Mio figlio sarà nanomedico

| Piccola guida ai mestieri che verranno, figure professionali attualmente in fase di riscaldamento, di cui un giorno prossimo venturo non potremo più fare a meno

+ Miei preferiti

Crisi o meno il mondo va avanti, scavalca i decenni e cambia abitudini, modi, mode, usanze e perfino mestieri. Soprattutto sull'ultimo punto, il lavoro, gli esperti concordano nel dire che i più giovani avranno l'opportunità, a noi negata, di trovare occupazione in settori che oggi quasi non esistono ancora. Sia chiaro fin dal principio: genitori all'ascolto preoccupati del futuro dei vostri figli rassegnatevi, il posto fisso è destinato all'archeologia, con gli ultimi esemplari di ragionieri custoditi sotto bacheche in vetro, ma in compenso, armate di partita Iva, intere generazioni di pargoli attuali avranno di che sbizzarrirsi.

Arriveranno giorni, ad esempio, in cui sarà quasi impossibile fare a meno dell'abilità di un Colour consultant e designer. Al cambio attuale un esperto di colori, mezzetinte e sfumature in grado di correggere ambienti, creare atmosfere e arredare solo usando l'oceano infinito delle tavolozze grafiche. In America, dove la sanno sempre un po' più lunga degli altri, spopola invece fra i divi la figura del Posing coach, nient'altro che un allenatore di pose e posizioni da assumere davanti agli obiettivi. Un professionista che sa individuare il lato migliore e suggerire la posizione più adatta da mantenere per risultare una summa di perfezione. Pare che il celebre broncio di Victoria Beckham sia frutto di analisi di laboratorio, come pure il busto eretto e le braccia sui fianchi di Beyoncé, individuati per creare l'effetto clessidra che a lei piace tanto.

A proposito di ricchi e famosi, è sempre negli States che i servizi personalizzati, e con loro le nuove figure professionali, sono in fortissima ascesa: dal Cellar manager, un sommelier personale a cui affidare la propria cantina e i trasporti delle preziose bottiglie in caso di spostamento al chirurgo plastico on demand: un'intera équipe pronta a rispondere ad ogni necessità per il ritocchino prima della diretta o del red carpet.

È proprio quello della chirurgia, uno dei settori su cui si concentrano le migliori opportunità del futuro, visto che oltre all'estetica, arriverà ben presto il momento dei "creatori di parti del corpo" e quello dei Nanomedici, termine che non indica dottori piccoli di statura ma ingegneri in grado di realizzare strumenti minuscoli per la sempre più diffusa nanotecnologia. Per non parlare del turismo spaziale, prossima meta del concetto di "all inclusive", che appena preso piede richiederà sempre di più piloti, guide turistiche e architetti planetari, capaci di progettare stazioni interstellari là dove un tempo c'era la luna tanto cara ai poeti.

Niente paura, anche chi preferirà restare con i piedi per terra avrà di che trovare occupazione, magari specializzandosi in agricoltura verticale, sempre più necessaria per risparmiare il pianeta, aumentare i raccolti e ridurre il degrado. A proposito di smaltimenti, è considerata in crescita anche la figura del professionista capace di smaltire ed eliminare ogni traccia di dati personali da database fisici o virtuali, o ancora il Time Broker, esperti di quell'economia sempre più diffusa che si basa sullo scambio del tempo come moneta corrente, i Personal Brander, consulenti d'immagine attraverso i social necessari per crearsi un'immagine pubblica simile ad un vero e proprio brand.

Ma siccome anche nel futuro avremo del tempo libero, si spera, c'è già chi pensa ai Nostalgist, esperti nel ricreare ambienti del passato che facciano felici gli anziani. La stanza di quando si era bimbi, uguale in tutto e per tutto, in cui sedersi e ordinare un tè caldo al maggiordomo androide, ovviamente acquistato su consiglio del Robot Counsellor, il selezionatore di robot.

L’Analisi
Strage di Bologna, i nuovi misteri
Strage di Bologna, i nuovi misteri
Sudamerica: la rabbia di un continente
Sudamerica: la rabbia di un continente
È la nuova polveriera del mondo, scatenata da una manciata di paesi dove la vita conta poco, le disuguaglianze sono lampanti e alla gente manca tutto, dai servizi essenziali alla speranza
Suicidi con le stellette
Suicidi con le stellette
La Spoon River di tanti uomini in divisa, perché si uccidono?
Il peso specifico della divisa
Il peso specifico della divisa
Due professoresse dell’Università di Torino spiegano come si sta cercando di agire per prevenire i crescenti casi di suicidio nelle forze dell’ordine e tenere sotto controllo lo stress generato da un mestiere delicato
Corsera Torino: via La Rocca, arriva Castelnuovo
Corsera Torino: via La Rocca, arriva Castelnuovo
Marco Castelnuovo, 42 anni, ex La Stampa e a lungo in ruoli dirigenziali al desk della redazione centrale del Corsera, è da pochi giorni il direttore del dorso torinese del quotidiano di via Solferino
QAnon, il dominio dei circoli pedofili
QAnon, il dominio dei circoli pedofili
Dall'ottobre 2017 un misterioso profilo twitter semina odio e paure ancestrali nei social mondiali. Denuncia oscure trame, tra circoli pedofili e trust di banchieri e politici perversi. Seguaci Vip. Profetico sul caso Epstein
Cina e Russia, la protesta parte dal basso
Cina e Russia, la protesta parte dal basso
A Hong Kong e Mosca migliaia di persone in piazza e nelle strade. In Asia tutto fermo per lo sciopero generale contro la Cina, a Mosca arrestata la leader dell'opposizione Sobol e altri 1000 attivisti
Dopo il Sì alla Tav, Perino evoca i prossimi 'martiri'
Dopo il Sì alla Tav, Perino evoca i prossimi
Il portavoce storico del movimento attacca i pentastellati. Ora potrà riprendere il conflitto dopo la parentesi pentastellata. Minacce esplicite nel documento di Notav.Info, house organ dell'autonomia in Val Susa
No Tav e M5s, c'eravamo tanto amati
No Tav e M5s, c
Ribolle sul web la rabbia, l'odio, la delusione e le minacce dei No Tav valsusini che si sentono traditi da Di Maio, Casaleggio e Grillo. Post di fuoco e imbarazzo pentastellato. Fine di una stagione di lotta
Terrorismo anarchico, dalle bombe ai roghi unico disegno
Terrorismo anarchico, dalle bombe ai roghi unico disegno
L'attentato all'Alta Velocità di Firenze, frutto di una nuova alleanza tra gruppi eversivi sin qui divisi. Al centro, il processo per la bomba a Casapound a Firenze e gli scontri No Tav in Val Susa