Due milioni di abitanti di Hong Kong accusano disturbi mentali

| Il calcolo per valutare l’impatto delle violente proteste degli ultimi mesi, ma la stima è per difetto, visto che non include i minori di 18 anni, che in realtà rappresentano la parte più cospicua

+ Miei preferiti
Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista medico-scientifica “The Lancet”, quasi 2 milioni di abitanti di Hong Kong, circa un terzo della popolazione adulta, accusano sintomi di disturbo post-traumatico da stress. Tra il 2009 e il 2019, in quello che ritengono sia stato il più grande e approfondito studio al mondo sull’impatto dei disordini sociali sulla salute mentale, i ricercatori dell’Università di Hong Kong hanno intervistato 18.000 persone, e negli ultimi mesi il 32% dei soggetti interpellati ha ammesso di aver accusato stati d’ansia, attacchi di panico, insonnia, irritabilità e incubi notturni persistenti.

Le proteste di Hong Kong sono esplose lo scorso giugno a causa della legge sull’estradizione che avrebbe permesso ai sospetti di qualsiasi crimine di essere trasferiti e giudicati nella Cina continentale. Da allora le manifestazioni si sono evolute in un più ampio movimento a favore della democrazia che chiede maggiori libertà civili. Ma più le proteste continuavano, più diventavano violente: oltre 16.000 cariche di gas lacrimogeni sono state lanciate dalla polizia, e 7.000 persone sono state arrestate.

Dei 7,5 milioni di abitanti di Hong Kong, 6,3 milioni sono adulti: rispetto al 2009, quando è iniziata la ricerca, lo studio ha rilevato che quasi due milioni di persone denunciano sintomi di “PTSD”, e quasi 600mila presentano forme di depressione a vari livelli.

“La metropoli, per quanto all’avanguardia, non ha le risorse necessarie per affrontare questo eccessivo carico di problemi di salute mentale - ha commentato il professor Gabriel Leung dell’Università di Hong Kong, che ha co-diretto la ricerca - con la metà della capacità psichiatrica pro capite del Regno Unito, e i tempi medi di attesa ambulatoriale del settore pubblico, che possono arrivare fino a 64 settimane, è fondamentale migliorare l’assistenza sociale per fare in modo che chi ne avverta il bisogno possa accedere a servizi di alta qualità”.

Lo studio riconosce i propri limiti, affermando che i risultati si limitano a fornire una finestra di osservazione piuttosto che individuare causa ed effetto del fenomeno. E non si esclude nemmeno che i risultati possono sottostimare la realtà entità dei problemi mentali perché non includono individui di età inferiore ai 18 anni, che in realtà costituiscono una parte sostanziale dei manifestanti.

Mondo
Suicida una giovane triatleta sudcoreana
Suicida una giovane triatleta sudcoreana
Choi Suk-hyeon era vittima di abusi da anni: la picchiavano e la umiliavano fin quando non ha retto più. Il compitato olimpico nega, ma il caso finirà per avere conseguenze molto pesanti
Australia, lockdown per 300mila persone
Australia, lockdown per 300mila persone
Alcune zone periferiche di Melbourne tornano sotto il blocco per arginare la comparsa di 73 nuovi casi che fanno tenere l’inizio di una seconda ondata
Muore mentre assiste allo stupro delle nipoti
Muore mentre assiste allo stupro delle nipoti
Una donna di 71 anni costretta ad assistere alla violenza di un uomo sulle tre nipoti, è morta per attacco cardiaco. Le violenze contro donne e bambini in Sudafrica hanno raggiunto livelli di guardia
Hong Kong, la libertà perduta
Hong Kong, la libertà perduta
Varata a tarda sera la legge sulla sicurezza nazionale: le proteste saranno considerate sovversione e terrorismo interno punibile con l’ergastolo. Immediate le reazioni da tutto il mondo: “È la fine della metropoli che il mondo conosceva”
Le Fiji, paradiso post-covid offresi
Le Fiji, paradiso post-covid offresi
L’arcipelago ha lanciato un appello per il ritorno del turismo d’élite: oltre al paesaggio paradisiaco, dalla metà di aprile non si registra un nuovo caso di coronavirus
Star della danza del ventre arrestata in Egitto
Star della danza del ventre arrestata in Egitto
Accusata di atti osceni e incitamento alla prostituzione, Sama el Masry è stata condannata a tre anni di reclusione e al pagamento di una pesante multa
USA, approvato il progetto di riforma della polizia
USA, approvato il progetto di riforma della polizia
Dedicato alla memoria di George Floyd, il pacchetto di riforma della polizia rischia di arenarsi al Senato dopo l’approvazione della Camera. Trump contrario
L’irresistibile ascesa di Kim Yo Jong, la donna forte della Corea del Nord
L’irresistibile ascesa di Kim Yo Jong, la donna forte della Corea del Nord
Per anni nell’ombra, capace di sparire per lunghi periodi, la sua immagine è sempre più presente, mentre quella del fratello si offusca, avvolta dal mistero
Sudafrica: la violenza sulle donne peggio della pandemia
Sudafrica: la violenza sulle donne peggio della pandemia
Il Paese ha uno dei tassi alti di casi di Covid-19 dell’intero continente. E lotta con una recrudescenza delle violenze subito dopo l’isolamento del lockdown
Venti di guerra sull’Himalaya
Venti di guerra sull’Himalaya
Si alza la tensione fra India e Cina per il controllo di una zona di confine mai del tutto chiarita e accettata. La scorsa notte un’escalation avrebbe portato a 17 morti, ma si teme l’inizio di una grave crisi internazionale