Medio Oriente

  • L'Italia giallo-verde puntava sul presidente Al Serraj per difendere i nostri interessi in Libia ma il generale Haftar, sostenuto dai francesi, punta le sue colonne blindate verso Tripoli. Altro disastro diplomatico, dopo Venezuela e Cina
  • Entra in vigore fra pochi giorni il nuovo codice penale che prevede le pene corporali della sharia. Protesta delle organizzazione umanitaria
  • Avvocato dei diritti umani condannata a 33 anni di carcere e 14 frustate. La denuncia del marito a sua volta sotto inchiesta. Giro di vite del regime dopo la nomina di un untraconservatore al vertice della Giustizia
  • Rapporto Onu, potrebbero essere molti di più. Usati come scudi umani, vittime di bombardamenti e coinvolti in scontri armati. Uccisi a scuola. Strage per ordigni inesplosi
Immenso sacrificio del popolo, ma Usa e Italia vogliono ritirare i loro contingenti da un Paese ancora segnato dalla violenza religiosa
Primi lanci in mare, minaccia incombente per Israele e i suoi alleati. Sottomarini attrezzati per missioni anche nel Mediterraneo
Il principe ereditario saudita l’ha ricevuto dal presidente pakistano Arif Alvi durante una visita di Stato a Islamabad. Il tour del discusso MBS prosegue in India e in Cina
Nel 2018 un calo rispetto al 2017 grazie alla riforma della legge sul traffico di droga che ha mitigato le pene, con 13 impiccati in pubblico. Torture, mutilazioni e frustate ancora praticate
Monica Witt, ex agente dell controspionaggio militare Usa ha trasmesso all'Iran dossier su colleghi e informazioni top secret. Ora è a Teheran, convertito all'Islam, Il mistero del suo contatto, "Individual A"
Gli ultimi soldati del Califfo Al-Baghdadi stretti in una morsa, circondati da soldati Usa e Peshmerga. Tra loro centinaia di combattenti provenienti dall'Europa chiusi nella roccaforte
Un'intercettazione di un anno fa rivela le minacce del principe ereditario al giornalista, mentre l'Onu accusa i sauditi di avere pianificato il delitto e "ostacolato" le indagini
La giovane, che si è battuta perché le donne saudite potessero votare e guidare, dallo scorso anno è rinchiusa in carcere e regolarmente torturata. A denunciare le condizioni ormai precarie della giovane è stato il fratello Walid
Confermata dalle autorità, l’esecuzione è giunta dopo un processo con condanna per omicidio. Diversi i casi di violenze e ingiustizia di cui sono vittime le colf, compresa la compra-vendita di personale straniero con annunci pubblici
Israele attacca l'iraniana Force Qods
Israele attacca l
Dopo le dichiarazioni di Teheran decisa a "distruggere Israele". Appello di Damasco: "Non reagite, ci stiamo difendendo". Missile iraniano contro località sciistica
Hamas toglie assedio ai carabinieri
Hamas toglie assedio ai carabinieri
Credevano fossero israeliani delle forze speciali, i militari italiani della sezione scorte non si erano fermati a un posto di blocco e si erano rifugiati in una sede Onu, bloccata per ore. Equivoco chiarito. Un'inchiesta
Siria, 15 bambini morti di freddo e fame
Siria, 15 bambini morti di freddo e fame
L'emergenza umanitaria nelle zone di guerra e dei profughi cade nell'indifferenza globale. L'Unicef denuncia e chiede un corridoio per portare soccorsi a Rukban, al confine con la Giordania
"Se fai la spia per l'Iran sarai libera"
"Se fai la spia per l
Nazanin Zaghari-Ratcliffe, 40 anni, madre di una bimba di 4, è in carcere dal 2016 per spionaggio. Non sta bene e chiede l'aiuto di medici specialisti. il marito denuncia: "Le hanno proposto di spiare il Regno Unito"
"Felicissimi di dare asilo a Rahaf""
"Felicissimi di dare asilo a Rahaf""
Le autorità canadesi hanno deciso di accogliere la 18enne saudita che si era barricata in un hotel thailandese per non essere consegnata ai sauditi decisi a rimpatriarla. "Temo di essere torturata e uccisa"
"Rahaf resterà in Thailandia"
"Rahaf resterà in Thailandia"
Le autorità thai proteggono la 18enne che si era barricata in un albergo per non essere affidata a funzionari sauditi che volevano riportarla in patria contro la sua volontà
1234567>