L’intelligenza? È dannatamente sexy

| Un nuovo termine, “sapiosexual”, nasce per indicare l’attrazione emanata dalle persone dotate di quoziente di intelligenza alto

+ Miei preferiti
Sorpresa: a dare un colpo a chi pensa che essere sexy equivalga ad un corpo perfetto e un viso angelico, arriva uno studio della “University of Western Australia” realizzato dal professor Gilles Gignac e appena pubblicato sul magazine “Intelligence”.

La ricerca, destinata a ribaltare ogni luogo comune e arriva ad una conclusione inaspettata: per alcuni, almeno una persona su dieci, l’intelligenza è un irresistibile fattore di attrazione.

Realizzato su un campione di 383 persone fra i 18 ed i 35 anni, sottoposte ad un questionario, lo studio ha dimostrato che più il quoziente intellettivo è alto, e più si diventa un oggetto del desiderio. A questo, si aggiunge un altro esperimento dell’Università di Louvain, in Belgio, che dimostra quanto gli stimoli intellettivi aiutino la donna a raggiungere l’orgasmo.

Da qui, nasce un nuovo termine di cui sentiremo parlare a lungo: “sapiosexual”, in cui l’intelligenza si trasforma in uno degli aspetti più importanti nella ricerca di un partner, al pari della gentilezza e dell’educazione.

Un nuovo canale che apre le speranze a tanti, addirittura supportato da una recentissima “app”, chiamata “Sapio”, che promette incontri a chi è davvero intelligente, a cui aggiungere il sito “Ok Cupid”, cha ha di recente adottato l’opzione intelligenza e per finire da una pagina Facebook, “Sapiosexual”, che al grido di “Make love to my mind”, conta già più di 50mila followers. Tutti intelligentissimi.

Mondo
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
Nuova Zelanda, polemiche per una lettera di Tarrant
L’attentatore di Christchurch lasciato libero di pubblicare un nuovo documento suprematista su un sito web: sotto accusa i dirigenti del carcere
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
Svolta nelle indagini per la morte di Nora
La quindicenne londinese ritrovata senza vita nella giungla della Malaysia sarebbe morta di stenti. Al momento non c’è alcuna traccia di violenza
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Bullizzata perché gay si toglie la vita
Una giovane australiana non ha retto alla depressione in cui era piombata dopo anni di soprusi e prese in giro
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Germanwings scrive alle famiglie delle vittime del volo 9525
Secondo la compagnia low-cost della Lufthansa, le 150 persone vittime nello schianto voluto dal copilota Andreas Lubitz non avrebbero avuto la sensazione di morire. Ma le scatole nere raccontano il contrario
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Un carico di droga emerge in Nuova Zelanda
Si tratta di oltre 20 panetti, e secondo la polizia facevano parte di un carico disperso dai trafficanti un anno fa. In crescita nella zona del Pacifico il consumo di cocaina
La foto segnaletica che fa ridere
La foto segnaletica che fa ridere
Visti i tanti commenti cattivi, la polizia del Galles ha avvertito che accanirsi contro qualcuno attraverso i social può avere pesanti ripercussioni
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
Beve 18 whisky e allatta la bimba: morta
I medici legali sono rimasti senza parole: nel corpicino di Sapphire era presente una percentuale di alcol letale
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Canada: tagliato il cavo di una funivia
Uno dei cavi che assicura le 30 cabine del “Sea to Sky Gondola”, è stato manomesso: la scoperta mentre l’impianto era fermo
Ai puma non piacciono i Metallica
Ai puma non piacciono i Metallica
Una giovane canadese ha raccontato di aver messo in fuga un grosso felino selvatico che la seguiva nei boschi alzando il volume al massimo durante un brano scatenato della band heavy metal
India, 526 denti estratti ad un bambino
India, 526 denti estratti ad un bambino
Il più alto numero mai registrato su un essere umano: il piccolo, di 7 anni, è stato operato e adesso sta bene