Calenda, G7: "Temo le proteste dei centri sociali"

| Prime misure di sicurezza in vista del meeting internazionale su Economia e Lavoro in programma a Venaria e a Torino

+ Miei preferiti
"Abbiamo scelto Torino, che è una grande città industriale d'Italia" per i G7 Ict e industria, scienza e lavoro, "se poi centri sociali torinesi si mettono a buttare manichini decapitati di Poletti e dell'ex premier Renzi vuol dire che qualcosa non funziona. Vorremmo rimanesse grande appuntamento di condivisione anche con uno spirito umanistico", dice Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo economicoLa Reggia di Venaria chiude al pubblico e si prepara ad ospitare i ministri in arrivo a Torino per il G7 Industria e Ict, Scienza e Lavoro. Un appuntamento finito nel mirino dei centri sociali, che hanno annunciato manifestazioni e cortei. Attenzione alta dunque da parte delle forze dell'ordine, che controlleranno la residenza sabauda alle porte di Torino 24 ore su 24. Al momento nessuna 'zona rossa', né aree vietate o appuntamenti annullati. La Regione Piemonte ha predisposto il piano emergenza sanitaria. Preoccupati i negozianti di Venaria, che oggi hanno incontrato il prefetto Saccone, temono un black out per tutta la durata del G7. Ma la questura, per ora, non ha emesso alcuna ordinanza che impedisca il nornale flusso di passanti e di clienti
L’Analisi
Donald Trump, l’America ha il suo sovrano
Donald Trump, l’America ha il suo sovrano
Sempre più convinto di avere in mano il potere assoluto, Trump continua ad agire disprezzando regole e leggi. Ma il malumore serpeggia ormai ovunque, anche al Pentagono, reduce da una magra figura
Strage di Bologna, i nuovi misteri
Strage di Bologna, i nuovi misteri
Sudamerica: la rabbia di un continente
Sudamerica: la rabbia di un continente
È la nuova polveriera del mondo, scatenata da una manciata di paesi dove la vita conta poco, le disuguaglianze sono lampanti e alla gente manca tutto, dai servizi essenziali alla speranza
Suicidi con le stellette
Suicidi con le stellette
La Spoon River di tanti uomini in divisa, perché si uccidono?
Il peso specifico della divisa
Il peso specifico della divisa
Due professoresse dell’Università di Torino spiegano come si sta cercando di agire per prevenire i crescenti casi di suicidio nelle forze dell’ordine e tenere sotto controllo lo stress generato da un mestiere delicato
Corsera Torino: via La Rocca, arriva Castelnuovo
Corsera Torino: via La Rocca, arriva Castelnuovo
Marco Castelnuovo, 42 anni, ex La Stampa e a lungo in ruoli dirigenziali al desk della redazione centrale del Corsera, è da pochi giorni il direttore del dorso torinese del quotidiano di via Solferino
QAnon, il dominio dei circoli pedofili
QAnon, il dominio dei circoli pedofili
Dall'ottobre 2017 un misterioso profilo twitter semina odio e paure ancestrali nei social mondiali. Denuncia oscure trame, tra circoli pedofili e trust di banchieri e politici perversi. Seguaci Vip. Profetico sul caso Epstein
Cina e Russia, la protesta parte dal basso
Cina e Russia, la protesta parte dal basso
A Hong Kong e Mosca migliaia di persone in piazza e nelle strade. In Asia tutto fermo per lo sciopero generale contro la Cina, a Mosca arrestata la leader dell'opposizione Sobol e altri 1000 attivisti
Dopo il Sì alla Tav, Perino evoca i prossimi 'martiri'
Dopo il Sì alla Tav, Perino evoca i prossimi
Il portavoce storico del movimento attacca i pentastellati. Ora potrà riprendere il conflitto dopo la parentesi pentastellata. Minacce esplicite nel documento di Notav.Info, house organ dell'autonomia in Val Susa
No Tav e M5s, c'eravamo tanto amati
No Tav e M5s, c
Ribolle sul web la rabbia, l'odio, la delusione e le minacce dei No Tav valsusini che si sentono traditi da Di Maio, Casaleggio e Grillo. Post di fuoco e imbarazzo pentastellato. Fine di una stagione di lotta