Basket in lutto per la morte di Rasual Butler

| 38 anni, professionista per 14 stagioni, ha perso la vita in un incidente stradale con la moglie Leah LaBelle Vladowski, cantante canadese di successo. Il cordoglio del mondo dello sport Usa

+ Miei preferiti
di Piero Abrate

Una brutta notizia per gli appassionati di basket. Ieri è morto a soli 38 anni Rasual Butler, ex cestista della Nba. Butler è deceduto insieme alla moglie, la cantante Leah LaBelle Vladowski, in un incidente a Los Angeles. La loro Range Rover si è schiantata dopo aver saltato un cordolo divisorio. Le dinamiche non sono ancora chiare ma, stando alle ultime ricostruzioni, il veicolo su cui viaggiavano i coniugi Butler procedeva a forte velocità pochi attimi prima dell'impatto.

Nei suoi 14 anni di carriera Butler ha giocato tra gli altri per Miami Heat,  Los Angeles Clippers, Chicago Bulls e San Antonio Spurs. Con questi ultimi aveva concluso la sua carriera nel 2016. Complessivamente vanta 800 presenze in gare ufficiali. Nato a Philadelphia il 23 maggio del 1979 è arrivato anche ad un passo dall'approdo in Europa visto che nel 2011 firmò un contratto con Gran Canaria, che rescisse poco dopo per approdare a Toronto. 

La notizia ha inevitabilmente scosso tutto l'ambiente cestistico statunitense e sono già arrivate le prime reazioni di cordoglio. La morte di Butler ha inevitabilmente scosso tutto l'ambiente cestistico statunitense e sono già arrivate le prime reazioni di cordoglio.  

«Butler è stato una delle migliori persone ad aver giocato per noi: un grande giocatore, compagno e individuo - ha dichiarato il presidente degli Heat Pat Riley in un comunicato -. È sempre difficile fare i conti con la perdita di una persona con cui hai condiviso la tua vita, ma ci sentiamo fortunati ad avere avuto una luce tanto splendente nelle nostre. Le nostre condoglianze, empatia e pensieri vanno alla loro famiglia e ai loro cari».

«Nella sua unica stagione con noi, Rasual si è comportato da giocatore di squadra esemplare ed è stato un grande esempio per i nostri giovani su come dovrebbe comportarsi e agire un professionista, avendo un’influenza positiva su chiunque lo abbia incrociato», ha detto invece Kevin Pritchard, presidente degli Indiana Pacers. Tra i giocatori, futuri Hall of Famer come Paul Pierce e Kobe Bryant hanno utilizzato Twitter per esprimere il proprio cordoglio..

Anche negli ambienti discografici sono giunti messaggi di cordoglio alle famiglia. Leah LaBelle Vladowski, nata in Ontario (Canada) 31 anni fa, nel 2004 era stata  finalista di American Idol nel 2004.

 

Mondo
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Il rapporto finale sulla strage del traghetto Butiraoi
Ben 95 morti per un insieme di leggerezze, incompetenze e noncuranza: l’inchiesta sul naufragio dello scorso anno in Micronesia si è conclusa con pesanti accuse per il comandante e l’equipaggio
Famiglia indiana muore per un selfie
Famiglia indiana muore per un selfie
Quattro persone, tutte giovanissime, cadono una dopo l’altra nelle acque della diga del fiume Pambar. L’India è il Paese al mondo con più vittime per selfie
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
Stuprata da 500 uomini quand’era solo una ragazzina
La disgustosa vicenda di Jennifer, una donna inglese che in un’intervista ha raccontato la terribile esperienza vissuta quando aveva solo 11 anni
Decapitata e gettata dal balcone
Decapitata e gettata dal balcone
Orrore a Chita, in Russia: una 19enne è stata fatta a pezzi da un uomo che ha gettato i resti dall’appartamento in cui viveva insieme alla ragazza
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
Legge la sentenza e tenta il suicidio in aula
È successo in Thailandia, al tribunale di Yala: il giudice Khanakorn Pianchana si è sparato al petto per denunciare le pressioni subite da numerosi colleghi perché mandasse sul patibolo degli innocenti
NBP, il formicaio umano
NBP, il formicaio umano
La media di morti fra i detenuti della New Bilibid Prison delle Filippine è di 5.000 persone ogni anno. Una realtà in cui sopravvive soltanto chi ha i soldi per pagarsi la libertà anticipata o una detenzione a cinque stelle
La seconda isola harem di Epstein
La seconda isola harem di Epstein
Tra i suoi numerosi possedimenti, il miliardario pedofilo morto suicida aveva voluto aggiungere ad ogni costo Great St. James Cay. Una trattativa complicata risolta con l’inganno
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Risarcimento record alla vittima di un prete pedofilo
Un milione di dollari ad un uomo che a 9 anni era stato violentato nel confessionale da padre Gerald Ridsdale, un sacerdote reo confesso di violenza sessuale su decine di bambini
Joshua for president
Joshua for president
Il giovane leader del Movimento degli Ombrelli che da settimane mette a ferro e fuoco Hong Kong lancia la propria candidatura alle elezioni locali del prossimo novembre
La morte di una modella mina le notti thailandesi
La morte di una modella mina le notti thailandesi
Mentre prove ed esami sembrano incastrare il principale sospettato, il paese si interroga su un universo parallelo senza regole, fatto di alcol, droga e violenza