"Turista consenziente, non l'abbiamo drogata"

| Sorrento. Tutti i 5 arrestati rispondono al gip dichiarandosi innocenti. La 50enne inglese era "consenziente", affermano. Uno dei barman non avrebbe avuto rapporti sessuali e presenta un alibi. "Nessuna droga"

+ Miei preferiti

Proprio in queste ore gli investigatori stanno verificando le dichirazioni dei cinque arrestati per stupro, rese davanti al gip di Torre Annunziata. “La signora era consenziente ed aveva corteggiato per la sera il barman…”. Gli arrestati per lo stupro di gruppo nell’hotel Alimuri di Meta di Sorrento hanno scelto di rispondere al Gip, nell’interrogatorio di garanzia. E subito precisano di non avere drogato la vittima, una turista 50enne del Kent nell’ottobre del 2016, in vacanza con la figlia. Fabio De Virgilio, Antonino Miniero, Gennaro Davide Gargiulo, Raffaele Regio e Francesco Ciro D’Antonio spiegano che “la donna non solo era consenziente, ma non risulta sia stata drogata”. Eppure le tracce di benzodiazepine, principi attivi delle Z-Drug, nel sangue e nelle urine, ci sono. Replica degli avvocati: “Sono presenti in molti farmaci anti-depressivi e in altri psicotropi”. Il principale imputato, difeso dal penalista Mario Rosario Romaniello, il barman Fabio De Virgilio, accusato di aver drogato un drink offerto alla vittima in vista della partenza prevista per l’indomani mattina, per poi pianificarne nei pressi della piscina insieme a Miniero, ha ricostruito l’amplesso durato «circa dieci minuti, senza alcuna violenza». Gli indagati, infatti, hanno “concordemente” riferito che la vittima avrebbe avuto una certa simpatia in particolare per Miniero, si sarebbe limitato ad “abbracciarla scherzosamente” e non avrebbe mai avuto un rapporto sessuale con lei quella notte. Avrebbe un alibi. Alle 23.30, finito il turno di lavoro, avrebbe raggiunto la piazza principale di Meta per prendere il bus diretto a Portici: lo dimostrerebbero le immagini registrate dall’impianto comunale di video-sorveglianza. Almeno in una prima fase, dunque, la donna avrebbe fatto volontariamente sesso col solo De Virgilio. Nessuno degli ex dipendenti dell’hotel Alimuri sapeva dell’uso della Z-Drug. A prova di questo, le chat dove non si farebbe mai riferimento all’uso di psicofarmaci. Vogliamo tornare liberi, pronti anche a presentare istanza al Tribunale del riesame.

Italia
Promozione per Fabio Federici, il colonnello che ama la scrittura
Promozione per Fabio Federici, il colonnello che ama la scrittura
Nominato Capo di Stato Maggiore del Comando Legione dei Carabinieri “Emilia Romagna”, affiancherà il Generale Angrisani. A breve l’uscita del suo primo romanzo giallo
Norcia, dove si convive con il terremoto
Norcia, dove si convive con il terremoto
Sono decine i movimenti tellurici gravi che hanno distrutto la cittadina umbra. Fin dall’epoca romana, attraverso le grandi devastazioni con centinaia di vittime del medioevo, per giungere ai giorni nostri, con gravi danni alle costruzioni
TAV, a che punto siamo
TAV, a che punto siamo
Proseguono a ritmo serrato i lavori sui cantieri dell’alta velocità fra Italia e Francia. Oltre il 20% delle opere da realizzare già appaltate
La strage dei ragazzini
La strage dei ragazzini
Un Natale di sangue sulle strade italiane, con cinque vittime giovanissime. Gli inquietanti dati di un anno che si chiude con una media di 9 morti al giorno
Sister Act
Sister Act
In Sicilia, due suore di conventi diversi scoprono negli stessi giorni di essere incinta. La prima è un’italiana di 34 anni, la seconda una donna del Madagascar che ha preferito tornare in Patria. Lo sconcerto delle due comunità
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
La strage delle studentesse Erasmus avrà un processo
Dopo una lunga serie di ricorsi ed esposti, per le famiglie delle 7 ragazze italiane morte sul pullman finito fuoristrada, si apre la speranza di sapere la verità
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Mangia in un ristorante e sparisce: nuovi guai per Riccardo Bossi
Il primogenito del Senatur, non nuovo a questo genere di imprese, denunciato da un ristoratore fiorentino per insolvenza fraudolenta
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Tav: rotto l’ultimo diaframma del tunnel
Alla presenza di autorità italiane e francesi, la fresa Federica ha infranto l’ultimo frammento del tunnel di base della linea ad alta velocità Torino-Lione
Silvia Romano portata in Somalia
Silvia Romano portata in Somalia
È quanto emerge dalla indagini della procura di Roma, che sta svolgendo indagini con la collaborazione della polizia kenyana. Sempre più credibile l’ipotesi di un sequestro su commissione
'Di Maio sciacallo in cerca di voti', parola di Zingaretti
E Gigino: "Mai con il pd", criminalizzato per il caso Bibbiano. Zingaretti: "bugiardo seriale", "indecente", "pensa prima alle poltrone". Ecco i reciproci complimenti di chi sta varando il ribaltone. A pagare, come sempre, gli italiani