Hive arriva in Italia, e Torino si tinge di giallo fluo

| Il servizio di monopattini elettrici in sharing appartenente a Daimler AG e BMW Group avvia l’attività nel capoluogo piemontese, prima città italiana

+ Miei preferiti
Dopo Portogallo, Austria, Grecia e Polonia, “Hive” sbarca in Italia scegliendo Torino come prima città in cui avviare il proprio servizio, con 500 monopattini elettrici in condivisione. “Con Hive, offriamo ai torinesi e ai turisti la soluzione perfetta per coprire le brevi distanze, all’insegna non solo del divertimento, ma anche della sostenibilità ambientale ed economica - dichiara Xavier Fite Camarena, COO di Hive - vogliamo dare un contributo sostenibile affinché la guida dei monopattini a Torino funzioni nel miglior modo possibile e con soddisfazione di tutti, utenti e amministrazione locale”. Entro i prossimi mesi, tutti i mezzi di Hive verranno ricaricati con energia 100% rinnovabile, come già accade in altri Paesi in cui il servizio è attivo.

Per utilizzare i monopattini elettrici, gli utenti dovranno semplicemente scaricare la App dal proprio Store. Creando un account personale e inserendo un metodo di pagamento digitale, saranno in grado di individuare tramite la mappa i monopattini. Sarà poi sufficiente effettuare lo scan del QR Code presente sul monopattino per sbloccarlo e metterlo in funzione. Fino alla fine di gennaio, lo sblocco della prima corsa sarà totalmente gratuito, grazie all’uso del codice promozionale “CIAOTORINO”. Dopo il primo utilizzo, lo sblocco avrà un costo di 1€ per corsa: il costo di utilizzo è pari a 0,15 centesimi al minuto per ogni viaggio.

Giunti a destinazione, gli utenti potranno parcheggiare il mezzo all’interno dell’area operativa del servizio rispettando le regole indicate dal Comune di Torino, ossia di effettuare la sosta dei mezzi solo nelle aree destinate al parcheggio di cicli e motocicli e non sui marciapiedi. La circolazione dei mezzi è consentita su strada e sulle piste ciclabili ad una velocità massima di 20 km/h, mentre non è possibile guidare i monopattini sui marciapiedi e nelle aree pedonali. Si raccomanda l’uso del casco.

A poco più di un anno dalla nascita del servizio, avvenuta nel novembre 2018 a Lisbona, Hive è oggi presente in 11 città di 5 Paesi europei dove offre, complessivamente, una flotta di circa 5.000 monopattini elettrici. Il grande utilizzo registrato da Hive in queste location offre buone ragioni per credere in un ulteriore sviluppo di successo del servizio in tutta Europa ed anche in Italia. In un solo anno, infatti, i monopattini di Hive sono stati usati da oltre 650.000 passeggeri.

Il quartier generale di hive ha sede a Barcellona e il servizio è attualmente attivo a Lisbona e Braga (Portogallo), Vienna (Austria), Atene e Salonicco (Grecia), Varsavia, Cracovia, Breslavia, Danzica, Katowice (Polonia) e a Torino (Italia). Dal febbraio 2019, Hive fa parte del Gruppo FREE NOW, la joint venture dedicata al ride-hailing creata da BMW e Daimler.

Galleria fotografica
Hive arriva in Italia, e Torino si tinge di giallo fluo - immagine 1
Hive arriva in Italia, e Torino si tinge di giallo fluo - immagine 2
Italia
Promozione per Fabio Federici, il colonnello che ama la scrittura
Promozione per Fabio Federici, il colonnello che ama la scrittura
Nominato Capo di Stato Maggiore del Comando Legione dei Carabinieri “Emilia Romagna”, affiancherà il Generale Angrisani. A breve l’uscita del suo primo romanzo giallo
Norcia, dove si convive con il terremoto
Norcia, dove si convive con il terremoto
Sono decine i movimenti tellurici gravi che hanno distrutto la cittadina umbra. Fin dall’epoca romana, attraverso le grandi devastazioni con centinaia di vittime del medioevo, per giungere ai giorni nostri, con gravi danni alle costruzioni
TAV, a che punto siamo
TAV, a che punto siamo
Proseguono a ritmo serrato i lavori sui cantieri dell’alta velocità fra Italia e Francia. Oltre il 20% delle opere da realizzare già appaltate
La strage dei ragazzini
La strage dei ragazzini
Un Natale di sangue sulle strade italiane, con cinque vittime giovanissime. Gli inquietanti dati di un anno che si chiude con una media di 9 morti al giorno
Sister Act
Sister Act
In Sicilia, due suore di conventi diversi scoprono negli stessi giorni di essere incinta. La prima è un’italiana di 34 anni, la seconda una donna del Madagascar che ha preferito tornare in Patria. Lo sconcerto delle due comunità
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
Dopo una lunga serie di ricorsi ed esposti, per le famiglie delle 7 ragazze italiane morte sul pullman finito fuoristrada, si apre la speranza di sapere la verità
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Il primogenito del Senatur, non nuovo a questo genere di imprese, denunciato da un ristoratore fiorentino per insolvenza fraudolenta
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Alla presenza di autorità italiane e francesi, la fresa Federica ha infranto l’ultimo frammento del tunnel di base della linea ad alta velocità Torino-Lione
Silvia Romano portata in Somalia
Silvia Romano portata in Somalia
È quanto emerge dalla indagini della procura di Roma, che sta svolgendo indagini con la collaborazione della polizia kenyana. Sempre più credibile l’ipotesi di un sequestro su commissione
'Di Maio sciacallo in cerca di voti', parola di Zingaretti
E Gigino: "Mai con il pd", criminalizzato per il caso Bibbiano. Zingaretti: "bugiardo seriale", "indecente", "pensa prima alle poltrone". Ecco i reciproci complimenti di chi sta varando il ribaltone. A pagare, come sempre, gli italiani