Terrore Afghanistan: 240 morti in 3 mesi

| Ieri attentato al centro stampa della minoranza sciita a Kabul, rivendicato della fazione sunnita Isis, alla ricerca di nuove aree da colpire dopo le sconfitte in Siria e Iraq. Prima altri 200 morti in una serie di episodi terroristici

+ Miei preferiti
L'agenzia ufficiale dell'Isis, Aamaq, ha rivendicato l'attacco suicida di ieri (tre bombe su un solo kamikaze) in cui sono morte 43 persone, con decine di feriti alcuni gravissimi. Testimoni oculari raccontano che un primo ordigno è esploso provocando le prime vittime nel fabbricato che ospita  le foermazioni vicine all'Irtan; poi altri due scoppi all'esterno, quando stavano accorrendo i soccorritori, gli amici e i famliari delle persone ancora intrappolate sottob le macerie. Dopo poche ore il portavoce del governo afghano Najib Danish ha precisato che non è stato aconra posisbile sapere quanti attacchi suicido sono avvenuti nell'area colpita.



Aamaq ha sostenuto che il centro era stato fondato dall'Iran e che viene utilizzato per proagare il credo sciita nella nazione. Ali Rheza Ahmadi, un giornalista dell'agenzia presa di mira, ha detto alla Associated Press che era nel suo ufficio quando l'esplosione ha semi-distrutto l'edificio, fiamme sono poi divampate dalle cantine sino ai piani superiori. Molti feriti presentano gravissime ustione. Il governo afghano ha dato la sua solidarietà alle vittime dell'ennesimo attentato islamista.



 Ma nei mesi scorsi un'altra scia di sangue. In una serie di sette attentati registrati in Afghanistan ad ottobre erano morte altre 200 persone, tra cui decine di bambini.. Un uomo armato era riuscito a infiltrarsi  in una moschea in un quartiere a maggioranza sciita, aprendo dapprima il fuoco, quindi facendosi saltare in aria. Il bilancio ancora provvisorio dell’attacco – che è stato rivendicato dal gruppo Stato Islamico – parla di 56 morti e 55 feriti. Quasi contemporaneamente, una moschea sunnita è stata presa di mira nella provincia di Ghor, al centro del paese. In questo caso il ministero dell’Interno afgano ha parlato di 20 persone uccise e di una decina di feriti, ma le autorità locali già indicano “almeno 30 vittime”. In questo caso l’attentato non è stato rivendicato. Altre decine di morti, in diverse località a causa di una serie di attacchi suicidi. 



Nei giorni precedenti, almeno altre 41 persone (di cui 20 civili) avevano perso la vita a Gardez, nella provincia sud-orientale di Paktiya, che ospita un importante centro di addestramento della polizia. La paternità della strage è stata rivendicata dai talebani, che hanno organizzato un assalto durato ben cinque ore, nel corso del quale sono stati feriti più di 110 civili. Altre 25 persone appartenenti alle forze dell’ordine sono morte nella stessa regione in seguito all’esplosione di un camion bomba.

 

 
Galleria fotografica
Terrore Afghanistan: 240 morti in 3 mesi - immagine 1
Terrore Afghanistan: 240 morti in 3 mesi - immagine 2
Terrore Afghanistan: 240 morti in 3 mesi - immagine 3
Terrore Afghanistan: 240 morti in 3 mesi - immagine 4
Mondo
Il rischio di guerra nucleare è altissimo
Il rischio di guerra nucleare è altissimo
La direttrice dell’organismo delle Nazioni Unite che si occupa del disarmo ha svelato che i rischi di un conflitto hanno raggiunto il massimo dai tempo della seconda guerra mondiale
Rissa al parlamento di Hong Kong
Rissa al parlamento di Hong Kong
Quattro deputati portati via in barella al temine di una scazzottata scatenata dagli emendamenti di una legge che facilita l’estradizione verso il resto della Cina
Il re della Thailandia sposa la sua hostess
Il re della Thailandia sposa la sua hostess
A 66 anni, Rama X è salito sull’altare per la quarta volta: la fortunata è una ex assistente di volo della Thay Airway. Il paese è in festa
Indonesia: strage di scrutatori
Indonesia: strage di scrutatori
Quasi 300 morti e 2.000 ricoveri fra coloro che devono controllare le schede di 193 milioni di votanti. Le famiglie saranno risarcite
Coppia aggredita da un cervo
Coppia aggredita da un cervo
È successo in Australia: lui è morto per le lesioni, lei è in gravi condizioni in ospedale. L’animale viveva libero nella loro tenuta
Colpo di Stato in Sudan
Colpo di Stato in Sudan
I militari hanno circondato il palazzo presidenziale: il presidente Omar al-Bashir si sarebbe dimesso: teme di finire sotto processo per genocidio. A guidare la protesta una donna misteriosa
L'Ecuador sfratta Assange
L
Via dall'ambasciata di Londra che lo ospita dal 2012 per evitare l'estradizione negli Usa. Il fondatore di WikiLeaks avrebbe pubblicato "false notizie" contro il presidente Moreno che "ora ha perso la pazienza"
Un speranza anche per Manuel
Un speranza anche per Manuel
Un clinico svizzero ha elaborato una tecnica per tentare si superare le lesioni midollari con la tecnica "Stimo". Alcuni pazienti hanno ripreso a camminare. Il caso del nuotatore azzurro sarà esaminato
I parenti di Brenton Tarrant sotto shock
I parenti di Brenton Tarrant sotto shock
La nonna e lo zio, che vivono a Grafton, in Australia, non si danno pace: “Era cambiato dopo un lungo viaggio in Europa”. L’ultima volta l’avevano visto un anno per un compleanno, “era normale, come sempre”
Strage moschee, sale il numero dei morti
Strage moschee, sale il numero dei morti
Uno dei 36 feriti tutt’ora ricoverati non ce l’ha fatta. Il punto sulle indagini della polizia e del premier Jacinta Arden