Estradizione di Battisti, si decide a gennaio

| L''ex guerrigliero dei Pac, condannato all'ergastolo per la morte di quattro persone, continua la sua vita di sempre nella cittadina balneare vicino a Sao Paolo. Avvocati fiduciosi: "In Italia non rientrerà mai più". Presto una nuova casa

+ Miei preferiti
Gli avvocati difensori di Cesare Battisti sono convinti che la Corte Suprema non potrà "mai estradarlo in Italia". Sant'Anna Tamasauskas e Ottavio Mazeiros hanno in mano il decreto firmato dall'ex presidente Lula che ne stabiliva il divieto, in base a un concetto che sintetitcamente suona così: "In Italia non c'è un clima sereno" nei confronti dell'ex guerrigliero dei Pac. La giustizia brasiliana ha però ordinato l'applicazione del braccialetto elettronico a Battisti, nell'ambito del procedimento che lo vede accusato di evasione fiscale. In realtà di tratta di una cavigliera elettronica che lo scrittore indossa con grande disinvoltura senza cambiare una virgola delle sue buone abitudini. Vive in una cittadina balneare, passa miolto del suo tempo a seguire i lavori della costruzione della sua nuova casa, lavora per l'editrice con cui collabora ormai da qualche anno. Tutti, in paese , lo conoscono e i pareri sono discordi. Con i giornalisti italiani non parla ma con i brasiliani sì. E allora spiega che in Bolivia era andato per una battuta di pesca. Strano perchè il mare lo ha sotto casa e sembra pareccchio bizzarro percorrere  2 mila km in auto per catturare altri pesci. Poi il solito refrain: mai ucciso nessuno, la giustizia italiana lo perseguito, i processi sono stati oggetto di falsi e forzature. Nella casa dell'amico che lo ospito feste e incontri con amici di tutto il mondo si susseguono numerose, in un clima da eterna vacanza. I soldi non gli mancano, anche perchè i costi legali della sua flotta di avvocati specialisti nei vari gradi di giudizio sono piuttosto onerosi. 
 L'ex membro dei Proletari armati per il comunismo (Pac), condannato in Italia all'ergastolo per quattro omicidi, a inizio ottobre era stato arrestato alla frontiera tra Brasile e Bolivia durante un blitz in cui gli è stato contestato il tentativo di esportare illegalmente denaro all'estero. Il processo a Battisti si trova attualmente in una fase di stallo, dopo che lo scorso 24 ottobre la Corte suprema brasiliana che avrebbe dovuto pronunciarsi sulla richiesta di 'habeas corpus' presentata dai legali dell'ex terrorista per scongiurare l'estradizione in Italia ha rinviato la decisione per un difetto di procedura all'ultimo minuto. E non ha ancora stabilito la data per una nuova udienza. Fovrebbe tenersi, secondo indiscrezioni, alla fine di gennaio. Intanto la festa continua. Con o senza cavigliera.
   

Mondo
Campionessa russa di atletica muore a 25 anni
Campionessa russa di atletica muore a 25 anni
È crollata per un attacco cardiaco mentre faceva jogging: secondo i media era sotto pressione da tempo
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
L’attentatore di Christchurch lasciato libero di pubblicare un nuovo documento suprematista su un sito web: sotto accusa i dirigenti del carcere
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
La quindicenne londinese ritrovata senza vita nella giungla della Malaysia sarebbe morta di stenti. Al momento non c’è alcuna traccia di violenza
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Una giovane australiana non ha retto alla depressione in cui era piombata dopo anni di soprusi e prese in giro
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Secondo la compagnia low-cost della Lufthansa, le 150 persone vittime nello schianto voluto dal copilota Andreas Lubitz non avrebbero avuto la sensazione di morire. Ma le scatole nere raccontano il contrario
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Si tratta di oltre 20 panetti, e secondo la polizia facevano parte di un carico disperso dai trafficanti un anno fa. In crescita nella zona del Pacifico il consumo di cocaina
La foto segnaletica che fa ridere
La foto segnaletica che fa ridere
Visti i tanti commenti cattivi, la polizia del Galles ha avvertito che accanirsi contro qualcuno attraverso i social può avere pesanti ripercussioni
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
I medici legali sono rimasti senza parole: nel corpicino di Sapphire era presente una percentuale di alcol letale
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Uno dei cavi che assicura le 30 cabine del “Sea to Sky Gondola”, è stato manomesso: la scoperta mentre l’impianto era fermo
Ai puma non piacciono i Metallica
Ai puma non piacciono i Metallica
Una giovane canadese ha raccontato di aver messo in fuga un grosso felino selvatico che la seguiva nei boschi alzando il volume al massimo durante un brano scatenato della band heavy metal