Il fenomeno del "Batmanning": i pipistrelli umani sono fra noi

| Sembra un termine difficile, ma è quanto di più semplice possa apparire: è sufficiente appendersi a testa in giù restando immobili. Un'esperienza che spesso si conclude al traumatologico, ma che piace sempre di più

+ Miei preferiti

Sinceramente, anche mettendocela tutta, ci sono fenomeni terreni che sfuggono all'umana comprensione: discipline che nascono chissà dove, per merito di chissà chi, e che grazie alla rete finiscono per rimbalzare ovunque facendo proseliti, ma più che altro lasciando in chi si trova ad osservarli un dubbio di quelli tosti: dove andremo a finire? In questo caso, la risposta è l'unica cosa certa: a terra. Sì, perché il "Batmanning" non è altro che un nuovo modo, tutt'altro che comodo, di appendersi a testa in giù, a mo' di pipistrello, aspettando che i piedi cedano per rovinare a terra, a volte con un trauma cranico ad attendere, altre - quando va bene - con un sonoro bernoccolo.

Anzi, chi è bene informato dice che il "Batmanning" sia una variante molto più scenografica del "Planking", che a sua volta - prestate attenzione, perché si fa dura - indica l'azione di coloro che si sdraiano per terra rimanendo immobili a faccia in giù, nel tentativo di imitare una tavola, appunto.

Che senso abbia anche questa attività è difficile delinearlo con sicurezza, specie senza un conforto psicanalitico, ma sta di fatto che i delusi del "Planking" (per quanto disarmante, pare ce ne siano), si sono inventati il "Batmanning", che orgogliosamente si sta diffondendo a macchia d'olio in tutto il pianeta, per la gioia dei centri traumatologici e degli ortopedici.

Precisazione doverosa: anche se all'apparenza sembra una cosa semplice, il "Batmanning" è un esercizio da sconsigliare nella maniera più assoluta. Serve una grande forza fisica per sorreggere il peso del corpo con i piedi, ed un sostegno abbastanza robusto da non cedere e un gran senso dell'equilibrio, perché bastano pochi millimetri in più o in meno per compromettere la buona riuscita dell'impresa e battere la cervice sul cotto toscano di casa.

Ah, quasi dimenticavamo: così come il "Planking", anche il "Batmanning" uno scopo in effetti ce l'ha, per quanto discutibile: fotografarsi o filmarsi e pubblicare immediatamente tutto sul proprio profilo o su Youtube, e a quel punto aspettare che qualcuno risponda "fantastico, voglio provarci anche io".

Mondo
Filippine: «Aprire il fuoco contro chi viola la quarantena»
Filippine: «Aprire il fuoco contro chi viola la quarantena»
L'esagerato presidente Duterte si è esibito in un nuovo show televisivo in cui ha invocato la tolleranza zero contro chi continua a uscire di casa. La polizia ha risposto picche: “Non lo faremo”
Weinstein positivo al coronavirus
Weinstein positivo al coronavirus
L’ex produttore condannato per reati sessuali sarebbe in isolamento nel piccolo carcere di Alden
India, impiccati i killer di Nirbhaya
India, impiccati i killer di Nirbhaya
Quattro balordi che nel dicembre del 2012 hanno violentato, torturato e ucciso una studentessa, sono saliti sul patibolo. La vicenda di Nirbhaya ha contribuito a inasprire le pene contro la piaga dello stupro
Corea del Nord, dove il coronavirus non arriva
Corea del Nord, dove il coronavirus non arriva
Una probabilità ritenuta non credibile, ma che Pyongyang continua ad affermare con ostinatezza. A dimostrare il contrario la scelta di costruire un nuovo ospedale in tempi brevissimi
Giappone, il killer dei disabili condannato a morte
Giappone, il killer dei disabili condannato a morte
Il 26 luglio 2016, l’ex infermiere Satoshi Uematsu ha ucciso nel sonno 19 disabili ospiti di un centro di assistenza. Quattro anni dopo, il tribunale di Yokohama l’ha condannato all’impiccagione
La sfida della Birmania
La sfida della Birmania
L’Union Solidarity and Development Party contro la National League for Democracy, come dire i militari contro Aung San Suu Kyi: il futuro di uno dei più poveri stati al mondo è in gioco tra schermaglie e minacce dei due schieramenti
Danneggia un Moai dell’Isola di Pasqua con un pick-up
Danneggia un Moai dell’Isola di Pasqua con un pick-up
Un cileno, arrestato dalla polizia, si è schiantato su uno dei preziosi e antichissimi busti di Rapa Nui. Da tempo, le autorità chiedevano norme e regole stradali più strette
Domati tutti gli incendi in Australia
Domati tutti gli incendi in Australia
Dopo oltre 240 giorni, il New South Wales australiano è finalmente libero dai devastanti roghi che hanno messo il Paese in ginocchio
Il prezzo del coronavirus in Cina
Il prezzo del coronavirus in Cina
Le ambizioni e i programmi economici si stanno sgretolando davanti alla censura che fin dall’inizio ha dominato la vicenda del virus. L’opinione pubblica cinese è sempre più scontenta, amareggiata e arrabbiata
Il giallo della lettera delle infermiere di Wuhan
Il giallo della lettera delle infermiere di Wuhan
Pubblicata sul sito di una rivista scientifica, è scomparsa ad un giorno di distanza dalla comparsa. Racconta le difficoltà in cui vivono medici e infermieri in servizio a Wuhan, e smascherano l’ottimismo di Pechino