoressa Maria Milone e l'avvocato Roberto Maggio. I nuovi consiglieri rivestiranno un "ruolo di garanzia verso il mercato e verso gli stakeholder". In particolare, l'onorevole Vietti viene indicato come "persona di alto profilo istituzionale, professionale e di garanzia".

Michele Vietti, Lanzo, 1954, è entrato in Parlamento nel 1994, è stato sottosegretario al ministero della Giustizia e al ministero dell'Economia e delle Finanze nei governi Berlusconi e presidente delle Commissioni ministeriali per la riforma del diritto societario e del diritto fallimentare. Nel 2010 è vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, l'organo di autogoverno dei magistrati formalmente presieduto dal Presidente della Repubblica, fino al 2014. Nell'aprile 2015 il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi lo nomina al vertice del Comitato di sorveglianza di Alitalia. Nell'agosto dello stesso anno il ministro della Giustizia Andrea Orlando lo pone a capo della commissione incaricata di elaborare un piano di riforma della giustizia.

Vietti è titolare dello studio legale "Vietti e Associati", che ha sede a Torino e a Roma. Ne fa parte l'avvocato Francesca Rubinetti, che entrerà con Vietti nel consiglio di amministrazione del Gruppo Waste Italia. Lo studio è attivo nell'assistenza a imprese, banche e amministrazioni pubbliche. Fra le sue principali specializzazioni vi sono il diritto industriale, e il diritto commerciale, in particolare quello societario e bancario. Lo studio fornisce assistenza nei rapporti e nei contenziosi con "le authorities settoriali di vigilanza".

Vietti è professore straordinario di Diritto delle Società nell'università privata UNINT di Roma.

In passato la stampa ha attribuito alla sua famiglia interessi nel è stato Presidente Regionale del Piemonte dell'Associazione Italiana Ospedalità Privata dal 1996 al 1997 e membro del Consiglio Nazionale della stessa associazione, componente del Consiglio Direttivo della sezione di Torino UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) e componente del Consiglio Direttivo dell'Associazione Provinciale della Proprietà Edilizia-Confedilizia.

Italia
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Dotata di brevetto di salvamento Bls-d, con tanto di uso del defribillatore, una giovane marchigiana ha raccontato la sua storia: nessuno crede che una ragazza carina possa fare la bagnina
Quando scappa la pipì…
Quando scappa la pipì…
Per la Corte di Cassazione è lecito fermarsi sulla corsia di emergenza quando la situazione idraulica è al limite dell’umana sopportazione. Una pronuncia che arriva a margine di una sentenza
La ricetta italiana verso il declino
La ricetta italiana verso il declino
La crescita zero dell’economia italiana è il forte segnale di un grave problema che dovrebbe essere affrontato radicalmente. Ma tra slogan e contrattacchi populisti verso chi solleva dubbi, manca una chiara strategia
Il caso degli sponsor
della Casaleggio Associati
Il caso degli sponsor<br>della Casaleggio Associati
Per due eventi dedicati all’e-commerce, la ditta di Davide Casaleggio ha fatto incetta di sponsor, conquistando anche aziende che mettono in imbarazzo il governo
Spray in discoteca nel pavese
Spray in discoteca nel pavese
Ennesima bravata, per fortuna senza conseguenze, in un locale affollato di giovani
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Segnalato nei pressi delle piste dello scalo milanese, ha costretto a dirottare su altri aeroporti 4 voli in arrivo
Sardegna, maxi evasione su supercar
Sardegna, maxi evasione su supercar
Il traffico scoperto dalla Guardia di Finanza, al titolare sono contestati ricavi non dichiarati per diversi milioni di euro
Nei guai l’allenatore dei Vip
Nei guai l’allenatore dei Vip
Davide Gariboldi, personal trainer di diverse celebrità, accusato di traffico di sostanze illecite
La UE pronta a pagare metà della Tav
La UE pronta a pagare metà della Tav
L’annuncio dell’assessore regionale Balocco dopo un incontro con la responsabile europea del Corridoio Mediterraneo, accolta con entusiasmo da Salvini e meno da Conte e Di Maio, ancora convinti di dover coinvolgere i francesi
L’Italia si è fermata
L’Italia si è fermata
Lo spiega un dettagliato report del Centro Studi di Confindustria, che per l’anno in corso stima a zero il Pil. Il rischio dell’Iva e dell’aumento del debito pubblico