Klugman? "Maleducata" e "acida"

| I social inchiodano la giudice che ha preso il posto di Cracco a MasterChef. "Butta via il cibo, non ha rispetto per i concorrenti". Lei "Fanno così perché sono donna, mi sento violentata". Muti i suoi partner di Sky. Come mai?

+ Miei preferiti

Sulla sua pagina Facebook aveva, sino a pochi giorni fa, poco più di 2 mila followers, nelle ultime ore i numeri stanno aumentando in modo rilevante. Ma a che prezzo. La cuoca stellata che ha preso il posto di Cracco nella giuria di MasterChef 2017, - tra le centinaia di post che commentano positivamente il suo esordio - ne può contare almeno un terzo che la massacrano letteralmente, come donna e come giudice, secondo il miglior stile degli odiatori da tastiera avversi. Il suo aspetto fisico è oggetto di commenti spesso irriferibili, dalla ingiuria semplice sino agli insulti sessisti, il suo modo di porsi davanti alle telecamere viene talvolta  giudicato "offensivo", "cattivo", "acido". "Fai il verso a Cracco ma non ci riesci, ti pagano per fare la parte", osserva una donna (tutti commenti che provengono da profili veri, almeno in apparenza, tra l’altro). E tanti postano il video dove lei afferra il piatto di un concorrente e lo rovescia tra i rifiuti. "Butta via il cibo, non ha rispetto". "E' solo una cafona maleducata", chiosano altri. E poi: "Goffa", "sei un cesso", "Ridi in faccia alla concorrente perchè è giovane e carina", "poveretta frustrata invidiosa delle concorrenti donne", "scendi dal piedistallo", "ma non fare la vittima, ti sei coperta di ridicolo...", "arrogante, presuntuosa", "Modi disgustosi".  Il resto lo risparmiamo per carità di patria. E' vero, molti sono anche i commenti favorevoli, alcuni entusiasti ma di certo Klugman non è passata inosservata. Muti i suoi nuovi partner.



Lei ha replicato, in un'intervista al Corsera, così: ""Un linciaggio che in un Paese civile non dovrebbe avvenire - continua -. E che invece avviene, soprattutto se sei donna. Anzi, proprio in quanto donna....Mi sono sentita violentata”.

Galleria fotografica
Klugman? "Maleducata" e "acida" - immagine 1
Italia
Sister Act
Sister Act
In Sicilia, due suore di conventi diversi scoprono negli stessi giorni di essere incinta. La prima è un’italiana di 34 anni, la seconda una donna del Madagascar che ha preferito tornare in Patria. Lo sconcerto delle due comunità
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
Dopo una lunga serie di ricorsi ed esposti, per le famiglie delle 7 ragazze italiane morte sul pullman finito fuoristrada, si apre la speranza di sapere la verità
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Il primogenito del Senatur, non nuovo a questo genere di imprese, denunciato da un ristoratore fiorentino per insolvenza fraudolenta
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Alla presenza di autorità italiane e francesi, la fresa Federica ha infranto l’ultimo frammento del tunnel di base della linea ad alta velocità Torino-Lione
Silvia Romano portata in Somalia
Silvia Romano portata in Somalia
È quanto emerge dalla indagini della procura di Roma, che sta svolgendo indagini con la collaborazione della polizia kenyana. Sempre più credibile l’ipotesi di un sequestro su commissione
'Di Maio sciacallo in cerca di voti', parola di Zingaretti
E Gigino: "Mai con il pd", criminalizzato per il caso Bibbiano. Zingaretti: "bugiardo seriale", "indecente", "pensa prima alle poltrone". Ecco i reciproci complimenti di chi sta varando il ribaltone. A pagare, come sempre, gli italiani
La giunta regionale del Piemonte in visita al cantiere Tav
La giunta regionale del Piemonte in visita al cantiere Tav
Il governatore Cirio ha guidato la delegazione in visita a Chiomonte nella sezione transfrontaliera della futura linea ferroviaria Torino-Lione
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
Marcinelle, la strage dei minatori italiani
L'8 agosto 1956 la tragedia del lavoro più grave del Dopoguerra: 136 emigrati italiani morirono in una miniera belga. La tragica storia dell'ex minatore Antonio Iannetta
Imane è morta per cause naturali?
Imane è morta per cause naturali?
Le anticipazioni di un’agenzia di stampa della relazione che sta per essere depositata dal team di medici legali sembrano escludere la morte violenta
L’ora della verità per i due Marò
L’ora della verità per i due Marò
Alla corte arbitrale de l’Aia sono iniziate le udienze finali per stabilire dove dovranno essere processati i fucilieri Latorre e Girone. La sentenza entro sei mesi