Australia: due fantine morte in due giorni

| Melanie Tyndall travolta in gara dal cavallo di un avversario: due giorni prima Mikaela Claridge è stata disarcionata e non si è più rialzata

+ Miei preferiti
La comunità ippica australiana è sotto shock: in due giorni sono morte tragicamente due fantine, due ragazze che avevano deciso di dedicare la loro esistenza all’amore per i cavalli. Melanie Tyndall, 32 anni, è caduta in gara, finendo sotto gli zoccoli del cavallo di un avversario all’ippodromo di Darwin Fannie Bay. Ha ricevuto cure immediate dai paramedici in pista, ma è morta poco dopo all’ospedale Royal Darwin per le ferite riportate. La sua morte arriva a meno di 48 ore da quella di Mikaela Claridge, anche lei caduta in pista a Cranbourne, nello stato di Victoria. Secondo il presidente dell’Australian Jockeys Association, Des O’Keeffe, anche quella di Mikaela Claridge sembrava una caduta da poco, a cui chi va a cavallo è abituato: “Lei e un altro cavaliere, Jamie, erano al trotto su una pista di sabbia, ma qualcosa ha spaventato i cavalli ed entrambi sono caduti: Jamie si è alzato, Mikaela no”.

“È uno sport che amiamo, ma a volte può essere crudele: l’abbiamo visto in queste ore”, ha commentato Martin Talty, amministratore delegato dell’Australian Jockeys Association.

Melanie Tyndall, originaria di Murray Bridge, nel South Australia, si era trasferita a Darwin alla fine del 2012 per continuare la sua carriera agonistica con l’allenatore Michael Hickmott, che in queste ore le ha reso omaggio sui social: “Il pubblico non sa gli ostacoli che hai superato nella tua vita per fare quello che hai fatto. Eravamo tutti orgogliosi di ciò che hai raggiunto”. Nel 2017, Tyndall si era presa una pausa dalle corse per frequentare i corsi come cadetto in polizia. Lo scorso anno la decisione di tornare a gareggiare, anche se a tempo parziale: due settimane fa aveva vinto la sua 150esima gara.

Libby Hopwood, che si è ritirata dall’agonismo per le lesioni cerebrali subite dopo una caduta, ha twittato: “Semplicemente non ho parole: a volte il prezzo che si paga per praticare questo sport è troppo alto”.

Galleria fotografica
Australia: due fantine morte in due giorni - immagine 1
Australia: due fantine morte in due giorni - immagine 2
Australia: due fantine morte in due giorni - immagine 3
Australia: due fantine morte in due giorni - immagine 4
Mondo
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Ben 95 morti per un insieme di leggerezze, incompetenze e noncuranza: l’inchiesta sul naufragio dello scorso anno in Micronesia si è conclusa con pesanti accuse per il comandante e l’equipaggio
Famiglia indiana muore per un selfie
Famiglia indiana muore per un selfie
Quattro persone, tutte giovanissime, cadono una dopo l’altra nelle acque della diga del fiume Pambar. L’India è il Paese al mondo con più vittime per selfie
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
La disgustosa vicenda di Jennifer, una donna inglese che in un’intervista ha raccontato la terribile esperienza vissuta quando aveva solo 11 anni
Decapitata e gettata dal balcone
Decapitata e gettata dal balcone
Orrore a Chita, in Russia: una 19enne è stata fatta a pezzi da un uomo che ha gettato i resti dall’appartamento in cui viveva insieme alla ragazza
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
È successo in Thailandia, al tribunale di Yala: il giudice Khanakorn Pianchana si è sparato al petto per denunciare le pressioni subite da numerosi colleghi perché mandasse sul patibolo degli innocenti
NBP, il formicaio umano
NBP, il formicaio umano
La media di morti fra i detenuti della New Bilibid Prison delle Filippine è di 5.000 persone ogni anno. Una realtà in cui sopravvive soltanto chi ha i soldi per pagarsi la libertà anticipata o una detenzione a cinque stelle
La seconda isola harem di Epstein
La seconda isola harem di Epstein
Tra i suoi numerosi possedimenti, il miliardario pedofilo morto suicida aveva voluto aggiungere ad ogni costo Great St. James Cay. Una trattativa complicata risolta con l’inganno
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Un milione di dollari ad un uomo che a 9 anni era stato violentato nel confessionale da padre Gerald Ridsdale, un sacerdote reo confesso di violenza sessuale su decine di bambini
Joshua for president
Joshua for president
Il giovane leader del Movimento degli Ombrelli che da settimane mette a ferro e fuoco Hong Kong lancia la propria candidatura alle elezioni locali del prossimo novembre
La morte di una modella mina le notti thailandesi
La morte di una modella mina le notti thailandesi
Mentre prove ed esami sembrano incastrare il principale sospettato, il paese si interroga su un universo parallelo senza regole, fatto di alcol, droga e violenza