Il rapper QBA ha sciolto nell'acido tre studenti

| Orrore in Messico, Christian Omar Palma Gutierrez, 26 anni, noto rapper di Jalisco ha confessato di avere ucciso tre studenti e di averne sciolto i cadaveri nell'acido. La colpa? Avevano realizzato un video per il cartello rivale

+ Miei preferiti

Sul suo profilo Facebook lo coprono di insulti atroci: “Assassino, hai ucciso e ti vanti”. “Figlio p…”, Pagherai davanti a Dio per i tuoi crimini” e molto altro ancora. Le autorità della Procura di Jalisco, in Messico, intanto hanno confermato l'omicidio degli studenti di cinema Javier Salomón Aceves Gastélum, Marco Ávalos e Daniel Díaz, rapiti il 19 marzo nel comune di Tonalá; il reato sarebbe stato commesso da otto persone appartenenti al cartello di nuova generazione di Jalisco, due delle quali già catturate: Gerardo "N" e Omar "N", quest'ultimo un popolare rapper sul canale video di Youtube.  Il nome vero è Christian Omar Palam Gutierrez, ha 26 anni, ed è abbastanza noto per le sue performance impregnate di odio e di culto della violenza. 

Secondo le indagini dei responsabili dell'indagine, prima di essere privati della libertà, i ragazzi avevano avuto il torto di registrare un cortometraggio in una casa di proprietà di una gang concorrente del cartello di Jalisco, i cui membri hanno poi portato le vittime in due fattorie, una a Lechuza 8991 e l'altra ad Amapola 450, dove i corpi sarebbero stati sciolti infine con l’acido. Omar "N", uno dei presunti assassini e membri del gruppo della criminalità organizzata, che avrebbe accettato la sua partecipazione al crimine, è anche un rapper, che è noto con il nome QBA.Come si può vedere sulla piattaforma Youtube, Omar "N" ha iniziato la sua carriera come rapper nel 2016. Tra le opere del rapper ci sono i video clip'Están hablando de mí','Loko de Barrio' e'Me Trae Bien Loco’. Tuttavia, gli utenti dei social network hanno evidenziato la partecipazione della QBA al video 'Riposa in pace', in cui si vede picchiare la vittima di rapimento, che alla fine uccide e dà fuoco. Nel suo canale Youtube ha circa 121 mila abbonati.

Secondo l'ufficio del procuratore di Jalisco, QBA ha contribuito a rapire le persone colpite e sciogliere i loro corpi con acido.

La società messicana è indignata per il crimine; sul social network Twitter, l'hashtag #NoSomosTresSomosTodxs ha aiutato i cittadini a mostrare il loro sdegno per il triplice omicidio.

Nelle proteste spiccano le posizioni di persone dedicate al cinema e alla televisione, tra cui Guillermo del Toro e l'attore Gael García Bernal. Le associazioni civili di Jalisco, specializzate nella questione delle sparizioni e nella difesa dei diritti umani, stanno cominciando a chiedere agli organismi indipendenti di verificare la base tecnica le rivelazioni riguardo all'assassinio dei tre studenti di cinema scomparsi a Tonalá. I tre ragazzi erano stati iscritti all'Università dei media audiovisivi, ora in segno di lutto l'immagine di un nastro nero sui loro social network.

Video
Galleria fotografica
Il rapper QBA ha sciolto nellacido tre studenti - immagine 1
Mondo
Xi Jinping sotto accusa
Xi Jinping sotto accusa
Sapeva del virus e ha taciuto o è stato male informato dai funzionari locali? In entrambi i casi, il presidente cinese si trova in una situazione molto scomoda per la propria immagine
India, ragazze costrette a provare di non avere il ciclo
India, ragazze costrette a provare di non avere il ciclo
Una settantina di allieve di un istituto femminile nel Gujarat costrette dalle insegnanti a spogliarsi per verificare se fossero o meno nei giorni del ciclo mestruale
Cina: centinaia di medici infettati
Cina: centinaia di medici infettati
Il personale medico è fra il più colpito dal coronavirus, ma le autorità cinesi non confermano. Drammatico l’allarme lanciato da infermieri in quarantena: ci insegnano come fare le tute protettive con i sacchi della spazzatura
Australia, la ground zero del disastro ambientale
Australia, la ground zero del disastro ambientale
Un Paese devastato, che deve alzare il livello di allarme dell’intero pianeta, perché secondo gli esperti questo è solo un anticipo di quello che potremmo attenderci
Il coronavirus si trasmette attraverso le superfici
Il coronavirus si trasmette attraverso le superfici
È il risultato di uno studio realizzato da quattro scienziati tedeschi: resisterebbe fino a 9 giorni su vetro, metallo e plastica
Il coronavirus sta rallentando l’economia mondiale
Il coronavirus sta rallentando l’economia mondiale
Gli economisti temono che se non viene fermato, il virus assesterà un duro colpo al PIL mondiale, già duramente provato dalla crisi iniziata nel 2008 e mai finita
Corea del Nord, dove il virus non arriva
Corea del Nord, dove il virus non arriva
Tutti i Paesi vicini alla Cina registrano casi, tranne il regime di Pyongyang, dove secondo l’informazione ufficiale i controlli funzionano e la prevenzione è efficientissima
Uccisa e fatta a pezzi a Cuba
Uccisa e fatta a pezzi a Cuba
Il corpo di una donna canadese di 52 anni è stato ritrovato in una valigia gettata in una discarica. La polizia ha arrestato il fidanzato, un musicista cubano molto più giovane di lei
Coronavirus, la nave dei dannati
Coronavirus, la nave dei dannati
Appena ha attraccato in Giappone, la nave da crociera è stata controllata dal personale medico, che ha individuato 10 casi di coronavirus. Per tutti gli altri è iniziata un’odissea in mare aperto
La misteriosa morte di una ballerina
La misteriosa morte di una ballerina
Aveva seguito nel suo appartamento un manager coreano conosciuto in un locale per scambisti di Mosca. È stata trovata senza vita nella vasca da bagno l’indomani mattina: la polizia sospetta un’overdose