Cambio della guardia nel gruppo Waste Italia

| il prof. Michele Vietti subentra a Colucci, così il nuovo consiglio d'amministrazione

+ Miei preferiti
Il professore e avvocato Michele Vietti, 63 anni, ex vicepresidente del Csm è il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione del Gruppo Waste Italia. il Gruppo controlla SMC, società proprietaria delle discariche di Chivasso e del 49% di SETA. Con lui i neo consiglieri avvocato Giuseppina Rubinetti, avvocato Francesca Rossetti, la dottoressa Maria Milone e l'avvocato Roberto Maggio. I nuovi consiglieri rivestiranno un "ruolo di garanzia verso il mercato e verso gli stakeholder". In particolare, l'onorevole Vietti viene indicato come "persona di alto profilo istituzionale, professionale e di garanzia".

Michele Vietti, Lanzo, 1954, è entrato in Parlamento nel 1994, è stato sottosegretario al ministero della Giustizia e al ministero dell'Economia e delle Finanze nei governi Berlusconi e presidente delle Commissioni ministeriali per la riforma del diritto societario e del diritto fallimentare. Nel 2010 è vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, l'organo di autogoverno dei magistrati formalmente presieduto dal Presidente della Repubblica, fino al 2014. Nell'aprile 2015 il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi lo nomina al vertice del Comitato di sorveglianza di Alitalia. Nell'agosto dello stesso anno il ministro della Giustizia Andrea Orlando lo pone a capo della commissione incaricata di elaborare un piano di riforma della giustizia.

Vietti è titolare dello studio legale "Vietti e Associati", che ha sede a Torino e a Roma. Ne fa parte l'avvocato Francesca Rubinetti, che entrerà con Vietti nel consiglio di amministrazione del Gruppo Waste Italia. Lo studio è attivo nell'assistenza a imprese, banche e amministrazioni pubbliche. Fra le sue principali specializzazioni vi sono il diritto industriale, e il diritto commerciale, in particolare quello societario e bancario. Lo studio fornisce assistenza nei rapporti e nei contenziosi con "le authorities settoriali di vigilanza".

Vietti è professore straordinario di Diritto delle Società nell'università privata UNINT di Roma.

In passato la stampa ha attribuito alla sua famiglia interessi nel è stato Presidente Regionale del Piemonte dell'Associazione Italiana Ospedalità Privata dal 1996 al 1997 e membro del Consiglio Nazionale della stessa associazione, componente del Consiglio Direttivo della sezione di Torino UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) e componente del Consiglio Direttivo dell'Associazione Provinciale della Proprietà Edilizia-Confedilizia.

Italia
Provincia delle mie brame…
Provincia delle mie brame…
Il Sole 24 Ore ha stilato una interessante classifica sulla qualità della vita in Italia. La migliore provincia in cui risiedere è Bolzano, la peggiore Rieti. Numerosi gli indicatori presi in esame
Pensioni, una lunga storia italiana
Pensioni, una lunga storia italiana
La riforma pensionistica che tante polemiche sta sollevando è solo l’ultima di una lunga serie iniziata nel 1898 per un ristretto numero di lavoratori dipendenti. Da allora tanti i cambiamenti, non sempre apprezzati dall’opinione pubblica
SPIARE, DOSSIERARE, DIFENDERSI
la parabola del paladino dell'Antimafia
SPIARE, DOSSIERARE, DIFENDERSI<br>la parabola del paladino dell
Antonello Montante, l'ex presidente di Sicilindustria, condannato a 14 anni per una lunga serie di reati. In sostanza, avrebbe creato una rete investigativa parallela per difendersi dai "nemici"
Cambridge, la spia che consegnò Giulio ai sicari
Cambridge, la spia che consegnò Giulio ai sicari
La conversazione ascoltata tra uno 007 egiziano e un collega ("Abbiamo ucciso il ragazzo italiano"), conferma le indagini della nostra Intelligence. Regeni indicato come un "provocatore" dei Servizi inglesi
Italiani e pubblica amministrazione, una relazione complicata
Italiani e pubblica amministrazione, una relazione complicata
L’Italia è agli ultimi posti in EU per l’interazione digitale con la PA. Secondo il Censis si notano miglioramenti ma la burocrazia, la scarsa conoscenza dei servizi, basse competenze digitali e “retaggi analogici” bloccano il dialogo
Arolla, inchiesta chiusa: verso l'archiviazione?
Arolla, inchiesta chiusa: verso l
Lo rivelano i media svizzeri ma le conclusioni della procura Vallese sono ancora incerte. Nuove testimonianze sulle ultime ore del gruppo italiano investito dalla tempesta. La polizia: "Erano tutti ben equipaggiati"
UN ANNO DOPO
Tragedia di Arolla, commosso e amaro ricordo
UN ANNO DOPO<br>Tragedia di Arolla, commosso e amaro ricordo
Nella notte del 30 aprile 2018, sulle montagne di Arolla, nel Vallese, si consumò una delle più gravi e dolorose tragedie della montagna degli ultimi anni. Sette persone morirono, uccise dall'ipotermia durante una tempesta
Rousseau, quando i grillini sono 'morosi'
Rousseau, quando i grillini sono
Su oltre 330 parlamentari, 61 non pagano le quote imposte dalla Casaleggio Associati, anche per una forma di dissenso verso una piattaforma on line spesso sotto accusa per il suo funzionamento. Conflitto di interessi?
Aumentano le “auto blu”
Aumentano le “auto blu”
Giallo, verde e blu: i primi due sono i colori simboli dei partiti al governo, l’ultimo quello delle auto della P.A., che invece di diminuire, aumentano grazie a due bandi Consip
Regeni: i genitori scrivono a Conte
Regeni: i genitori scrivono a Conte
In una lettera, inviata al premier attraverso il quotidiano Repubblica, i genitori di Giulio invitano Conte a pretendere la verità dal presidente Al Sisi