Baghdad, autobomba 13 morti Isis rivendica

| Nuovi arresti a Manchester. Iraq: ancora vittime tra i civili, da gennaio oltre 700 morti per gli attentati suicidi in Iraq. Un filo rosso che lega Medio Oriente e Occidente

+ Miei preferiti
Gli attentati in Iraq, Pakistan, Afghanistan, in Occidente, non fanno notizia. Non destano particolari emozioni. Nessuno mette sul profilo fb una bandiera irachena o afgana. Eppure le vittime sono migliaia, tra questi donne, bambini, anziani. Vale la pena ricordarlo, dopo il lutto di Manchester, il più recente. Ma il sangue dei musulmani ad opera dell'Isis ha un identico significato umano e politico, lo strsso dolore e la stessa rabbia. Poche ore fa un'autobomba parcheggiata  fatta esplodere con un telecomando (la fase due dopo gli attacchi suicidi)  ha fatto strtage davanti a una gelateria di Baghdad: 13 morti e 30 feriti L'Isis ha rivendicato l'attacco. Il Ramadan, mese sacro, non ha fertmato gli assassini del Califfato, quasi piegato dall'attacco congiunto della Coalizione, dell'allenaza Siro-Russa, dei Peshmerga kurdi,  e delle milizie sciite irachene filo-iraniane che stanno per chiudere in una morsa  Raqqa, una delle ultime basi del Califfato nel nord della Siria. Mosul sta per essere liberata, questione di ore. La sconfitta dell'Isis è fonte di ulteriore pericolo per i civili. Gli attentati in Occidente e in Iraq sono la risposta di un movimento in agonia.
Manchester, nuovi arresti e un video
Intanto salgono a 14 gli arresti a Manchester per l'attentato all'Arena di Manchester. Salman Abedi, il kamikaze suici era stato segnalato all'M15, il servizio segreto brittanico, tre volte in pochi mesi, da insegnanti del College, vicini di casa e persino dei familiari. Non nascondeva l'ide adi volere morire da martire e recitava ad alta voce il Corano in strada, sotto lo sguardo incuriosito dei vicini. Un processo di radicalizzazione tutt'altro che nascosto. La famiglia, padre e fratello minore, sono stati arrestati in Libia, dove era in corso la preparazione  di un attentato ai danni di un inviato dell'Onu. L'assassino era stato filmato in un market mentre acquistava dolci e patatine, vestito come poi è stato ripreso, poco prima dell'esplosione, all'interno dell'Arena. 
Mondo
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
L’attentatore di Christchurch lasciato libero di pubblicare un nuovo documento suprematista su un sito web: sotto accusa i dirigenti del carcere
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
La quindicenne londinese ritrovata senza vita nella giungla della Malaysia sarebbe morta di stenti. Al momento non c’è alcuna traccia di violenza
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Una giovane australiana non ha retto alla depressione in cui era piombata dopo anni di soprusi e prese in giro
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Secondo la compagnia low-cost della Lufthansa, le 150 persone vittime nello schianto voluto dal copilota Andreas Lubitz non avrebbero avuto la sensazione di morire. Ma le scatole nere raccontano il contrario
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Si tratta di oltre 20 panetti, e secondo la polizia facevano parte di un carico disperso dai trafficanti un anno fa. In crescita nella zona del Pacifico il consumo di cocaina
La foto segnaletica che fa ridere
La foto segnaletica che fa ridere
Visti i tanti commenti cattivi, la polizia del Galles ha avvertito che accanirsi contro qualcuno attraverso i social può avere pesanti ripercussioni
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
I medici legali sono rimasti senza parole: nel corpicino di Sapphire era presente una percentuale di alcol letale
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Uno dei cavi che assicura le 30 cabine del “Sea to Sky Gondola”, è stato manomesso: la scoperta mentre l’impianto era fermo
Ai puma non piacciono i Metallica
Ai puma non piacciono i Metallica
Una giovane canadese ha raccontato di aver messo in fuga un grosso felino selvatico che la seguiva nei boschi alzando il volume al massimo durante un brano scatenato della band heavy metal
India, 526 denti estratti ad un bambino
India, 526 denti estratti ad un bambino
Il più alto numero mai registrato su un essere umano: il piccolo, di 7 anni, è stato operato e adesso sta bene