Medio Oriente

  • Ruhollah Zam, accusato di aver ispirato le proteste di piazza del 2017, aveva trovato protezione in Francia. Attirato con una trappola nel suo paese, è stato condannato alla pena capitale
  • Il tribunale di Riad condanna gli otto imputati ad una pena massima di 20 anni di carcere. Ma per l’Onu e la fidanzata del reporter ucciso, i mandanti sono ancora a piede libero
  • è l’agghiacciante minaccia partita dalla folla che sfilava per le strade dell’Iran durante i funerali del generale Solimani. Il mondo in ansia per il timore di una nuova guerra
  • Il bilancio non ancora definitivo parla di una vera e propria strage. L’attentatore suicida entrato in azione in una zona molto trafficata della città somala
Altre tre persone condannate e 24 anni di reclusione: assolti per insufficienza di prove il braccio del principe ereditario MbS
Il malcontento fra le truppe americane per la politica di Trump: “Ci vergogniamo delle decisioni di Washington: non possiamo abbandonare il popolo curdo in questa situazione. È un tradimento”
L’attuale primo ministro libanese Hariri incastrato dalle dichiarazioni della sua amante, una modella sudafricana che avrebbe foraggiato abbondantemente con fiumi di denaro. I libanesi sul piede di guerra
Un anno fa, il giornalista saudita del Washington Post svaniva nel nulla. Inchieste, accuse, sospetti e prove non hanno portato a nulla. Per le grandi potenze mondiali, probabilmente il caso è chiuso
Il principe saudita Mohammed bin Salman si assume la responsabilità della morte di Jamal Khashoggi. E annuncia anche importanti riforme come l’apertura al turismo internazionale
Per la prima volta massicce proteste contro il governo di Al Sisi che reagisce con una forte repressioni, decine di fermi. Ancora tensione in pizza Tahir, simbolo della rivolta
Gantz si candida premier alla guida di una colazione con l'estrema destra e i partiti liberali. L'uscente Netanyahu ha chiesto invano un incontro. Marinone, CESI: "Maggioranza quasi impossibile ma ex premier sconfitto"
È il numero delle esecuzioni capitali di quest’anno, probabilmente destinato superare di gran lunga gli anni passati. La denuncia delle organizzazioni umanitarie, che accusano il mondo di assistere in silenzio
S'è sentito male in auto, inutili i soccorsi. Secondo alcuni media "soffriva da tempo di problemi di salute". Figlio minore dell'ex presidente morto di infarto in Tribunale, era il più critico contro l'attuale governo. I dubbi restano
Israele attacca l'iraniana Force Qods
Israele attacca l
Dopo le dichiarazioni di Teheran decisa a "distruggere Israele". Appello di Damasco: "Non reagite, ci stiamo difendendo". Missile iraniano contro località sciistica
Hamas toglie assedio ai carabinieri
Hamas toglie assedio ai carabinieri
Credevano fossero israeliani delle forze speciali, i militari italiani della sezione scorte non si erano fermati a un posto di blocco e si erano rifugiati in una sede Onu, bloccata per ore. Equivoco chiarito. Un'inchiesta
Siria, 15 bambini morti di freddo e fame
Siria, 15 bambini morti di freddo e fame
L'emergenza umanitaria nelle zone di guerra e dei profughi cade nell'indifferenza globale. L'Unicef denuncia e chiede un corridoio per portare soccorsi a Rukban, al confine con la Giordania
"Se fai la spia per l'Iran sarai libera"
"Se fai la spia per l
Nazanin Zaghari-Ratcliffe, 40 anni, madre di una bimba di 4, è in carcere dal 2016 per spionaggio. Non sta bene e chiede l'aiuto di medici specialisti. il marito denuncia: "Le hanno proposto di spiare il Regno Unito"
"Felicissimi di dare asilo a Rahaf""
"Felicissimi di dare asilo a Rahaf""
Le autorità canadesi hanno deciso di accogliere la 18enne saudita che si era barricata in un hotel thailandese per non essere consegnata ai sauditi decisi a rimpatriarla. "Temo di essere torturata e uccisa"
"Rahaf resterà in Thailandia"
"Rahaf resterà in Thailandia"
Le autorità thai proteggono la 18enne che si era barricata in un albergo per non essere affidata a funzionari sauditi che volevano riportarla in patria contro la sua volontà
<3456789>