Ai puma non piacciono i Metallica

| Una giovane canadese ha raccontato di aver messo in fuga un grosso felino selvatico che la seguiva nei boschi alzando il volume al massimo durante un brano scatenato della band heavy metal

+ Miei preferiti
Dee Gallant si stava godendo una passeggiata nei boschi di South Duncan, nella Vancouver Island, in Canada: in compagnia del suo Husky imbocca un sentiero che porta verso un puma panoramico, quando con la coda dell’occhio intravede un puma, un grosso felino che la seguiva a distanza con l’aria decisamente aggressiva. La ragazza si è fermata, ha provato a urlare con tutto il fiato che aveva in gola sperando di spaventare il felino, ma questo non si è mosso di un millimetro. Non sa neanche lei il perché, ma si è sfilata le cuffie del suo smartphone, con cui stava ascoltando musica, e ha alzato il volume. Sono bastate le prime note di “Don’t Tread On Me” del Metallica per mettere l’animale in fuga, probabilmente infastidito dalle chitarre distorte della band heavy metal statunitense.

È stata Dee a raccontare la sua disavventura sui social, commentando “Non ho avuto paura, ho addirittura pensato che fosse bello vedere un animale così da vicino”. Poi ha assicurato che non ha alcuna intenzione di rinunciare alle sue passeggiate, ma dopo aver caricato l’intera discografia dei Metallica sullo smartphone.

Galleria fotografica
Ai puma non piacciono i Metallica - immagine 1
Mondo
Gli ebrei protestano per il segno del naso
Gli ebrei protestano per il segno del naso
Il “naso ebreo”, una diceria che si trascina da secoli, è entrata nel linguaggio dei segni di un dizionario online diffuso in Belgio, ma la comunità ebrea ha chiesto di rimuoverlo
Incidente nel laboratorio dei virus mortali
Incidente nel laboratorio dei virus mortali
A Vektor, in Siberia, un incendio sarebbe scoppiato in un’ala di uno dei soli due centri di ricerca dove si custodiscono i virus più letali della storia
Il massacro che ha sconvolto le Fiji
Il massacro che ha sconvolto le Fiji
Un uomo neozelandese è accusato di stregoneria: insieme alla moglie, durante un rituale esoterico avrebbe ucciso la famiglia della figlia
Carrie Lam, la solitudine della numero uno
Carrie Lam, la solitudine della numero uno
Le lamentele e la tensione della chief executive di Hong Kong registrate in un audio diffuso dai media. Mentre cresce il malumore di Pechino
Australia: due fantine morte in due giorni
Australia: due fantine morte in due giorni
Melanie Tyndall travolta in gara dal cavallo di un avversario: due giorni prima Mikaela Claridge è stata disarcionata e non si è più rialzata
La battaglia di Saba Kord Afshari
La battaglia di Saba Kord Afshari
La giovane attivista iraniana condannata a 25 anni di carcere per essersi tolta il velo durante le manifestazioni di protesta del “Mercoledì bianco”. Al suo fianco intellettuali e organizzazioni umanitare
Campionessa russa di atletica muore a 25 anni
Campionessa russa di atletica muore a 25 anni
È crollata per un attacco cardiaco mentre faceva jogging: secondo i media era sotto pressione da tempo
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
L’attentatore di Christchurch lasciato libero di pubblicare un nuovo documento suprematista su un sito web: sotto accusa i dirigenti del carcere
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
La quindicenne londinese ritrovata senza vita nella giungla della Malaysia sarebbe morta di stenti. Al momento non c’è alcuna traccia di violenza
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Una giovane australiana non ha retto alla depressione in cui era piombata dopo anni di soprusi e prese in giro