Tormentate d'estate

| Subito dopo la prova costume, arriva l'esame sui trend estivi: guai a perderne uno. Pena sentirsi esclusi, più che esclusivi

+ Miei preferiti
Di Davide Cucinotta

È da quando Dio ha inventato le spiagge e l'uomo l'ombrellone, che ad ogni nuova estate l'umanità intera si trova a combattere un fenomeno incontrollabile: il tormentone. Pandemie della stagione più calda e allegra, a cui è necessario sottostare - giocoforza - pena sentirsi emarginati. Perché un tempo bastavano pinne, fucile ed occhiali, ma oggi non più.

Food

Macché gelatino nel cono o nella coppetta, scordatevelo, e anche in fretta. Il trend dell'estate 2017 è il "macaron ice cream sandwich": il dolce francese dalla doppia cupola di meringa soffice che per l'occasione si ingrandisce e al posto delle creme ganache di vari gusti a cui siamo abituati, al centro propone del gelato. E se a qualcuno farà venire in mente il biscotto con il gelato che ha ingolosito intere generazioni non sbaglia: nulla si inventa, basta solo saperlo rileggere.

La musica

Non c'è che da scegliere, basta sintonizzarsi su una qualsiasi emittente radiofonica per sentirli di continuo, uno dopo l'altro. Ed è impossibile non iniziare dall'improbabile accoppiata Morandi-Rovazzi, il nonno ed un pronipote della musica, così diversi che di più non si può. Il loro "Volare", accompagnato da un videoclip, è già virale. Dopo i fiori di Sanremo, rispunta anche Francesco Gabbani, quello delle lezioni di Nirvana e della sua nuova "Tra granite e granate": da canticchiare sotto l'ombrellone. Da citare anche "Partiti adesso" di Giusy Ferreri, pensato forse per essere cantato a squarciagola in coda al casello dell'Autosole. Per finire con "Despacito" del portoricano Luis Fonsi, ennesima conferma di un'equazione perfetta: l'estate sta alla lingua spagnola come Valeria Marini sta alla cellulite.

Il gadget

Si chiama "Fidget Spinner", più o meno "scatto rotante", ed è un coso indefinito fatto di plastica e cuscinetti a sfera da far rotare fra le dita. Non serve assolutamente a niente, ma secondo qualcuno pare aiuti a combattere lo stress. In realtà non è nuovo: l'ha inventato una signora americana negli anni Novanta, ma le davano tutti della pazza. Ora a impazzire sono gli altri.

Il fashion style

Sarà anche un po' colpa di Harry Potter, se l'unicorno è diventato il fenomeno social più pandemico per i fashion victims estivi. Si trova su borse, scarpe, abiti e gioielli, moltiplicato in modo così massiccio da renderlo necessario in qualsiasi armadio. D'altra parte, come diceva Harry Potter, dove vai se l'unicorno non ce l'hai? O forse non era lui, vabbè.

L'hastag

Possiamo vivere senza la persecuzione di un hastag? No, impossibile. Quello dell'estate, che già impazza sui social, è #watermelondress. In pratica, tradotto al meglio delle possibilità, vestirsi d'anguria. Il giochino, del tutto innocente, consiste nell'intagliare con la forma desiderata un pezzetto d'anguria e sistemarlo davanti all'obiettivo dello smartphone creando l'illusione ottica di un abito in puro cocomero.

Il clima

Curioso, ma ogni nuova estate che arriva è sempre definita dagli esperti come "la più calda del secolo", a volte del millennio. Anche quest'anno, stando alle previsioni, tutto nella norma. Nel senso che sarà un'estate rovente alternata a temporali, e anche piuttosto violenti. Alzi la mano chi non l'aveva capito da solo.

Italia
Provincia delle mie brame…
Provincia delle mie brame…
Il Sole 24 Ore ha stilato una interessante classifica sulla qualità della vita in Italia. La migliore provincia in cui risiedere è Bolzano, la peggiore Rieti. Numerosi gli indicatori presi in esame
Pensioni, una lunga storia italiana
Pensioni, una lunga storia italiana
La riforma pensionistica che tante polemiche sta sollevando è solo l’ultima di una lunga serie iniziata nel 1898 per un ristretto numero di lavoratori dipendenti. Da allora tanti i cambiamenti, non sempre apprezzati dall’opinione pubblica
SPIARE, DOSSIERARE, DIFENDERSI
la parabola del paladino dell'Antimafia
SPIARE, DOSSIERARE, DIFENDERSI<br>la parabola del paladino dell
Antonello Montante, l'ex presidente di Sicilindustria, condannato a 14 anni per una lunga serie di reati. In sostanza, avrebbe creato una rete investigativa parallela per difendersi dai "nemici"
Cambridge, la spia che consegnò Giulio ai sicari
Cambridge, la spia che consegnò Giulio ai sicari
La conversazione ascoltata tra uno 007 egiziano e un collega ("Abbiamo ucciso il ragazzo italiano"), conferma le indagini della nostra Intelligence. Regeni indicato come un "provocatore" dei Servizi inglesi
Italiani e pubblica amministrazione, una relazione complicata
Italiani e pubblica amministrazione, una relazione complicata
L’Italia è agli ultimi posti in EU per l’interazione digitale con la PA. Secondo il Censis si notano miglioramenti ma la burocrazia, la scarsa conoscenza dei servizi, basse competenze digitali e “retaggi analogici” bloccano il dialogo
Arolla, inchiesta chiusa: verso l'archiviazione?
Arolla, inchiesta chiusa: verso l
Lo rivelano i media svizzeri ma le conclusioni della procura Vallese sono ancora incerte. Nuove testimonianze sulle ultime ore del gruppo italiano investito dalla tempesta. La polizia: "Erano tutti ben equipaggiati"
UN ANNO DOPO
Tragedia di Arolla, commosso e amaro ricordo
UN ANNO DOPO<br>Tragedia di Arolla, commosso e amaro ricordo
Nella notte del 30 aprile 2018, sulle montagne di Arolla, nel Vallese, si consumò una delle più gravi e dolorose tragedie della montagna degli ultimi anni. Sette persone morirono, uccise dall'ipotermia durante una tempesta
Rousseau, quando i grillini sono 'morosi'
Rousseau, quando i grillini sono
Su oltre 330 parlamentari, 61 non pagano le quote imposte dalla Casaleggio Associati, anche per una forma di dissenso verso una piattaforma on line spesso sotto accusa per il suo funzionamento. Conflitto di interessi?
Aumentano le “auto blu”
Aumentano le “auto blu”
Giallo, verde e blu: i primi due sono i colori simboli dei partiti al governo, l’ultimo quello delle auto della P.A., che invece di diminuire, aumentano grazie a due bandi Consip
Regeni: i genitori scrivono a Conte
Regeni: i genitori scrivono a Conte
In una lettera, inviata al premier attraverso il quotidiano Repubblica, i genitori di Giulio invitano Conte a pretendere la verità dal presidente Al Sisi