Le Termopili dei miliziani Isis

| Gli ultimi soldati del Califfo Al-Baghdadi stretti in una morsa, circondati da soldati Usa e Peshmerga. Tra loro centinaia di combattenti provenienti dall'Europa chiusi nella roccaforte

+ Miei preferiti
Combatterrano fino alla morte. Gli ultimi miliaziani, meno di mille, riestono da giorni nell'ultima raccaforte dove si sono asseragliati, incalzati dall forse Usa e dai peshmerga curdi. Lo fanno perchè sanno che, in caso di resa, molti di loro verrebbero estradati dai Paesi da cui provengono: turchia, Yemen, Golfo Arabo ma anche Inghilterra, Francia, Belgio, Canada e forse anche Usa. Feroci combattimenti sono in corso in un fazzoletto di terra di 4 kmq nella provincia orientale di Dayr az Zor. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus). "La battaglia è in corso, il terreno è frastagliato di mine", ha riferito il direttore Rami Abdel Rahman. Le forze filo-Usa a guida curda delle Sdf hanno lanciato ieri l'assalto finale alle ultime postazioni jihadiste. Sarebbero almeno 600 i miliziani dell'Isis asserragliati, in gran parte stranieri. Per preservare le vite dei militari, l'offensiva ha subito un rallentamento in attesa del crollo finale della resistenza. Con questa operazione si chiude la parabola nera del Califfato id Al-Baghdadi in Siria ma la situazione è tutt'altro che pacificata. L'opposizione ad Assad minaccia di prlungare la guerra civile che dilania la Siria da decenni.

Medio Oriente
Libia, traballa l'alleato di Conte
Libia, traballa l
L'Italia giallo-verde puntava sul presidente Al Serraj per difendere i nostri interessi in Libia ma il generale Haftar, sostenuto dai francesi, punta le sue colonne blindate verso Tripoli. Altro disastro diplomatico, dopo Venezuela e Cina
Lapidazioni e amputazioni nel Brunei
Lapidazioni e amputazioni nel Brunei
Entra in vigore fra pochi giorni il nuovo codice penale che prevede le pene corporali della sharia. Protesta delle organizzazione umanitaria
Iran, l'Inquisizione e il Terrore
Iran, l
Avvocato dei diritti umani condannata a 33 anni di carcere e 14 frustate. La denuncia del marito a sua volta sotto inchiesta. Giro di vite del regime dopo la nomina di un untraconservatore al vertice della Giustizia
Siria, uccisi 1106 bambini
Siria, uccisi 1106 bambini
Rapporto Onu, potrebbero essere molti di più. Usati come scudi umani, vittime di bombardamenti e coinvolti in scontri armati. Uccisi a scuola. Strage per ordigni inesplosi
Afghanistan, nel 2018 10mila morti negli attentati
Afghanistan, nel 2018 10mila morti negli attentati
Immenso sacrificio del popolo, ma Usa e Italia vogliono ritirare i loro contingenti da un Paese ancora segnato dalla violenza religiosa
Iran, sommergibili con missili Cruise
Iran, sommergibili con missili Cruise
Primi lanci in mare, minaccia incombente per Israele e i suoi alleati. Sottomarini attrezzati per missioni anche nel Mediterraneo
Il mitra d’oro, regalo al principe bin Salman
Il mitra d’oro, regalo al principe bin Salman
Il principe ereditario saudita l’ha ricevuto dal presidente pakistano Arif Alvi durante una visita di Stato a Islamabad. Il tour del discusso MBS prosegue in India e in Cina
Iran, eseguite 277 condanne a morte
Iran, eseguite 277 condanne a morte
Nel 2018 un calo rispetto al 2017 grazie alla riforma della legge sul traffico di droga che ha mitigato le pene, con 13 impiccati in pubblico. Torture, mutilazioni e frustate ancora praticate
La spia che tradito gli Usa per l'Iran
La spia che tradito gli Usa per l
Monica Witt, ex agente dell controspionaggio militare Usa ha trasmesso all'Iran dossier su colleghi e informazioni top secret. Ora è a Teheran, convertito all'Islam, Il mistero del suo contatto, "Individual A"
Onu: omicidio Khashoggi pianificato
Onu: omicidio Khashoggi pianificato
Un'intercettazione di un anno fa rivela le minacce del principe ereditario al giornalista, mentre l'Onu accusa i sauditi di avere pianificato il delitto e "ostacolato" le indagini