Dove insegnano la felicità

| È andato esaurito in poche ore un corso dell’Università di Yale che insegna a guardare la vita con positività

+ Miei preferiti
Di Germano Longo
Una cosa così non si era mai vista, nei 317 anni di vita dell’Università di Yale, prestigiosa culla di cultura che ha allevato premi Nobel e Pulitzer, inventori, industriali e ben cinque presidenti degli Stati Uniti. Mai successo prima, che un solo corso fosse sommerso dalle richieste di iscrizione in poche ore, come i biglietti di un concerto degli U2.

Il motivo di tanto successo si chiama “Psycology and the Good Life”, più o meno come imparare ad essere felici. Un desiderio comune al genere umano, a cui i più grandi nomi della letteratura, del cinema e della poesia hanno dedicato così tante opere da poter riempire intere biblioteche parlando di felicità perse o incontrate.

Ma soprattutto, e questo è forse il segnale più importante da cogliere, emerge in modo prorompente il desiderio dei giovani di imparare a vivere in modo diverso dalle generazioni che li hanno preceduti, godendosi la vita, anche se la crisi (eccetera) consigliano profilo basso e facce meste.

A Yale è bastato affiggere nei corridoi l’annuncio del corso per veder piombare 300 iscritti, diventati 900 tre giorni dopo, e poi giù fino a completare i 1.200 posti disponibili. Un terzo degli iscritti al triennio di Yale.

Due lezioni a settimana tenute da Laurie Santos, giovane docente del “Department of Psycology”, che al “New York Times” ha spiegato: “Dopo gli anni delle superiori, trascorsi a mettere in secondo piano la felicità, gli studenti vogliono imparare a guardare la vita con un sorriso”. Il ciclo sulla felicità nasce anche da un preoccupante studio del 2013, in cui si evidenziava che oltre la metà degli studenti dei corsi di laurea di primo livello fa ricorso a cure e supporti mentali.

Materie del corso l’analisi dei cambiamenti necessari, il miglioramento delle prestazioni, le armi per combattere lo stress e come imparare a guardare la vita con ottimismo.

Secondo Martin Selingman, padre della psicologia positiva, il 60% della felicità è una questione genetica, e solo il 40 che avanza dipende invece da ognuno di noi. Eppure, secondo una ricerca dell’Università di Harward, la felicità è contagiosa: chi vive accanto ad una persona felice ha il 25% di probabilità in più di diventarlo anche lui.

Mondo
Suicida una giovane triatleta sudcoreana
Suicida una giovane triatleta sudcoreana
Choi Suk-hyeon era vittima di abusi da anni: la picchiavano e la umiliavano fin quando non ha retto più. Il compitato olimpico nega, ma il caso finirà per avere conseguenze molto pesanti
Australia, lockdown per 300mila persone
Australia, lockdown per 300mila persone
Alcune zone periferiche di Melbourne tornano sotto il blocco per arginare la comparsa di 73 nuovi casi che fanno tenere l’inizio di una seconda ondata
Muore mentre assiste allo stupro delle nipoti
Muore mentre assiste allo stupro delle nipoti
Una donna di 71 anni costretta ad assistere alla violenza di un uomo sulle tre nipoti, è morta per attacco cardiaco. Le violenze contro donne e bambini in Sudafrica hanno raggiunto livelli di guardia
Hong Kong, la libertà perduta
Hong Kong, la libertà perduta
Varata a tarda sera la legge sulla sicurezza nazionale: le proteste saranno considerate sovversione e terrorismo interno punibile con l’ergastolo. Immediate le reazioni da tutto il mondo: “È la fine della metropoli che il mondo conosceva”
Le Fiji, paradiso post-covid offresi
Le Fiji, paradiso post-covid offresi
L’arcipelago ha lanciato un appello per il ritorno del turismo d’élite: oltre al paesaggio paradisiaco, dalla metà di aprile non si registra un nuovo caso di coronavirus
Star della danza del ventre arrestata in Egitto
Star della danza del ventre arrestata in Egitto
Accusata di atti osceni e incitamento alla prostituzione, Sama el Masry è stata condannata a tre anni di reclusione e al pagamento di una pesante multa
USA, approvato il progetto di riforma della polizia
USA, approvato il progetto di riforma della polizia
Dedicato alla memoria di George Floyd, il pacchetto di riforma della polizia rischia di arenarsi al Senato dopo l’approvazione della Camera. Trump contrario
L’irresistibile ascesa di Kim Yo Jong, la donna forte della Corea del Nord
L’irresistibile ascesa di Kim Yo Jong, la donna forte della Corea del Nord
Per anni nell’ombra, capace di sparire per lunghi periodi, la sua immagine è sempre più presente, mentre quella del fratello si offusca, avvolta dal mistero
Sudafrica: la violenza sulle donne peggio della pandemia
Sudafrica: la violenza sulle donne peggio della pandemia
Il Paese ha uno dei tassi alti di casi di Covid-19 dell’intero continente. E lotta con una recrudescenza delle violenze subito dopo l’isolamento del lockdown
Venti di guerra sull’Himalaya
Venti di guerra sull’Himalaya
Si alza la tensione fra India e Cina per il controllo di una zona di confine mai del tutto chiarita e accettata. La scorsa notte un’escalation avrebbe portato a 17 morti, ma si teme l’inizio di una grave crisi internazionale