Pupularsi, vitalizi a sbaffo, a dettaglio e divani a parcheggio

| L'onorevole grillina Teresa Manzo infila una serie di strafalcioni esilaranti durante un intervento in aula. Forse non basta essere (in teoria) onesti per governare l'Italia

+ Miei preferiti
"In televisione e sui giornali vediamo un pupularsi di opinionisti. (…) Avete favorito i truffatori e non avete tutelato i truffati. Ricordatelo! Ricordatelo! Se ne sono dovuti andare per trovare maggiore ricchezza e maggior dettaglio in un altro paese. Non vedremo più politici che incassano il vitalizio a sbaffo. Toglieremo i giovani da quel divano che erano stati messi lì a parcheggio. Volevate che fossero a parcheggio ma non è così con la manovra del cambiamento". In reatà, dopo il trionfale varo del Decreto di Cittadinanza di cui anche il premier Conte si dice "orgoglioso", il divano con telecomando smbra la meta agognata di chi cerca, invece di un lavoro vero, una paghetta per cristallizzare la propria situazione. La ragioniera Teresa Manzo, ptima, lavorava in un patronato. il mega stipendio da parlamentare non le ha giovato, sul fronte della conoscenza basica dell'italiano. L'onorevole, dopo la ricostruzione della scorsa settimana della trasmissione satirica condotta in radio Rai da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, è diventata la beniamina del pubblico, ormai stanco delle gag di Checco Zalone e dei comici alla Toninelli.
Il video, ripreso dalla trasmissione, è stato girato lo scorso dicembre durante la dichiarazione di voto sulla fiducia per la "Manovra del cambiamento" anche detta la "Manovra del popolo", quella che deve cancellare la povertà. Lo sgangherato intervento della Manzo innescò una bagarre in Aula alla Camera, col presidente Roberto Fico costretto a riprendere le opposizioni e, in particolare, i deputati del Pd.
 
 
Italia
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Alice, la bagnina che nessuno vuole
Dotata di brevetto di salvamento Bls-d, con tanto di uso del defribillatore, una giovane marchigiana ha raccontato la sua storia: nessuno crede che una ragazza carina possa fare la bagnina
Quando scappa la pipì…
Quando scappa la pipì…
Per la Corte di Cassazione è lecito fermarsi sulla corsia di emergenza quando la situazione idraulica è al limite dell’umana sopportazione. Una pronuncia che arriva a margine di una sentenza
La ricetta italiana verso il declino
La ricetta italiana verso il declino
La crescita zero dell’economia italiana è il forte segnale di un grave problema che dovrebbe essere affrontato radicalmente. Ma tra slogan e contrattacchi populisti verso chi solleva dubbi, manca una chiara strategia
Il caso degli sponsor
della Casaleggio Associati
Il caso degli sponsor<br>della Casaleggio Associati
Per due eventi dedicati all’e-commerce, la ditta di Davide Casaleggio ha fatto incetta di sponsor, conquistando anche aziende che mettono in imbarazzo il governo
Spray in discoteca nel pavese
Spray in discoteca nel pavese
Ennesima bravata, per fortuna senza conseguenze, in un locale affollato di giovani
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Droni su Malpensa, traffico dirottato
Segnalato nei pressi delle piste dello scalo milanese, ha costretto a dirottare su altri aeroporti 4 voli in arrivo
Sardegna, maxi evasione su supercar
Sardegna, maxi evasione su supercar
Il traffico scoperto dalla Guardia di Finanza, al titolare sono contestati ricavi non dichiarati per diversi milioni di euro
Nei guai l’allenatore dei Vip
Nei guai l’allenatore dei Vip
Davide Gariboldi, personal trainer di diverse celebrità, accusato di traffico di sostanze illecite
La UE pronta a pagare metà della Tav
La UE pronta a pagare metà della Tav
L’annuncio dell’assessore regionale Balocco dopo un incontro con la responsabile europea del Corridoio Mediterraneo, accolta con entusiasmo da Salvini e meno da Conte e Di Maio, ancora convinti di dover coinvolgere i francesi
L’Italia si è fermata
L’Italia si è fermata
Lo spiega un dettagliato report del Centro Studi di Confindustria, che per l’anno in corso stima a zero il Pil. Il rischio dell’Iva e dell’aumento del debito pubblico